spacer

Allenatore di serie D

Parla in libertà di argomenti di carattere generale attinenti il Bari: partite, allenamenti, calciomercato. Prima di aprire un nuovo topic, controlla sempre se l'argomento è già stato trattato!

Moderatori: u'mang, Greem, Rosencratz, divin gallo, Soloesemprebari, Pino, il_colonnello, sirius

kingmisclot

Avatar utente
Del Bari Seguace
Del Bari Seguace
 
Messaggi: 808
Iscritto il: dom mag 10, 2009 8:34
Record: 0

Re: ALLENATORE DI SERIE D

Messaggioda kingmisclot » lun ott 22, 2018 8:05


domod86 ha scritto:
kingmisclot ha scritto:
domod86 ha scritto:Awe siamo in serie D.
Forse non è ancora chiaro


Che siamo in D penso sia chiaro a tutti.
Però sono in D pure le altre squadre, che tuttavia una idea di gioco mostrano di averla, mentre noi ci affidiamo a lanci lunghi e giocate dei singoli.
Oh, qui parliamo di due partite in cui il Bari non ha fatto un tiro su azione. Ma ti pare una cosa normale, quando tutti gli addetti ai lavori dicono che abbiamo una squadra da alta serie C?
Che c***o, nessuno pretende di vincerle tutte, ed un pareggio a Marsala ci può stare senz'altro.
Il problema non è il pareggio col Marsala, o con la Turris. Quello che preoccupa è come sono arrivati, questi due pareggi. Senza fare un c***o di tiro in porta.


e ritorniamo ai concetti dell'anno scorso.
se gli avversari si chiudono tutti dietro il centrocampo cosa vuoi fare?

il giropalla fatto l'anno scorso non andava bene, il lancio lungo non va bene.
che altri schemi conosci a squadra avversaria schierata?


Ma abbiamo visto la stessa partita? Ieri il Marsala se l'è giocata e, anzi, è stata lei a fare la partita, sin dallo 0-0.
Anche la Turris, a parte gli ultimi minuti, ha giocato a viso aperto.

Mi ripeto, e lo dico anche agli altri intervenuti dopo di te: qui nessuno pretende di vincerle tutte, ed un pareggio a Marsala su un campo ostico ci sta senz'altro.
Quello che preoccupa non è il pareggio in sé, ma come è venuto: senza esprimere gioco.
Le altre squadre, che pure sono in D assieme a noi, mostrano di avere schemi, trame offensive, mentre noi giochiamo a lanci lungi, sperando nelle invenzioni dei singoli.
Tra l'altro, si è capito che Simeri, Pozzebon e Neglia non sono i Ronaldo della categoria, per cui non ci basteranno i singoli per vincere, occorre anche avere gioco.
Questo è quello che preoccupa: non diamo l'impressione di avere una idea di gioco.
Poi ci sono tutte le attenuanti di questo mondo, nessuno vuol processare la squadra, però è bene non sottovalutare questi campanelli d'allarme, perché se non dovessimo vincere il campionato sarebbe davvero un dramma sportivo.
Oh, siamo in D, un campionato che non vedevamo da 60 anni ed in cui ci siamo finiti non certo per demeriti sportivi: veloce ce ne dobbiamo andare da qui.

red_roby

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 19412
Iscritto il: mar gen 28, 2003 16:28
Località: e ora scrivono tutti su solobari.... mah
Record: 0

Re: Allenatore di serie D

Messaggioda red_roby » lun ott 22, 2018 8:24


saverio67 ha scritto:Per fortuna, direi, è un allenatore da serie D.

Bene così. Andiamo avanti.

Qui stanno gli stessi individui che si gloriavano e si gloriano del Bari della remuntada e che però avevano chiesto per mesi l'esonero di Alberti.

Con tutta evidenza chi sta qui a criticare non ha una panchina su cui sedersi per allenare. E questo √® sufficiente per dire che Cornacchini ne capisce pi√Ļ di tutti noi. Messi insieme pure.


Savè e dall con Alberti. Non era e non è mai stato l'allenatore di quella squadra, era solo il prestanome di Angelozzi nello spogliatoio e di Nunzio Zavettieri, che non aveva il patentino, in panchina. Per il resto sono d'accordo con te.
ALLahSS U BBar

red_roby

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 19412
Iscritto il: mar gen 28, 2003 16:28
Località: e ora scrivono tutti su solobari.... mah
Record: 0

Re: Allenatore di serie D

Messaggioda red_roby » lun ott 22, 2018 8:28


voi state male e non vi rendete neanche conto che siamo in serie D. Smettete di seguire il Bari e ritornate quando arriverà (se arriverà) in serie B. Quest'anno le attenuanti sono talmente tante che spero soltanto non si inizi a trasformarle in tante scuse per eventuali fallimenti, quindi iniziamo a mostrare noi un pò di maturità.
ALLahSS U BBar

soldato Jocker

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4102
Iscritto il: ven ott 29, 2004 18:02
Località: Pontedera (PI)
Record: 0

Re: Allenatore di serie D

Messaggioda soldato Jocker » lun ott 22, 2018 9:12


....a me del bel gioco interessa veramente poco, √® un qualcosa in pi√Ļ..... quello che penso √® che, pur non avendo CR7 o Messi, Cornacchini abbia la squadra per fare risultato ovunque, quindi sta a lui trovare, di volta in volta, il modulo, i giocatori, la tattica giusta per fare risultato su qualsiasi campo, a maggior ragione che pi√Ļ passa il tempo, pi√Ļ gli avversari ci conoscono e sanno prendere le adeguate contromisure alla nostra indubbia superiorit√† tecnica individuale.....
Nessun paese civile rinnega il proprio passato come ha fatto e fa il popolo meridionale.
(Nicola Zitara)

Contro il politicamente corretto ed eticamente corrotto.
(Diego Fusaro)

Non vincono sempre i buoni, vince chi sa lottare
( Diego "Cholo" Simeone)

vero tifoso

Del Bari Seguace
Del Bari Seguace
 
Messaggi: 921
Iscritto il: dom nov 14, 2010 20:42
Record: 0

Re: Allenatore di serie D

Messaggioda vero tifoso » lun ott 22, 2018 9:22


è preoccupante l'atteggiamento messo in campo nelle ultime 2 partite ,è un problema di testa,
evidentemente dopo le prime 4 partite pensano di andare in C camminando ,non è cosi c***o,
ed è vero quello che si dice ,perchè da quando si allenano all'antistadio tra pranzi offerti ,selfie ,stronzate varie, creiamo sempre sto ambiente di m**** ,per il quale viene meno l'impegno ,la concentrazione e la voglia ,SVEGLIA c***o , se non saliamo, è la fine

Mamt

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1829
Iscritto il: lun gen 27, 2014 15:37
Località: Verona
Record: 0

Re: Allenatore di serie D

Messaggioda Mamt » lun ott 22, 2018 9:26


solo a Bari si può contestare una squadra:

- prima in classifica e imbattuta
- che ha segnato una caterva di gol
- che ne ha preso solo uno su azione
- che, a differenza di altre squadre che son cambiate pochissimo, è stata creata da zero
- che ha saltato la preparazione precampionato

Trovo l'atteggiamento del tifoso medio stomachevole. Si arriva addirittura a criticare Brienza, che anziché svernare in serie B ha deciso di scendere con noi e finire la carriera sui campi di patate.

E capisco che i tirapiedi e i disfattisti a prescindere non vedessero l'ora di riemergere dalla loro fogna, perché finora vivevano la condizione frustrante di chi non ha pretesti per scaricare il proprio odio su qualcuno.

La verit√† √® che quella barese √® una tifoseria antipatica, emblema della spocchia e della totale mancanza di empatia e comprensione del barese medio, che pi√Ļ √® ignorante e pi√Ļ √® convinto di essere detentore di verit√† assolute.

Se state messi così, vi consiglio vivamente di prendervi una pausa dal calcio e andare a vedere qualche posto nuovo. A volte una boccata d'aria fresca fa risvegliare i neuroni.
"Qual è" si scrive senza apostrofo.

george

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1052
Iscritto il: gio mag 22, 2014 0:15
Record: 0

Re: Allenatore di serie D

Messaggioda george » lun ott 22, 2018 11:50


Ein ha scritto:
george ha scritto:
saverio67 ha scritto:Per fortuna, direi, è un allenatore da serie D.

Bene così. Andiamo avanti.

Qui stanno gli stessi individui che si gloriavano e si gloriano del Bari della remuntada e che però avevano chiesto per mesi l'esonero di Alberti.

Con tutta evidenza chi sta qui a criticare non ha una panchina su cui sedersi per allenare. E questo √® sufficiente per dire che Cornacchini ne capisce pi√Ļ di tutti noi. Messi insieme pure.


Concordo. E aggiungo che qui ci sono anche quelli che si riempivano la bocca con slogan ad effetto tipo. "meglio l'eccellenza di questa presidenza".....
Se la presidenza è quella Giancaspro allora è davvero meglio l'eccellenza, perché con Giancaspro a quest'ora giocheremmo in terza categoria!


Questo è poco ma sicuro. Ma se alle parole non fai seguire i fatti è solo uno slogan vuoto ed ipocrita. Non abbiamo l'eccellenza ma la serie D e si lamentano sempre, di qualsiasi cosa (anche se come ho detto col marsala abbiamo fatto pena,non si può negare). Abbiamo una presidenza solida e di prestigio e vedrai che presto inizieranno a contestare anche il buon Luigi.....Meglio l'eccellenza si, però poi non è che ad ogni cosa cacano il c***o per il solo fatto che vivono nel mondo dei sogni!

Pino

Storico Ufficiale
Storico Ufficiale
 
Messaggi: 44105
Iscritto il: sab gen 25, 2003 23:34
Località: Termoli - Clan Bari - IX-VIII-MMIII
Record: 0

Re: Allenatore di serie D

Messaggioda Pino » lun ott 22, 2018 12:32


Immagine

Immagine

Esordisce come allenatore in Serie D, sulle panchine di Cagliese, Canavese e Sansepolcro. Dal 2007 ha allenato il Città di Castello, che ha guidato alla promozione in Serie D al termine della stagione 2008-2009; grazie a questa promozione è stato premiato con il titolo della Panchina Verde.

Il 30 giugno 2009 viene annunciato il suo ingaggio come allenatore del Fano, in sostituzione di Lazzaro Gaudenzi. La stagione si conclude con la sconfitta ai play-off contro il Gubbio di Vincenzo Torrente, e il 29 giugno 2010, a causa dei problemi societari, si dimette dall'incarico.

Dopo una stagione alla guida della Fermana, in Eccellenza marchigiana, dove perde la promozione all'ultimo minuto dell'ultima giornata nello scontro diretto contro l'Ancona, nell'estate 2011 passa in Serie D sedendosi sulla panchina della Civitanovese, con cui chiude il campionato al quarto posto approdando ai play-off poi persi contro l'Ancona. Dopo una ulteriore stagione a Civitanova Marche, in cui raggiunge la salvezza nonostante un campionato vissuto sempre nella parte bassa della classifica, nel maggio 2013 viene annunciato come nuovo tecnico dell'Ancona per la stagione 2013-2014. Con i dorici vince il campionato di Serie D con 3 giornate di anticipo, ottenendo la promozione in Lega Pro.

Il 30 giugno 2016 risolve consensualmente il contratto che lo legava all'Ancona, e il 16 luglio seguente diventa il nuovo allenatore della Viterbese Castrense. Viene sollevato dall'incarico l'8 dicembre, dopo un periodo negativo (quattro punti raccolti nelle ultime otto gare), salvo poi essere richiamato il 21 febbraio 2017. Viene nuovamente esonerato il successivo 20 marzo e sostituito da Rosolino Puccica.

Il 12 giugno 2017 diventa il nuovo tecnico del Gubbio, facendo così ritorno nella squadra umbra 16 anni dopo averne vestito la maglia da calciatore. Il 25 settembre, dopo cinque giornate di campionato con un solo punto realizzato, viene esonerato.

Nell'estate 2018 passa alla guida del Bari, in Serie D.

ovest27

Del Bari Seguace
Del Bari Seguace
 
Messaggi: 975
Iscritto il: mer nov 19, 2003 13:00
Località: BARI
Record: 0

Re: Allenatore di serie D

Messaggioda ovest27 » lun ott 22, 2018 13:21


Mamt ha scritto:solo a Bari si può contestare una squadra:

- prima in classifica e imbattuta
- che ha segnato una caterva di gol
- che ne ha preso solo uno su azione
- che, a differenza di altre squadre che son cambiate pochissimo, è stata creata da zero
- che ha saltato la preparazione precampionato

Trovo l'atteggiamento del tifoso medio stomachevole. Si arriva addirittura a criticare Brienza, che anziché svernare in serie B ha deciso di scendere con noi e finire la carriera sui campi di patate.

E capisco che i tirapiedi e i disfattisti a prescindere non vedessero l'ora di riemergere dalla loro fogna, perché finora vivevano la condizione frustrante di chi non ha pretesti per scaricare il proprio odio su qualcuno.

La verit√† √® che quella barese √® una tifoseria antipatica, emblema della spocchia e della totale mancanza di empatia e comprensione del barese medio, che pi√Ļ √® ignorante e pi√Ļ √® convinto di essere detentore di verit√† assolute.

Se state messi così, vi consiglio vivamente di prendervi una pausa dal calcio e andare a vedere qualche posto nuovo. A volte una boccata d'aria fresca fa risvegliare i neuroni.


Non c'è la squadra di Giancaspro in terza categoria?? Andassero là.. magari ricevono in omaggi pure un k-wai con logo della squadra!
".. se prima ero innamorato, ora me la voglio sposare..." Sandro Tovalieri - 16/07/2018
...Baimorris, baimorris, baimorris.....

Ein

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1796
Iscritto il: lun dic 19, 2011 19:34
Record: 0

Re: Allenatore di serie D

Messaggioda Ein » lun ott 22, 2018 13:41


Cornacchini era titolare nella partita Bari-Castel Di Sangro 3-1 della stagione 96-97 con la maglia del Castel Di Sangro.

reddy66

Avatar utente
Biancorosso
Biancorosso
 
Messaggi: 263
Iscritto il: sab nov 08, 2003 0:04
Località: BARI
Record: 0

Re: Allenatore di serie D

Messaggioda reddy66 » lun ott 22, 2018 13:53


Ein ha scritto:Cornacchini era titolare nella partita Bari-Castel Di Sangro 3-1 della stagione 96-97 con la maglia del Castel Di Sangro.


Non è vero https://www.transfermarkt.it/as-bari_asd-castel-di-sangro/aufstellung/spielbericht/2551208

colino1961

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 7001
Iscritto il: ven apr 23, 2010 16:40
Record: 0

Re: Allenatore di serie D

Messaggioda colino1961 » lun ott 22, 2018 15:47


george ha scritto:
Ein ha scritto:
george ha scritto:
saverio67 ha scritto:Per fortuna, direi, è un allenatore da serie D.

Bene così. Andiamo avanti.

Qui stanno gli stessi individui che si gloriavano e si gloriano del Bari della remuntada e che però avevano chiesto per mesi l'esonero di Alberti.

Con tutta evidenza chi sta qui a criticare non ha una panchina su cui sedersi per allenare. E questo √® sufficiente per dire che Cornacchini ne capisce pi√Ļ di tutti noi. Messi insieme pure.


Concordo. E aggiungo che qui ci sono anche quelli che si riempivano la bocca con slogan ad effetto tipo. "meglio l'eccellenza di questa presidenza".....
Se la presidenza è quella Giancaspro allora è davvero meglio l'eccellenza, perché con Giancaspro a quest'ora giocheremmo in terza categoria!


Questo è poco ma sicuro. Ma se alle parole non fai seguire i fatti è solo uno slogan vuoto ed ipocrita. Non abbiamo l'eccellenza ma la serie D e si lamentano sempre, di qualsiasi cosa (anche se come ho detto col marsala abbiamo fatto pena,non si può negare). Abbiamo una presidenza solida e di prestigio e vedrai che presto inizieranno a contestare anche il buon Luigi.....Meglio l'eccellenza si, però poi non è che ad ogni cosa cacano il c***o per il solo fatto che vivono nel mondo dei sogni!

whensundaycomes

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 32390
Iscritto il: mar ott 02, 2007 17:36
Località: Kathmandu
Record: 0

Re: Allenatore di serie D

Messaggioda whensundaycomes » lun ott 22, 2018 18:44


Cmq onest c vol Cornacchin do pallon… :lol:
Ciao Gianni, la tua trasferta continua nei nostri cuori!

polpopazzo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6235
Iscritto il: sab giu 07, 2003 22:43
Località: Bari
Record: 39

Re: Allenatore di serie D

Messaggioda polpopazzo » lun ott 22, 2018 19:40


cmq, non per difendere Cornacchini, ma è stato letteralmente aggredito da quella masnada di dannosi centauri, mezzi giornalisti e mezzi blogger, che sino a 2 settimane prima parlavano di grande squadra che avrebbe vinto anche in C, Salomone che non ha mai avuto le palle in vita sua, ha fatto di tutto per metterlo in difficoltà e la partita era finita da pochi minuti, perciò almeno questa volta voglio giustificarlo per un paio di frasi poco felici ("ho capito come funziona qua..." o peggio "lo so io quello che non va e lo tengo per me").
solobari strumento per far uscire i nostri "flussi di coscienza" senza pagare le salate parcelle degli psicoterapeuti. Infatti lo frequentiamo da anni senza migliorare, tanto meno guarire. [cit. gandalf]

biancorossoeavast

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 10146
Iscritto il: ven mar 27, 2009 16:16
Località: Mola del Bari
Record: 0

Re: Allenatore di serie D

Messaggioda biancorossoeavast » lun ott 22, 2018 22:14


Io aspetterei la partita di domenica prossima per emettere qualche primo giudizio su allenatore e squadra, forse è solo un calo di rendimento passeggero
tanto non capirai...

PrecedenteProssimo

Torna a LA BARI


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti