spacer

L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Parla in libertà di argomenti di carattere generale attinenti il Bari: partite, allenamenti, calciomercato. Prima di aprire un nuovo topic, controlla sempre se l'argomento è già stato trattato!

Moderatori: u'mang, Greem, Pino, sirius, Rosencratz, divin gallo, il_colonnello, Soloesemprebari

Gool_goool_gooool

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2204
Iscritto il: ven lug 31, 2009 11:13
Record: 0

Re: L'accademia del 4-2-4 orange-mania 2010-11

Messaggioda Gool_goool_gooool » lun ago 23, 2010 13:18


boromir ha scritto:Analogamente mi permetto di suggerire a tutti (a cominciare da me ovviamente) di cercare di essere meno permalosi, altrimenti non siamo diversi da altri topic.


Bha, io concordo con te fino ad un certo punto. La cosa che più mi da fastidio sono gli animali che strisciano. Non è una questione di permalosità, è proprio che mi fanno ribrezzo.

Ho fatto un brindisi virtuale per l'apertura dell'accademia: mi auguro che tutti i partecipanti partecipino con il cuore e parlino (o scrivano) con il cervello.

Questo mio augurio è stato già disatteso.

Vi auguro quindi buona discussione per quest'anno. Per me, quella di oggi, è stata l'ultima.
Forza Bari

Faeeele

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 9623
Iscritto il: sab ott 13, 2007 18:31
Località: Palese (BA)
Record: 0

Re: L'accademia del 4-2-4 orange-mania 2010-11

Messaggioda Faeeele » lun ago 23, 2010 14:19


Qualche intervento addietro,leggevo di Dareios che ribadiva la non predilezione per il mediano tutto muscoli e corsa . Intanto leggevo anche un interessante articolo (pubblicato su sportmediaset) che riguarda la progressiva estinzione di quei calciatori dotati di cervello nei piedi (almeno nella zona centrale del campo). Subito ho pensato di proporre una discussione in Accademia , per l'attenzione dedicata alla tattica e alla duttilità nel rettangolo verde.
Riporto l'articolo con quelli che reputo i punti maggiormente degni di essere analizzati:

Andrea Pirlo e David Pizarro sono nati nel 1979. Xavi Hernandez è un 1980. Sono loro gli ultimi grandi interpreti di una posizione basilare nella storia del calcio: il regista o volante di centrocampo. Un ruolo che si sta modificando, sta perdendo di poesia, con centrocampisti centrali sempre più fisici, capaci negli inserimenti e meno dotati del classico lancio da 40 metri sui piedi del compagno. All'orizzonte, di registi veri, non ce ne sono più.
Ancora per qualche anno, i nostri occhi saranno deliziati dalla classe dei tre prestigiatori di Barcellona, Milan e Roma. Ma non solo da loro: a Palermo Liverani (34 anni) è ancora indispensabile, nel Real e nella Spagna Mondiale Xabi Alonso (29) continua a non essere in discussione, Scholes (35) ha le ultime cartucce da sparare di una straordinaria carriera, Gerrard (30) a Liverpool sa ricoprire anche questa veste, D'Agostino (28) può ritrovarsi a Firenze, Ledesma (28) nella Lazio è capace di ottime prestazioni. Dietro a questi, il vuoto più profondo.
E la principale motivazione è una sola: il calcio è completamente cambiato. Può sembrare retorica o banalità, ma tutte le squadre professionistiche, di alto e basso profilo, ora cercano giocatori in grado di correre, segnare, rubare palloni: uomini bionici, anche dai piedi buoni, ma che non hanno più le caratteristiche del classico "barometro" davanti alla difesa, con intelligenza tattica, a dettare i tempi e impostare ogni singola azione.
Se pensiamo, ad esempio, ai vari Cambiasso, Essien, Lampard, Yaya Tourè, Carrick, De Rossi, capiamo la notevole differenza. Tutti grandi centrocampisti, ma nessun vero e proprio regista. E le giovani leve assomigliano a questi. Da Schweinsteiger a Khedira, da Fabregas a Marchisio, da Iniesta a Milner, fino ad Hamsik. Tutti bravi ad inserirsi, con senso del gol, perfettamente in grado di servire gli attaccanti o il trequartista davanti a loro.
Proprio qui sta la differenza principale: con gli anni il regista si è spostato sempre più avanti, fino a diventare "solamente" un trequartista. Dietro si punta più sul centrocampista di rottura: Van Bommel e De Jong, nell'Olanda seconda al Mondiale, ne sono l'esempio più concreto. Rompere le trame avversarie, correre e servire Sneijder dieci metri più avanti.
Agli appassionati più romantici non può però sfuggire che tra gli anni '50 e gli anni '90, il calcio è stato invaso da autentici fuoriclasse in grado di svariare a tutto campo, da registi esemplari, con un unico obiettivo di gioco: cucire difesa e attacco con più qualità possibile. Un ruolo che è stato di Suarez, di Schiaffino, di Liedholm o Falcao, di Antognoni, Matthaeus, Gerson o più recentemente di Redondo, Paulo Sousa e Albertini.
Nomi che hanno fatto la storia di questo sport, pur giocando a 40/50 metri dalla porta avversaria. Nomi indimenticabili per chi ama il gesto tecnico, il lancio in profondità, le "sciabolate morbide" e i cambi di gioco. Allora lunga vita ai Pirlo, ai Pizarro e agli Xavi, ultimi esponenti della regia dai piedi buoni.
C'è chi dice che il calcio sia questione di vita o di morte: non concordo con quest'affermazione; posso assicurarvi che è una questione molto, ma molto più seria.
(Bill Shankly)


Il calcio consiste fondamentalmente in due cose. La prima: quando hai la palla, devi essere capace di passarla correttamente. La seconda: quando te la passano, devi saperla controllare. Se non la puoi controllare, tantomeno la puoi passare.
(Johan Cruijff)


58

zdeny....

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 5073
Iscritto il: gio nov 12, 2009 20:06
Località: 127.0.0.1 sweet 127.0.0.1
Record: 0

Re: L'accademia del 4-2-4 orange-mania 2010-11

Messaggioda zdeny.... » lun ago 23, 2010 14:27


Faeeele ha scritto:Allora lunga vita ai Pirlo, ai Pizarro e agli Xavi, ultimi esponenti della regia dai piedi buoni.


certo, lunga vita a loro...

ma che facciamo? giochiamo con 11 Pirlo (inteso il giocatore) in mezzo al campo? :roll:

io non giocherei con due Almiron come centrali di centrocampo...non mi starò ingrigendo? :cry:
1 Cor.13:4-7

Gianpaolo

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2546
Iscritto il: sab feb 10, 2007 16:52
Record: 1

Re: L'accademia del 4-2-4 orange-mania 2010-11

Messaggioda Gianpaolo » lun ago 23, 2010 15:27


Accademia nuova di zecca :) speriamo che sia di buon auspicio per il prossimo anno...e che sia un campionato orange per tutti.

Una domanda tecnica: qualcuno di voi sarà in tribuna est? Quest'anno sarò lì per la prima volta, sarebbe bello incontrare qualcuno di voi.

Ciao!

zdeny....

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 5073
Iscritto il: gio nov 12, 2009 20:06
Località: 127.0.0.1 sweet 127.0.0.1
Record: 0

Re: L'accademia del 4-2-4 orange-mania 2010-11

Messaggioda zdeny.... » lun ago 23, 2010 15:32


Gianpaolo ha scritto:Accademia nuova di zecca :) speriamo che sia di buon auspicio per il prossimo anno...e che sia un campionato orange per tutti.

Una domanda tecnica: qualcuno di voi sarà in tribuna est? Quest'anno sarò lì per la prima volta, sarebbe bello incontrare qualcuno di voi.

Ciao!


:yeah:

tribuna est...sto proprio sulla linea di centrocampo...il miglior posto possibile...è il mio... :wink:

mp per altre info :lol:
1 Cor.13:4-7

oldvalues

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2882
Iscritto il: ven mag 07, 2010 22:26
Record: 0

Re: L'accademia del 4-2-4 orange-mania 2010-11

Messaggioda oldvalues » lun ago 23, 2010 15:55


Piccola riflessione : Sau
Piccolo Congedo: complimenti Zdenec, grande partigiano del sentimento agonostico.
Meglio perdere insieme per qualcosa di tuo che fingere di vincere: Support your local team!

joao paulo!

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 24524
Iscritto il: sab gen 24, 2004 18:46
Località: bari
Record: 3

Re: L'accademia del 4-2-4 orange-mania 2010-11

Messaggioda joao paulo! » lun ago 23, 2010 16:11


oldvalues ha scritto:Piccola riflessione : Sau


..insigne.. :wink:
"POSSO NON ESSER DACCORDO CON VOI,MA DIFENDERO' LA VOSTRA OPINIONE FINO ALLA MORTE"

"Solo gli stolti nn cambiano MAI idea...solo gli stolti cambiano SEMPRE idea..."

"l'ignoranza..la giustificazione degli stupidi.."

postmoderno

Avatar utente
Del Bari Seguace
Del Bari Seguace
 
Messaggi: 843
Iscritto il: ven apr 16, 2010 15:36
Località: München
Record: 0

Re: L'accademia del 4-2-4 orange-mania 2010-11

Messaggioda postmoderno » lun ago 23, 2010 16:23


questo topic è una pagliacciata...paragonare come ha giocato il bari nei primi tre mesi del campionato passato (perchè spero che sia così visto da gennaio 2010 il gioco ha fatto pena) all'olanda delle finali mondiali è come paragonare il "chiummo" con l'oro

spero che questo mio inserto serva a segare le gambe a questo entusiasmo insensato
10 Giugno 2013 : Montemurro è il nuovo Presidente dell'A.S. Bari

10 Giugno 2018 : l'A.S. Bari vince il primo scudetto della sua storia


Checcofrancesco (15/05/2003-09/04/2010)

oban67

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 5591
Iscritto il: dom giu 21, 2009 15:31
Località: Bari - Castellaneta
Record: 0

Re: L'accademia del 4-2-4 orange-mania 2010-11

Messaggioda oban67 » lun ago 23, 2010 17:05


dareios ha scritto:Intanto un grande benvenuto al neo accademico Oban67 (nell'avatar sei tu da ragazzino a sfoggiare la maglia orange?), che ci onora del suo affetto e della sua competenza. Aspettiamo con impazienza i tuoi interventi e ti prego di non equivocare quando faremo riferimento al Gr. Uff. 8) :wink:


Grazie, Magnifico Rettore, per l'accoglienza. Ebbene si, chi indossa quella maglia orange è colui che vi sta scrivendo, correva l'anno 1978, un anno particolare per i cui accadimenti in senso orange ( su tutti l'addio all'Arancia Meccanica del Profeta, ma, da Italiano, anche il castigo di Brandts, complice un SuperDino non certo nella sua miglior giornata, e Haan ), ancora piango... Correva l'anno del canto del cigno, ma non lo sapevamo ancora, noi ragazzini che cominciavamo il campionato invernale al "defunto" campetto dell'Anas in Via Napoli ( vederlo oggi ricoperto di auto demolite è una gran tristezza ); noi ragazzini che credevamo che l'Argentina fosse la Nazione ospitante i Campionati Mondiali, non una fabbrica di marmellata; noi ragazzini che non avremmo mai saputo, e mai lo sapremo, come sarebbe andata a finire senza la marmellata. Sappiamo, tuttavia, che è finita quella meraviglia che ci ha fatto innamorare di un certo spirito pedatorio, bramosi di emularlo nei polverosi campetti cittadini, quello stesso spirito che oggi ricerchiamo, da spettatori, e che sappiamo essere l'essenza più intima di questo meraviglioso spettacolo, che in sua carenza degrada a banale competizione sportiva finalizzata al risultato.
Ma siamo ad oggi, 32 anni dopo, qualche centimetro e chilo (non troppi) in più, e la passione di sempre.
La tua disamina sulla ipotesi di schieramento di partenza mi trova in sintonia con te, ancorchè perplesso sulla fiducia che Mister Ventura ripone in Rivas, ma forse più per ragioni fisiche che per motivazioni squisitamente tattiche: è possibile che si stia cautelando da eventuali ricadute di tipo fisico di Benito, indottrinando a dovere Ghezzal in quel ruolo, per poi non dover "inventare" una soluzione di ripiego. Allo stato attuale, e in buone condizioni fisiche, nessuno meglio di Rivas può interpretare il ruolo, fondamentale nel 4-2-4 Venturiano, di esterno sinistro. Ma mi riservo, dopo aver avuto più elementi di giudizio, di esprimermi anche su D'Alessandro come vice Rivas. Alla luce di tutto ciò, vedo Ghezzal come punta da affiancare a Barreto, malgrado sia persuaso che Ventura voglia fortemente la rinascita (ma questo è anche il mio augurio ) di Kutuzov. Sul centrocampo, un Donati in forma girone d'andata, non lo cambierei mai con nessuno, Rosso compreso. Per la difesa, aspetto gli esiti delle trattative che, sembra, siano in corso per il/i rinforzo/i, allo stato attuale terrei lo schieramento delle ultime apparizioni, ma temo che con il nuovo centrale A. Masiello torni a destra a scapito di Raggi...vecchio "difettuccio" del terzo centrale dissimulato. Ad ogni buon conto, rispetto allo scorso campionato, ritengo che le soluzioni alternative allo schieramento che proponi, e che condivido, siano decisamente più "naturali", in chiave 4-2-4, con minor bisogno di "adattare" giocatori ad un ruolo non propriamente loro. Ma, come dicevo nel precedente intervento, attendo impaziente l'avvio dei giochi per avere un quadro più completo sull'atteggiamento tattico di quest'anno, e sui suoi migliori interpreti.
Un caro saluto.

Oban
Non chi comincia ma quel che persevera

oldvalues

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2882
Iscritto il: ven mag 07, 2010 22:26
Record: 0

Re: L'accademia del 4-2-4 orange-mania 2010-11

Messaggioda oldvalues » lun ago 23, 2010 17:12


postmoderno ha scritto:questo topic è una pagliacciata...paragonare come ha giocato il bari nei primi tre mesi del campionato passato (perchè spero che sia così visto da gennaio 2010 il gioco ha fatto pena) all'olanda delle finali mondiali è come paragonare il "chiummo" con l'oro

spero che questo mio inserto serva a segare le gambe a questo entusiasmo insensato



... è in effetti la condizione postmoderna ideologicamente scettica verso la conoscenza storica e verso l'esperienza.

per questo posso comprendere questo tuo postmoderno ... sussulto
Meglio perdere insieme per qualcosa di tuo che fingere di vincere: Support your local team!

zdeny....

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 5073
Iscritto il: gio nov 12, 2009 20:06
Località: 127.0.0.1 sweet 127.0.0.1
Record: 0

Re: L'accademia del 4-2-4 orange-mania 2010-11

Messaggioda zdeny.... » lun ago 23, 2010 17:14


postmoderno ha scritto:questo topic è una pagliacciata...paragonare come ha giocato il bari nei primi tre mesi del campionato passato (perchè spero che sia così visto da gennaio 2010 il gioco ha fatto pena) all'olanda delle finali mondiali è come paragonare il "chiummo" con l'oro

spero che questo mio inserto serva a segare le gambe a questo entusiasmo insensato


infatti...

:topicchiuso:

il tuo inserto servirà, forse, a segar qualcos'altro...

con rispetto e un pizzico di audacia, la saluto...




:lol:
1 Cor.13:4-7

ideale71

Avatar utente
Del Bari Seguace
Del Bari Seguace
 
Messaggi: 579
Iscritto il: sab gen 03, 2009 1:18
Località: 70100
Record: 0

Re: L'accademia del 4-2-4 orange-mania 2010-11

Messaggioda ideale71 » lun ago 23, 2010 18:39


postmoderno ha scritto:questo topic è una pagliacciata...paragonare come ha giocato il bari nei primi tre mesi del campionato passato (perchè spero che sia così visto da gennaio 2010 il gioco ha fatto pena) all'olanda delle finali mondiali è come paragonare il "chiummo" con l'oro

spero che questo mio inserto serva a segare le gambe a questo entusiasmo insensato


Molto post...poco moderno, il solito Pierino di corte: benvenuto

alexfasano

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2711
Iscritto il: sab apr 07, 2007 18:36
Record: 0

Re: L'accademia del 4-2-4 orange-mania 2010-11

Messaggioda alexfasano » lun ago 23, 2010 18:40


anch'io vorrei "sporcare" il vostro topic con alcune riflessioni tattiche se possibile...spero che mi accettiate in accademia cmq per domenica speriamo in Rivas e Donati ma credo che sia quasi sicuro l'impiego di Ghezzal e Gazzi...in entrambi i casi non capirei le scelte di mr libidine...Donati garantisce sicuramente più geometrie di Gazzi e non vedo quest'esigenza di coprirsi visti i centrocampisti-randellatori della juve...su Ghezzal devo ancora capire se il mister lo fa per mere questioni tattiche di copertura o perchè vuole a sinistra una punta pronta a buttarla dentro in caso di qualche occasione piuttosto che un'ala che svari e crei azioni da goal...

Gardrathbelga

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6101
Iscritto il: dom gen 20, 2008 13:12
Località: Budapest
Record: 0

Re: L'accademia del 4-2-4 orange-mania 2010-11

Messaggioda Gardrathbelga » lun ago 23, 2010 19:22


ideale71 ha scritto:
postmoderno ha scritto:questo topic è una pagliacciata...paragonare come ha giocato il bari nei primi tre mesi del campionato passato (perchè spero che sia così visto da gennaio 2010 il gioco ha fatto pena) all'olanda delle finali mondiali è come paragonare il "chiummo" con l'oro

spero che questo mio inserto serva a segare le gambe a questo entusiasmo insensato


Molto post...poco moderno, il solito Pierino di corte: benvenuto


Forse a volte non si riesce a distinguere, più che il "chiummo" dall'oro, una parola dall'altra.

Il senso naturale dell'accademia è, ed è stato più volte dichiarato, spingere la nostra squadra, da tifosi quali siamo, a obiettivi più alti.

E' abbastanza palese dunque che chi muove la critica lo fa più per agitare le acque piuttosto che per smuovere le coscienze...

L'Arancia Meccanica rimane, nei cuori dei veri accademici, un mito demiurgico, un qualcosa che deve essere ispirazione ma non comparazione, altrimenti verrebbe assolutamente meno quel senso di scavalcare la logica del risultato rispetto a quella della prestazione, cosa che è per me il vero nocciolo della questione.

Ad ogni modo, non ritengo questo video qui sotto dimostrazione di "calcio scandaloso". Ma sarò orbo io ...

Il miglior attacco e' l'attacco.

boromir

Avatar utente
Del Bari Seguace
Del Bari Seguace
 
Messaggi: 876
Iscritto il: ven giu 05, 2009 0:54
Record: 0

Re: L'accademia del 4-2-4 orange-mania 2010-11

Messaggioda boromir » lun ago 23, 2010 19:42


alexfasano ha scritto:anch'io vorrei "sporcare" il vostro topic con alcune riflessioni tattiche se possibile...spero che mi accettiate in accademia cmq per domenica speriamo in Rivas e Donati ma credo che sia quasi sicuro l'impiego di Ghezzal e Gazzi...in entrambi i casi non capirei le scelte di mr libidine...Donati garantisce sicuramente più geometrie di Gazzi e non vedo quest'esigenza di coprirsi visti i centrocampisti-randellatori della juve...su Ghezzal devo ancora capire se il mister lo fa per mere questioni tattiche di copertura o perchè vuole a sinistra una punta pronta a buttarla dentro in caso di qualche occasione piuttosto che un'ala che svari e crei azioni da goal...


Anche io preferisco Donati che assicura maggiore qualità e visione di gioco, ma probabilmente per ora parte in vantaggio Gazzi che ha conquistato la maglia da titolare nella seconda parte della stagione scorsa allorchè il primo ha accusato un calo di condizione.
Su Ghezzal sospendo per ora il mio giudizio perchè aspetto prima di vederlo più spesso all'opera in quel ruolo.

PrecedenteProssimo

Torna a LA BARI


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: classe69, Google [Bot], U'Bares86 e 26 ospiti