spacer

Andersson e Sabelli

Parla in libertà di argomenti di carattere generale attinenti il Bari: partite, allenamenti, calciomercato. Prima di aprire un nuovo topic, controlla sempre se l'argomento è già stato trattato!

Moderatori: u'mang, Greem, Pino, sirius, Rosencratz, divin gallo, il_colonnello, Soloesemprebari

sitting bull

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1441
Iscritto il: gio ago 12, 2010 7:36
Record: 0

Re: Andersson e Sabelli

Messaggioda sitting bull » mar gen 02, 2018 14:10


Attualmente abbiamo sette terzini, fra destra e sinistra. A destra Sabelli, Fiamozzi, Anderson, Scalera; a sinistra D'Elia e Morleo; jolly Cassani.
Ovviamente non sarà possibile tenerli tutti.
Il sicuro partente è Scalera, che non rientra nei piani di Grosso. Probabilmente in prestito, visto che le sue quotazioni di mercato sono più basse di un anno fa.
Potrebbe partire Cassani, anche se non sembra facile - considerando l'età e l'ingaggio alto. E poi quest'anno Cassani si è disimpegnato discretamente, potendo coprire più ruoli della difesa. E, almeno secondo la mia impressione, Grosso lo considera più di Capradossi.

Morleo potrebbe partire, e onestamente non credo sia un giocatore indispensabile. D'Elia, invece, sta facendo bene e - una volta ritrovata la forma - sarà un'ottima pedina a sinistra. Sabelli sta giocando bene, appare anche tatticamente più maturo dello scorso anno, e peccato solo che i suoi cross siano spesso deboli e imprecisi. Fiamozzi ha fatto il suo, sia a destra che a sinistra (molto meglio a destra). Credo che, tra Sabelli e Fiamozzi, uno partirà. Abbiamo bisogno di liquidità, il Bari non è una società ricca.
Anderson invece è nostro, per fortuna, e a destra - salvo sorprese - il posto dovrebbe essere suo.
Ricapitolando: uno fra Sabelli e Fiamozzi partirà, secondo me. Più probabile sia Sabelli. D'Elia e Anderson sarebbero i titolari, con Fiamozzi e Morleo di rincalzo.
Poi, certo, se Grosso riuscisse a trovare il modo di far giocare assieme Anderson e Sabelli non sarebbe male. Ma non è semplice, considerando che stiamo (giustamente) puntando anche a buoni centrocampisti, e che Marrone sarà utile soprattutto a metà campo. Si gioca in 11 :-)

Ubares92

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2121
Iscritto il: dom dic 28, 2008 18:12
Località: Nella vecchia pescheria ia ia oh
Record: 0

Re: Andersson e Sabelli

Messaggioda Ubares92 » mer gen 03, 2018 13:15


sitting bull ha scritto:Attualmente abbiamo sette terzini, fra destra e sinistra. A destra Sabelli, Fiamozzi, Anderson, Scalera; a sinistra D'Elia e Morleo; jolly Cassani.
Ovviamente non sarà possibile tenerli tutti.
Il sicuro partente è Scalera, che non rientra nei piani di Grosso. Probabilmente in prestito, visto che le sue quotazioni di mercato sono più basse di un anno fa.
Potrebbe partire Cassani, anche se non sembra facile - considerando l'età e l'ingaggio alto. E poi quest'anno Cassani si è disimpegnato discretamente, potendo coprire più ruoli della difesa. E, almeno secondo la mia impressione, Grosso lo considera più di Capradossi.

Morleo potrebbe partire, e onestamente non credo sia un giocatore indispensabile. D'Elia, invece, sta facendo bene e - una volta ritrovata la forma - sarà un'ottima pedina a sinistra. Sabelli sta giocando bene, appare anche tatticamente più maturo dello scorso anno, e peccato solo che i suoi cross siano spesso deboli e imprecisi. Fiamozzi ha fatto il suo, sia a destra che a sinistra (molto meglio a destra). Credo che, tra Sabelli e Fiamozzi, uno partirà. Abbiamo bisogno di liquidità, il Bari non è una società ricca.
Anderson invece è nostro, per fortuna, e a destra - salvo sorprese - il posto dovrebbe essere suo.
Ricapitolando: uno fra Sabelli e Fiamozzi partirà, secondo me. Più probabile sia Sabelli. D'Elia e Anderson sarebbero i titolari, con Fiamozzi e Morleo di rincalzo.
Poi, certo, se Grosso riuscisse a trovare il modo di far giocare assieme Anderson e Sabelli non sarebbe male. Ma non è semplice, considerando che stiamo (giustamente) puntando anche a buoni centrocampisti, e che Marrone sarà utile soprattutto a metà campo. Si gioca in 11 :-)

Mi sfugge cosa si potrebbe ricavare da FIamozzi che è in prestito...sabelli ha fatto capire gianchy che se non arrivano offerte importanti resta. Poi abbiamo visto l'anno scorso..sono bastati 3-4 infortuni a farci crollare miseramente... I terzini devono essere Fiamozzi sabelli anderson d'elia...stop. Il resto può essere dato via

baribalda

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 5163
Iscritto il: mar dic 02, 2008 20:28
Località: s.spirito-serie A---forza vecchia stella del sud---
Record: 0

Re: Andersson e Sabelli

Messaggioda baribalda » mer gen 03, 2018 16:05


Cassani non ha mercato per via dell'ingaggio alto e in ogni caso Grosso lo considera utile, Morleo è ancora infortunato e quindi sarebbe un impresa molto difficile riuscirlo a piazzare.
Per quanto riguarda Scalera essendo under non si pone il problema, certo per il ragazzo sarebbe cosa buona e giusta un prestito in lega pro.
Gli unici che obiettivamente hanno tanto mercato sono sabelli , anderson e fiamozzi , per quest'ultimo Sogliano potrebbe facilmente trovare una società disposta a rilevare il prestito. Certo se l'obiettivo è avere liquidità ( ma le dichiarazioni di Giancaspro non vanno in questa direzione) gli indiziati sarebbe sabelli e Andersson, e io non mi libererei di nessuno dei, visto che Sabelli è tornato benissimo dall'infortunio e per me è superiore a Fiamozzi ( anche per Grosso) mentre Anderson potrebbe davvero rivelarsi l'arma in più da vendere poi a Giugno a cifre altissime.
***FORZA VECCHIA STELLA DEL SUD***

Elbunito

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1952
Iscritto il: sab gen 24, 2009 2:06
Località: Noicàttaro
Record: 0

Re: Andersson e Sabelli

Messaggioda Elbunito » mer gen 03, 2018 16:58


maestrale888888 ha scritto:Anderson per me ha caratteristiche simili a cuadrado, con le dovute proporzioni. Nato come terzino di spinta, potrebbe in prospettiva imparare a giocare anche come esterno alto.

Quoto, sembra un giocatore con quelle caratteristiche. Io lo proporrei anche come vice Galano. Per un allenatore sarebbe il top avere giocatori duttili che possono giocare in più zone del campo: Anderson (terzino destro o vice galano esterno alto) Marrone (centrale o avanti alla difesa), Fiamozzi (terzino o quinto di centrocampo con una difesa a 3), Improta (attaccante esterno di sinistra o quinto di centrocampo)

Mr. Libidine

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1371
Iscritto il: mar ago 31, 2010 16:02
Località: Lontano da Bari
Record: 0

Re: Andersson e Sabelli

Messaggioda Mr. Libidine » mer gen 03, 2018 17:38


maestrale888888 ha scritto:Anderson per me ha caratteristiche simili a cuadrado, con le dovute proporzioni. Nato come terzino di spinta, potrebbe in prospettiva imparare a giocare anche come esterno alto.


Infatti io Anderson lo vedrei come un ambivalente per la catena di destra dove potrebbe agire anche come vice-Galano, ovviamente, i due hanno movimenti diversi con l'olandese piu' propenso a cercare la profondita' ...
"I socials danno diritto di parola a legioni di imbecilli" (Umberto Eco)

c' caus

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 9865
Iscritto il: dom ago 30, 2009 18:45
Località: Umbria
Record: 0

Re: Andersson e Sabelli

Messaggioda c' caus » mer gen 03, 2018 17:50


Un 4-3-3 con la catena di destra composta da Sabelli-Tello-Anderson equivarrebbe a dover riseminare l'erba dopo ogni partita.
"Faccio una analisi a 300°: gli altri 60° li tengo per me" - Francesco Scoglio

tifosobarese92

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 9473
Iscritto il: gio mar 04, 2010 18:27
Località: Bari - S.Spirito
Record: 0

Re: Andersson e Sabelli

Messaggioda tifosobarese92 » mer gen 03, 2018 18:07


Leggo di adattamenti a sinistra di terzini destri. Ora, io sono d'accordo solo se è necessario però eviterei forzature. I tempi di gioco aumentano vistosamente se il calciatore non è abituato a giocare con entrambi i piedi. Mo non mi venite a fare esempi di giocatori che giocano in A a piedi invertiti (badate che sto parlando degli esterni difensivi e non di quelli offensivi, dove credo che in un attacco 3 debbano essere schierati a piedi invertiti) perché quelli se giocano in A è perché hanno sia il piede destro che sinistro educato. Parliamo di giocatori di Serie B, abituati a giocare con un piede e che fanno fatica a disimpegnarsi con l'altro. Il discorso vale sia per la fase offensiva che difensiva. Prendo come esempio il primo gol subito a Chiavari: in quel caso giocava Fiamozzi a sinistra. Si subisce la percussione perché Fiamozzi l'intervento lo fa con il piede destro e non quello sinistro, ma lo fa perché il suo bagaglio tecnico gli impone di correre in modo tale da chiudere con il piede destro e non quello sinistro. Anche in fase offensiva cambia il discorso perché un destro a sinistra per crossare rientra sul suo piede e se pensate al movimento ci sono due tempi di giocata: tocco ad uscire e poi cross con l'interno del piede che gira verso l'interno dell'area di rigore. A parte che in questo modo si dimezzano le soluzioni di gioco perché si annullano i cross dal fondo dopo una penetrazione (che tra l'altro può coincidere anche con un fallo e conseguente rigore), ma il tempo di giocata raddoppia concretamente.

Ragion per cui io mi terrei Anderson, Fiamozzi, Sabelli (che non occupa posti da over poiché è un calciatore bandiera), D'Elia e Morleo. A livello numerico ci siamo (2 dx e 2 sx+1 bandiera). L'unico che si potrebbe cedere è Scalera, ma essendo under non occupa posti e quindi non ci pone il problema.
Chi sa solo di calcio non sa niente di calcio [Cit. Josè Mourinho]

"Sogna chi non crede che sia tutto qui"

La passione è unica, ed è uguale ad ogni parallelo del mondo...

https://www.youtube.com/watch?v=_h-rYD2xrwc

"Vamos, vamos Chape, vamos vamos Chape" ... Ciao ragazzi, le vostre medaglie il nostro dolore.

RADUCIOIU

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1922
Iscritto il: ven mar 17, 2006 15:20
Località: Conversano
Record: 0

Re: Andersson e Sabelli

Messaggioda RADUCIOIU » mer gen 03, 2018 19:02


tifosobarese92 ha scritto:Leggo di adattamenti a sinistra di terzini destri. Ora, io sono d'accordo solo se è necessario però eviterei forzature. I tempi di gioco aumentano vistosamente se il calciatore non è abituato a giocare con entrambi i piedi. Mo non mi venite a fare esempi di giocatori che giocano in A a piedi invertiti (badate che sto parlando degli esterni difensivi e non di quelli offensivi, dove credo che in un attacco 3 debbano essere schierati a piedi invertiti) perché quelli se giocano in A è perché hanno sia il piede destro che sinistro educato. Parliamo di giocatori di Serie B, abituati a giocare con un piede e che fanno fatica a disimpegnarsi con l'altro. Il discorso vale sia per la fase offensiva che difensiva. Prendo come esempio il primo gol subito a Chiavari: in quel caso giocava Fiamozzi a sinistra. Si subisce la percussione perché Fiamozzi l'intervento lo fa con il piede destro e non quello sinistro, ma lo fa perché il suo bagaglio tecnico gli impone di correre in modo tale da chiudere con il piede destro e non quello sinistro. Anche in fase offensiva cambia il discorso perché un destro a sinistra per crossare rientra sul suo piede e se pensate al movimento ci sono due tempi di giocata: tocco ad uscire e poi cross con l'interno del piede che gira verso l'interno dell'area di rigore. A parte che in questo modo si dimezzano le soluzioni di gioco perché si annullano i cross dal fondo dopo una penetrazione (che tra l'altro può coincidere anche con un fallo e censore mancino.nseguente rigore), ma il tempo di giocata raddoppia concretamente.

Ragion per cui io mi terrei Anderson, Fiamozzi, Sabelli (che non occupa posti da over poiché è un calciatore bandiera), D'Elia e Morleo. A livello numerico ci siamo (2 dx e 2 sx+1 bandiera). L'unico che si potrebbe cedere è Scalera, ma essendo under non occupa posti e quindi non ci pone il problema.

Condivido molto il tuo ragionamento
che però mi porta a concludere che uno tra Anderson, Sabelli e Fiamozzi è di troppo
a sinistra sembra che con D'Elia arriverà un altro difensore under 23 mancino (appunto).
A questo punto a destra sacrificherei Fiamozzi anche perché non è di nostra proprietà e anche Grosso, ad oggi, quanto possibile, gli ha sempre preferito gli altri due.
Morleo credo verrà ceduto o messo fuori rosa, Cassani lo terrei come jolly: all'accortezza può fare tutti e tre i ruoli della difesa.
Da non sottovalutare anche che in questo modo libereremmo anche due posti over.
Forza Bari Alè

DOCCE&GABBANA

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 10190
Iscritto il: gio ago 03, 2006 18:21
Record: 0

Re: Andersson e Sabelli

Messaggioda DOCCE&GABBANA » mer gen 03, 2018 21:35


Comprato un terzino straniero
███████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████
███████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████
███████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████
******Il sogno è svanito e l'entusiasmo è stato cavalcato in maniera troppo vigliacca e subdola, tutto come sempre, sulla pelle di noi tifosi******
███████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████
███████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████
███████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████████

giornalisti terroristi
PAPARESTA RIC(O/A)TTATORE

u'mang

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 30149
Iscritto il: mer mag 30, 2007 20:18
Località: Puoi nidificare al massimo 10 citazioni una nell’altra
Record: 25

Re: Andersson e Sabelli

Messaggioda u'mang » mer gen 03, 2018 22:33


certo che il non sapere come si chiamano i nostri giocatori su un sito di tifosi del Bari per me è grave...
NON DIMENTICHIAMO chi eravamo prima dell'arrivo di Paparesta, NON CE LO DIMENTICHIAMO! perché io la testa all'indietro NON VOGLIO PIU' VOLTARLA.

VISITA LA PAGINA FACEBOOK DEL FORUM SOLOBARI.IT
_______________CLICCA "Mi piace"______________
__DIVENTA FAN E SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI!__

censured

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4718
Iscritto il: sab feb 08, 2014 21:27
Località: on d road
Record: 0

Re: Andersson e Sabelli

Messaggioda censured » gio gen 04, 2018 8:58


c' caus ha scritto:Un 4-3-3 con la catena di destra composta da Sabelli-Tello-Anderson equivarrebbe a dover riseminare l'erba dopo ogni partita.

povero Mino me lo vedo già a fare il giardiniere in prima persona :lol:
:smoke:
Al mio popolo del web senza distinzione di razza, sesso, orientamento sessuale e religione...
un grande grido CONTINUATE!
agitatevi perché abbiamo bisogno del vostro entusiasmo. Organizzatevi perché è indispensabile la vostra forza. Studiate è indispensabile la vostra intelligenza.
è giunto il momento di affermarsi.
(DON ANDREA GALLO)

censured

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4718
Iscritto il: sab feb 08, 2014 21:27
Località: on d road
Record: 0

Re: Andersson e Sabelli

Messaggioda censured » gio gen 04, 2018 9:30


questi movimenti in entrata sul terzino sx sto cercando di capire di perché rappresentano la priorità x Sogliano e co. :scratch:
avendo già molti elementi come terzini nel totale ma in realtà i mancini veri sono solo 2 (solo si fa x dire se pensiamo alle ultime stagioni) e gli adattabili in quella posizione ben 3 e cioè Sabelli, Fiamozzi e Cassani.
se ne prendiamo 1 nuovo così come sembrerebbe vorrebbe significare che almeno 1 dei mancini vada via sicuramente (Morleo) così come si presume x esigenze numeriche anche almeno 1 degli adattabili (Fiamozzi).
Ed ecco che quindi si torna alle congetture precedenti di molti autorevoli utenti SB, del tipo.. quello boo..? :scratch: è bandiera, quello è rotto. quello ha l'ingaggio troppo alto.. quello nn ha mercato, quello è peccato serve a noi x andare in serie Ae..
forse potrebbe darsi che lo stesso Fiamozzi abbia chiesto di andare via specialmente dopo che si è visto escluso anche a sx a vantaggio di Cassani, diciamo che dopo la partita di Chiavari è sceso nelle gerarchie di Grosso anche x causa della forte concorrenza interna con il rientro da infortuni di Sabelli e D'elia.
Morleo andrebbe benissimo come vice di D'elia se nn fosse perennemente in infermeria x traumi da.. allenamento, avendo giocato poco e niente. penso che in questo caso la soluzione sarà tipologicamente parlando chirurgica.
:smoke:
Al mio popolo del web senza distinzione di razza, sesso, orientamento sessuale e religione...
un grande grido CONTINUATE!
agitatevi perché abbiamo bisogno del vostro entusiasmo. Organizzatevi perché è indispensabile la vostra forza. Studiate è indispensabile la vostra intelligenza.
è giunto il momento di affermarsi.
(DON ANDREA GALLO)

Cobra81

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2732
Iscritto il: ven ago 21, 2015 15:15
Record: 0

Re: Andersson e Sabelli

Messaggioda Cobra81 » gio gen 04, 2018 10:38


censured ha scritto:questi movimenti in entrata sul terzino sx sto cercando di capire di perché rappresentano la priorità x Sogliano e co. :scratch:
avendo già molti elementi come terzini nel totale ma in realtà i mancini veri sono solo 2 (solo si fa x dire se pensiamo alle ultime stagioni) e gli adattabili in quella posizione ben 3 e cioè Sabelli, Fiamozzi e Cassani.
se ne prendiamo 1 nuovo così come sembrerebbe vorrebbe significare che almeno 1 dei mancini vada via sicuramente (Morleo) così come si presume x esigenze numeriche anche almeno 1 degli adattabili (Fiamozzi).
Ed ecco che quindi si torna alle congetture precedenti di molti autorevoli utenti SB, del tipo.. quello boo..? :scratch: è bandiera, quello è rotto. quello ha l'ingaggio troppo alto.. quello nn ha mercato, quello è peccato serve a noi x andare in serie Ae..
forse potrebbe darsi che lo stesso Fiamozzi abbia chiesto di andare via specialmente dopo che si è visto escluso anche a sx a vantaggio di Cassani, diciamo che dopo la partita di Chiavari è sceso nelle gerarchie di Grosso anche x causa della forte concorrenza interna con il rientro da infortuni di Sabelli e D'elia.
Morleo andrebbe benissimo come vice di D'elia se nn fosse perennemente in infermeria x traumi da.. allenamento, avendo giocato poco e niente. penso che in questo caso la soluzione sarà tipologicamente parlando chirurgica.
:smoke:


Obiettivamente, almeno per noi "non addetti ai lavori", la questione terzino sinistro non sembrava prioritaria.
Anche se sulla fascia sinistra le cose non sono andate come per quella destra. Prova ne è che Improta ha smesso di fare esclusivamente l'ala, dovendo tornare spesso addirittura in difesa e penalizzando la sua vena realizzativa.
Ne consegue che servano innesti più efficaci sia nel ruolo del terzino sinistro, sia in quello di mezzala (con l'auspicio di trovare un altro Tello - Iocolano bravino ma non sorprendente). Senza contare che anche Improta prima o poi avrà bisogno di rifiatare.
Per i terzini le scelte sembrano abbastanza definite. Scalera andrà via di sicuro; l'arrivo dell'under sloveno libera un posto da over (Morleo a questo punto andrà via, probabilmente insieme a Cassani, che almeno personalmente ritenevo essere colui che aveva liberato il posto di Diakitè).
La presenza di Sabelli e Anderson a dx e di D'Elia e Balkovic a sinistra rende molto difficile garantire un posto da titolare a Fiamozzi. Non risulta difficile comprendere che se il ragazzo ha espresso la volontà di andar via potrebbe essere accontentato (a questo punto potrebbe rimanere Cassani).
In queste prime fasi di calciomercato, l'unica cessione di cui un po' mi dispiace è quella di Tonucci, sempre pronto quando chiamato ad intervenire, così come ha sempre accettato la panchina di buon grado.

Precedente

Torna a LA BARI


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti