spacer

L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Parla in libertà di argomenti di carattere generale attinenti il Bari: partite, allenamenti, calciomercato. Prima di aprire un nuovo topic, controlla sempre se l'argomento è già stato trattato!

Moderatori: u'mang, Greem, Pino, sirius, Rosencratz, divin gallo, il_colonnello, Soloesemprebari

soldato Jocker

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3931
Iscritto il: ven ott 29, 2004 18:02
LocalitĂ : Pontedera (PI)
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda soldato Jocker » mer mag 08, 2019 8:24


....traggo la conclusione che se giocassi contro squadre incapaci di passare la metĂ  campo anche in 11 contro nove, con Floriano che gli dai palla sui piedi e salta gli avversari come e quando vuole, con Di Cesare che prende palla in difesa e va all'attacco come nei cartoni animati giapponesi anche io mi sentirei piĂą sicuro e farei gruppo.... l'anno prossimo il livello sale, e vedremo l'hombre vertical come se la caverĂ  e che ripercussioni avranno le sue scelte sul gruppo, ammesso e non concesso che venga riconfermato.....
Nessun paese civile rinnega il proprio passato come ha fatto e fa il popolo meridionale.
(Nicola Zitara)

Contro il politicamente corretto ed eticamente corrotto.
(Diego Fusaro)

Chi sa solo di calcio, non sa niente di calcio
(José Mourinho)

Saboccio

Avatar utente
Del Bari Seguace
Del Bari Seguace
 
Messaggi: 950
Iscritto il: lun ott 26, 2009 22:45
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda Saboccio » mer mag 08, 2019 12:00


Sembra di leggere la trama di un film di fantascienza. Per paragonare grosso e cornacchini bisognerebbe vedere quest'ultimo allenare il Bari in B con una rosa simile a quella che aveva grosso. Se comunque qualcuno mi domandasse chi ti piace i piĂą dei due io risponderei nessuno dei due. Non ci vuol molto a capire che l'anno prossimo se cornacchini continuasse a far giocare il Bari a palla fai tu sperando di far gol grazie alle giocate individuali non andremmo lontano. Quest'anno cornacchini non avrĂ  alibi, lui ora sa dove e come intervenire sulla squadra per migliorarla e mi aspetterei di vedere uno straccio di gioco che non mi faccia addormentare al ventesimo del primo tempo.

mivienedavomitare

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3617
Iscritto il: mar set 29, 2009 17:46
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda mivienedavomitare » mer mag 08, 2019 18:39


La mia era una chiara provocazione .... visto che ho espresso la mia, inutile, valutazione del Cornacchini in tempi non sospetti. Inadeguato come Grosso, ma almeno non ha l'occhio vitreo del merluzzo lesso.
Ribadisco anche che l'eventuale scelta di Cornacchini per guidare la squadra in C sarebbe, sempre a mio sommesso parere, indice di una pianificazione che non prevede il salto di categoria immediato. Staremo a vedere.
AdriAm ... la tua difesa del Grosso nazionale è commovente, ma devo ammettere che anche lui sarebbe riuscito a vincere col Bari il campionato di serie D ..... come chiunque però.

Mr. Libidine

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1412
Iscritto il: mar ago 31, 2010 17:02
LocalitĂ : Lontano da Bari
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda Mr. Libidine » mer mag 08, 2019 20:47


AdriAMB ha scritto:Lo spazio tra due paragrafi era per rispondere a piĂą utenti contemporaneamente, non mi sembrava complicato da capire visto che si parlava di concetti diversi, ma ok. Faccio finta quindi di non aver letto la parte finale, specie la parte sull'offesa... .

Perche’ fai finta di non aver letto? Cosa ti spinge a tanta magnanimita’? Le celebrazioni in corso del Santo Patrono?
Aggiungo (e probabilmente avrei fatto meglio a puntualizzarlo illo-tempore) che quella era una considerazione generalizzata a commentare certi andazzi comportamentali che, personalmente, colgo frequentemente nelle interazioni di questo forum. Anche se, mi rendo conto, essere stata fatta a margine di una interazione prevalentemente rivolta a tuoi spunti. Per cui ti invito a "non fingere" ed a commentare, se riterrai opportuno.

AdriAMB ha scritto:Comunque molto bello dire prima che Grosso non ha "sviluppato" molti giocatori, poi dopo aver visto il contrario "non voglio fare il gioco delle figurine Panini". Giustamente non conviene piĂą, quindi meglio chiudere. Va bien, no problem. Ma poi quanti giocatori provenienti direttamente dalla primavera si vedono in A ogni anno? Su una formazione di 20 25 elementi giĂ  il fatto che 5 o 6 arrivano tra A e B Ă© un ottimo risultato. .


Non e’ mia abitudine deflettere domande e/o argomenti di conversazione specifici (alias “fare orecchie da mercante”) - come noterai rispondo punto per punto. Ho pensato di chiuderla con il fatto delle “figurine Panini” per non sembrare inutilmente didascalico (dalle nostre parti si dice “te-te”), ma anche per non andare off-topic e/o creare polemica. Sulla stessa linea di pensiero, sempre spinto ad evitare polemiche, leggasi il mio commento precedente del “ritirarsi in buon ordine” .

A braccio, penso a cantera-Milan (Donnarumma, Calabria, Cutrone, Abate, Cristante, Locatelli, ma anche De Sciglio e Darmian); cantera-Inter, solo quest’anno in A, Bastioni e Di Marco (Parma), Pinamonti (Frosinone), Radu (Genoa) e Zaniolo (Roma). Ripeto, a sensazione, mi sembra che quelle due cantere producano di piu’ di quella della Juve, dalla quale se ricordo bene si sia imposto stabilmente in prima squadra il solo Marchisio, negli ultimi 10 anni, ed ora Kean.

Tu mi parli di 20-25 elementi affidati a Grosso …secondo me cudd’ l’ha uastat’ de cap a tutt’ quand’… a chidd pover uagnun’… (pensiero mio, eh! non verita’ assoluta)


AdriAMB ha scritto:Il termine "leader" lo conosco, non c'è bisogno di tutta la spiegazione. Si parlava di fare gruppo, che appunto é un concetto diverso dal fare il leader.


Capisco. Per esperienza personale, considero le due cose (Leadership e Fare gruppo) inscindibili ed imprescindibili l’una dall’altra.

soldato Jocker ha scritto:@Mr.Libidine
...quando scrivevo del paragone Cornacchini-Grosso, mi riferivo all'utente mivienedavomitare che, a mia domanda specifica, ha risposto in maniera affermativa, sicuramente non ho articolato bene la risposta visto che era rivolta a due utenti ma ti assicuro che non mi rivolgevo a te...

Nessun problema – ho interpretato male io.

soldato Jocker ha scritto:...per quello che riguarda il tuo pensiero su Grosso lo rispetto, ma continuo a pensare che tendi a fare un'analisi eccessivamente psicologizzante sulla sua gestione lavorativa quando invece ritengo opportuno, in questa sede, soffermarsi su quello che fanno o non fanno le sue squadre in campo piuttosto che analizzare quanto dice e non dice e come dice le frasi fatte in conferenza stampa.....

Il mio pensiero e’ che noi siamo quel che siamo in quanto percepiti come tali. Se voglio capire una persona/personaggio, il perche’ di certi atteggiamenti/scelte, soprattutto se ripetute, lo studio. Per me e’ tutto connesso, c’e’ una ragione per tutto ed il tutto e’ tenuto insieme da una logica. Basta trovarla. Le mie valutazioni su Grosso, lo scorso anno, sono state molto trenchant. Il suo modo di vivere una piazza come Bari e’ stato, a parer mio, allucinante. Per me e’ inadeguato per fare quel mestiere a certi livelli. Le dinamiche di due stagioni, pressocche’ simili, dicono questo. Poi mi sbagliero’, chissa?

Alla notizia del suo esonero da Verona, mi incuriosiva capire cosa non avesse funzionato li’ – quello che ho trovato l’ho proposto qui’. Sembrava di rileggere i nostri commenti "frustrati" dello scorso anno, pari-pari.
Per me, sarebbe stato esonerato anche lo scorso anno, se solo ci fossero stati soldi…

Adesso chiedo a voi … pensate che a Giugno p.v. ci sara’ qualche altro Presidente/DS che mettera’ a disposizione del sig. Grosso un’altra corazzata per centrare i play-off di serie B?
"I socials danno diritto di parola a legioni di imbecilli" (Umberto Eco)

Francesco 88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 11809
Iscritto il: sab apr 29, 2006 15:05
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda Francesco 88 » mer mag 08, 2019 20:55


Io credo che si tenda a sottovalutare troppo il lavoro (buono ma non eccezionale) svolto da Fabio Grosso nel suo primo anno tra i professionisti. Vero il fatto che Grosso non abbia mai fatto molto per farsi apprezzare, ne dalla stampa ne dalla piazza, per via delle sue conferenze monocorda a prescindere dal risultato e da quanto visto sul campo. E’ anche vero però che Grosso ha lavorato in una società il cui peso specifico lo abbiamo (tragicamente) scoperto solo sul finire del campionato quando il suo datore di lavoro è riuscito nell’impresa di prendere in giro tutti (Lega calcio compresa) a suon di comunicati scritti in avvocatese e accuse di andare dietro a fake news. Nemmeno ai tempi del fallimento coi Matarrese si era verificato un tale scollamento tra i vertici del club e la squadra. All’epoca, nel 2014, fu bravissimo Angelozzi a fare quadrato con calciatori e tecnici e isolare il gruppo da tutto quello che stava avvenendo. L’entusiasmo dovuto al fallimento, un paio di risultati positivi (le due vittorie immeritate ma preziosissime con Lanciano e Avellino) e la spinta del pubblico fecero il resto. Grosso invece si è ritrovato col supporto, insufficiente, di un Sogliano finito anche lui nel lungo elenco dei presi per il sedere dal commercialista molfettese. Eppure quel Bari, pur non essendo una squadra eccezionale e avendo buttato via qualche punto nel corso del campionato, era arrivato a metà maggio in ottime condizioni psicofisiche (appena 2 sconfitte nelle ultime 10 gare, l’ultima immeritata nella caldissima trasferta di Parma prendendo un palo e una traversa con l’uomo in meno).
Facendo un paragone coi play-off del 2014 e del 2016 non ho dubbi nell’affermare che quel Bari fosse in condizioni migliori (tecniche e fisiche) rispetto ai due precedenti. La notizia della penalizzazione con tanto di inversione di campo per lo scontro decisivo col Cittadella fece crollare il castello di carte costruito da Giancaspro e il morale della squadra (basta sentire le dichiarazioni postpartita di Basha x capire come i calciatori hanno affrontato quella partita, o più semplicemente, basta rivedere come finì quella partita). Fare paragoni con Cornacchini che è partito sì, in una situazione d’emergenza, ma con alle spalle una società forte e avversari sicuramente meno agguerriti da affrontare credo sia un qualcosa d’improponibile.

Ps. Per quanto visto quest’anno (sia a Bari che a Verona) a me non piace ne Grosso, ne Cornacchini. Fosse per me l’anno prossimo punterei su un tecnico esperto della categoria, meglio ancora se abbia già vinto nel girone C che è particolare rispetto agli altri due per gli ambientini caldi in cui si disputano certe partite (tipo Torre del Greco, tipo Nocera, tipo Acireale).

soldato Jocker

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3931
Iscritto il: ven ott 29, 2004 18:02
LocalitĂ : Pontedera (PI)
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda soldato Jocker » gio mag 09, 2019 0:15


Mr. Libidine ha scritto:Adesso chiedo a voi … pensate che a Giugno p.v. ci sara’ qualche altro Presidente/DS che mettera’ a disposizione del sig. Grosso un’altra corazzata per centrare i play-off di serie B?


...Mister, rispondo a questa domanda e poi chiudo davvero, intanto perché credo che entrambi abbiamo chiarito i nostri punti di vista ed, in secondo luogo, perché magari da questa mia risposta riesco ad illustrarti meglio il mio punto di osservazione sulla questione allenatore del Bari in generale, da Grosso, a Colantuono, a Maran, a Carboni e così via:

La mia risposta alla tua domanda è: probabilmente Grosso non avrà in futuro la stessa fortuna di partire con squadre più o meno assortite per andare ai playoff ma anche chissenefrega, e scusami per l'uso non proprio cruschiano del lessico ma rende bene l'idea; non mi interessa se Grosso finirà ad allenare in A, all'estero, se andrà a fare l'opinionista in televisione, se stava simpatico ai calciatori che ha allenato o ai giornalisti o ai tifosi con cui si è confrontato, a me interessa solo ed unicamente quello che i calciatori allenati da Grosso hanno prodotto settimanalmente per 90' e fischia sul rettangolo verde vestendo la maglia della fu Fc Bari e credo fortemente che sia opportuno che solo su quello, per quella che è la nostra posizione di tifosi del Bari, Grosso vada giudicato.... quello che davvero mi sorprende è come si possa a distanza di tempo continuare a soffermarsi su dettagli del lavoro di un allenatore come se fosse una normale stagione di una squadra di calcio professionistica quando tutti sappiamo benissimo che in quella disgraziata stagione di normale c'era meno che niente, come poi le appendici della stessa ci hanno ampiamente dimostrato...
Nessun paese civile rinnega il proprio passato come ha fatto e fa il popolo meridionale.
(Nicola Zitara)

Contro il politicamente corretto ed eticamente corrotto.
(Diego Fusaro)

Chi sa solo di calcio, non sa niente di calcio
(José Mourinho)

AdriAMB

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 17598
Iscritto il: mar ago 04, 2009 9:37
LocalitĂ : Vnett
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda AdriAMB » sab mag 11, 2019 12:29


Mr. Libidine ha scritto:
AdriAMB ha scritto:Lo spazio tra due paragrafi era per rispondere a piĂą utenti contemporaneamente, non mi sembrava complicato da capire visto che si parlava di concetti diversi, ma ok. Faccio finta quindi di non aver letto la parte finale, specie la parte sull'offesa... .

Perche’ fai finta di non aver letto? Cosa ti spinge a tanta magnanimita’? Le celebrazioni in corso del Santo Patrono?
Aggiungo (e probabilmente avrei fatto meglio a puntualizzarlo illo-tempore) che quella era una considerazione generalizzata a commentare certi andazzi comportamentali che, personalmente, colgo frequentemente nelle interazioni di questo forum. Anche se, mi rendo conto, essere stata fatta a margine di una interazione prevalentemente rivolta a tuoi spunti. Per cui ti invito a "non fingere" ed a commentare, se riterrai opportuno.


Ho fatto finta di non leggere perchè ti ho spiegato, ma evidentemente non capisci, che non mi riferivo a te. Perciò ancora una volta, fingerò di non leggere le tue offese gratuite, perchè non mi va di litigare.

Statt bun
NO AI GEMELLAGGI

Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

mivienedavomitare

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3617
Iscritto il: mar set 29, 2009 17:46
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda mivienedavomitare » sab mag 11, 2019 19:40


..... e dunque celebriamo la conferma del Cornacchini alla guida della nostra amata.

Precedente

Torna a LA BARI


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: colino1961, Google [Bot], Saboccio, UBE'FEAVV e 11 ospiti