spacer

Percezione del doppiofedismo:

Parla in libertà di argomenti di carattere generale attinenti il Bari: partite, allenamenti, calciomercato. Prima di aprire un nuovo topic, controlla sempre se l'argomento è già stato trattato!

Moderatori: u'mang, Greem, Pino, sirius, Rosencratz, divin gallo, il_colonnello, Soloesemprebari

Come è divisa la città secondo la vostra esperienza?

10% doppiofedisti - 90% solo Bari
4
8%
20% doppiofedisti - 80% solo Bari
0
Nessun voto
30% doppiofedisti - 70% solo Bari
2
4%
40% doppiofedisti - 60% solo Bari
2
4%
50% doppiofedisti - 50% solo Bari
8
16%
60% doppiofedisti - 40% solo Bari
5
10%
70% doppiofedisti - 30% solo Bari
5
10%
80% doppiofedisti - 20% solo Bari
9
18%
90% doppiofedisti - 10% solo Bari
14
29%
 
Voti totali : 49

BariCatanzaro1972

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 10410
Iscritto il: lun giu 09, 2014 22:54
Record: 0

Re: Percezione del doppiofedismo:

Messaggioda BariCatanzaro1972 » sab apr 20, 2019 23:29


stefanobari ha scritto:
Mamt ha scritto:io son un caso particolare perché, giuro, non so nemmeno quali squadre stiano disputando il campionato di serie A. Non seguo le coppe europee e nemmeno la nazionale. Se non ho coinvolgimento emotivo, il calcio mi annoia e preferisco di gran lunga il rugby. E il coinvolgimento emotivo ce l'ho solo nei confronti del Bari, perché mi ricorda quando potevo andare allo stadio e le domeniche passate ascoltando Salomone con mio padre, che ci ha lasciati qualche anno fa. Forse è proprio per via di quel "rito domenicale" che, pur vivendo da molti anni lontano dalla Puglia, a Dazn preferisco la radiocronaca.

Non so cosa possa spingere una persona a simpatizzare per una squadra di un'altra città, ma io non ci riuscirei mai. Tornerò a conoscere la classifica di serie A quando ci sarà anche il Bari.


Tanto onore fratello. La penso come te.

Anche io, a parte la nazionale, al rigore di grosso le pulsazioni erano a 200. O si è doppiofedisti anche lì? :lol:

Oudeis

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 5523
Iscritto il: ven gen 13, 2006 10:09
Località: ALITALIA RYANAIR EASYJET
Record: 0

Re: Percezione del doppiofedismo:

Messaggioda Oudeis » dom apr 21, 2019 1:26


KLAS INGESSON ha scritto:Una nota di servizio per Oudeis.
Ho notato che hai cancellato i messaggi in cui esprimevi il tuo attaccamento ai bianconeri. Non ci sono più. Un po' di pulizia non guasta, hai fatto bene. Passato vergognoso, eh? Tuttavia deve esserti sfuggito questo. Provvedi subito a eliminare anche questo e non ringraziarmi per il servizio reso. E' un dovere.
Oudeis ha scritto:
Del Maza Seguaci ha scritto:
DOG MAN STAR ha scritto:il mio ragionamento è questo: mi piace il calcio e vado allo stadio per divertirmi e vedere spettacolo.
a bari tutto questo non cè da tempo e quindi resto a casa, perchè dovrei andare allo stadio a vedere una cosa che mi aggrada???
facendo un paragone un pò ardito è come se tu volessi contestare un regista (i cui film ti fanno schifo) ed anzichè boicottare i suoi film stando a casa spendi 6,5 euro per vedere uno spettacolo che non gradisci e nello stesso tempo esprimi "a gran voce" il tuo disappunto.


ma io il tuo ragionamento lo capisco perfettamente e lo rispetto.
il problema è che non si può pretendere che tutti debbano pensarla così e che in virtù di questo, debba essere consentito gettare m***a in faccia agli Ultras e a chi non la pensa così (bada bene: non è il tuo caso..)
converrai però che il paragone col cinema è un po' ardito..
comunque credo che l'intervento di Michele possa tranquillizzare tutti: si farà questo incontro e si chiariranno una volta per tutte le reciproche posizioni.
fai un ragionamento fascista, e so di toccarti parecchio quando scrivo così. perché non si può gettare m***a su chi mi ha chiesto di sostenere Materazzi, e che qualche anno fa, mentre stavamo in Serie A, ha giustamente definito Materazzi c******e"? ma tu pensi che andare allo stadio oggi sia volere il bene del Bari? io non lo penso affatto. un euro dato a Matarrese è un euro dato a chi fa il male del Bari. A questo punto giustifico solo chi ha il biglietto gratis. Caro Maza, ripeto: la cosa che mi fa più soffrire non è tanto non andare allo stadio, ma non poter portare i miei figli, come mio padre faceva con me. E non perché è cambiato il calcio o ora andare allo stadio è diventato più pericoloso (lo è sempre stato): ma perché questa squadra e la sua dirigenza non mi rappresentano. E io a questa "squadra" e a questa dirigenza non do una lira. Per favore, non riduciamo tutto a un referendum pro o contro questi o quelli (Ultras, BIT ecc.). Non sono mai stato Ultras né mai lo sarò. Però ho sempre amato la MIA squadra, ho sofferto per LEI, ho goduto come un riccio soprattutto quando batteva la tua Inter ed anche quando batteva la (mia) Juve. Ora non è più la MIA squadra. Non provo più nulla, ti posso garantire che se fosse retrocessa non me ne sarebbe sbattuto un beato c***o. Aspetto ora il prossimo che mi dice "statti nelle Marche": io ci sto dal lunedì al venerdì a portare alto il nome della mia città. Ma il sabato e la domenica STO A BARI e ora non mi pongo manco la domanda se andare allo stadio o no. Non ci vado punto e basta. Non vado contro l'Albinoleffe, contro il Lecce, contro il NApoli e contro il Frosinone. Ripeto, non è questione di serie, ma di serie...tà. Qui non ce l'ha più ness1.



Non ho potuto fare a meno di leggerlo, prima che sparisca la traccia. E ho una domanda da farti. Da quello che hai scritto in questo intervento, si evince che senza troppe incertezze hai fatto da parte il Bari. Pure se fosse retrocesso, confermi, la cosa non ti avrebbe toccato. Perché vantavi di avere una serietà. Ecco, la mia domanda è questa: la tua Juve ha fatto cose ben più squallide del Bari, inutile ricordarle. Ebbene, anche con lei hai preso le distanze? O fai la voce grossa solo col Bari? Immagino che la tua serietà si sarà fatta sentire pure con la vecchia signora.
Ti ringrazio se avrai la cortesia di rispondermi e ne approfitto per augurarti una buona giornata.
viewtopic.php?f=2&t=68883&p=1356422&hilit=juve+mia#p1356422



"Chi controlla il passato controlla il futuro: chi controlla il presente controlla il passato"
Menti sapendo di mentire. Non ho mai cancellato nulla. Chi mi conosce sa bene che le mie idee le manifesto senza nascondermi dietro facciate “solobaresi” un tanto al chilo. Dici sciocchezze dandomi in pratica del cretino, perché avrei fatto un lavoro di cancellatura che non ho fatto, e l’avrei fatto male perché mi sono dimenticato un solo messaggio. Ma siccome non penso che alla gente che frequenta questo sito interessi sapere nulla di me, dico solo che quello che ho scritto in quel messaggio era probabilmente dettato dalla prostrazione molto profonda negli anni del più totale anonimato del Bari. Non so in che anno ho scritto quelle parole, probabilmente tra il 2004 e l’epopea di Conte. Quest’anno avrò forse perso un paio di partite del Bari, per il resto le ho seguite tutte e ho pure portato allo stadio mia figlia di 10 anni. Ora puoi festeggiare una santa Pasqua, soddisfatto per il gol di Perisic.
Vale la pena di sperimentare anche l'ingratitudine, per trovare un uomo riconoscente (Lucio Anneo Seneca)

BariCatanzaro1972

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 10410
Iscritto il: lun giu 09, 2014 22:54
Record: 0

Re: Percezione del doppiofedismo:

Messaggioda BariCatanzaro1972 » dom apr 21, 2019 8:57


A parte scherzi e battute, Buona Pasqua a tutti, biancorossi, strisciati, doppiofedisti o persino leccesi :D, voi siate!

REOPRO

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 7132
Iscritto il: lun feb 09, 2009 19:54
Località: Jap
Record: 0

Re: Percezione del doppiofedismo:

Messaggioda REOPRO » dom apr 21, 2019 22:21


..nello sport non bisogna essere dei vincenti in senso assoluto per emozionarsi e godere delle gesta atletiche. Soprattutto, se per esserlo, si ricorre alla via più facile e sicura... star dalla parte dei potenti, insomma di quelli "forti". Gridando a squarciagola il nome di una città con cui non abbiamo nessun legame. Cmq ognuno è libero di tifare per chi vuole, anche per due squadre. Ma provate a chiedere al vostro cuore, se mai il Bari diventasse davvero una big quale conflitto mentale avreste. Abbiate il coraggio di ammettere che il problema è proprio questo... la squadra della tua città ti fa divertire ma non ti fa battere forte il cuore veramente perché non vince scudetti e non partecipa alla Champions.
Forza Bari e forza la Bari.
Best that you can do is... fall in love

KLAS INGESSON

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4096
Iscritto il: dom nov 14, 2004 1:13
Record: 0

Re: Percezione del doppiofedismo:

Messaggioda KLAS INGESSON » lun apr 22, 2019 22:16


Oudeis ha scritto:
KLAS INGESSON ha scritto:Una nota di servizio per Oudeis.
Ho notato che hai cancellato i messaggi in cui esprimevi il tuo attaccamento ai bianconeri. Non ci sono più. Un po' di pulizia non guasta, hai fatto bene. Passato vergognoso, eh? Tuttavia deve esserti sfuggito questo. Provvedi subito a eliminare anche questo e non ringraziarmi per il servizio reso. E' un dovere.
Oudeis ha scritto:
Del Maza Seguaci ha scritto:
DOG MAN STAR ha scritto:il mio ragionamento è questo: mi piace il calcio e vado allo stadio per divertirmi e vedere spettacolo.
a bari tutto questo non cè da tempo e quindi resto a casa, perchè dovrei andare allo stadio a vedere una cosa che mi aggrada???
facendo un paragone un pò ardito è come se tu volessi contestare un regista (i cui film ti fanno schifo) ed anzichè boicottare i suoi film stando a casa spendi 6,5 euro per vedere uno spettacolo che non gradisci e nello stesso tempo esprimi "a gran voce" il tuo disappunto.


ma io il tuo ragionamento lo capisco perfettamente e lo rispetto.
il problema è che non si può pretendere che tutti debbano pensarla così e che in virtù di questo, debba essere consentito gettare m***a in faccia agli Ultras e a chi non la pensa così (bada bene: non è il tuo caso..)
converrai però che il paragone col cinema è un po' ardito..
comunque credo che l'intervento di Michele possa tranquillizzare tutti: si farà questo incontro e si chiariranno una volta per tutte le reciproche posizioni.
fai un ragionamento fascista, e so di toccarti parecchio quando scrivo così. perché non si può gettare m***a su chi mi ha chiesto di sostenere Materazzi, e che qualche anno fa, mentre stavamo in Serie A, ha giustamente definito Materazzi c******e"? ma tu pensi che andare allo stadio oggi sia volere il bene del Bari? io non lo penso affatto. un euro dato a Matarrese è un euro dato a chi fa il male del Bari. A questo punto giustifico solo chi ha il biglietto gratis. Caro Maza, ripeto: la cosa che mi fa più soffrire non è tanto non andare allo stadio, ma non poter portare i miei figli, come mio padre faceva con me. E non perché è cambiato il calcio o ora andare allo stadio è diventato più pericoloso (lo è sempre stato): ma perché questa squadra e la sua dirigenza non mi rappresentano. E io a questa "squadra" e a questa dirigenza non do una lira. Per favore, non riduciamo tutto a un referendum pro o contro questi o quelli (Ultras, BIT ecc.). Non sono mai stato Ultras né mai lo sarò. Però ho sempre amato la MIA squadra, ho sofferto per LEI, ho goduto come un riccio soprattutto quando batteva la tua Inter ed anche quando batteva la (mia) Juve. Ora non è più la MIA squadra. Non provo più nulla, ti posso garantire che se fosse retrocessa non me ne sarebbe sbattuto un beato c***o. Aspetto ora il prossimo che mi dice "statti nelle Marche": io ci sto dal lunedì al venerdì a portare alto il nome della mia città. Ma il sabato e la domenica STO A BARI e ora non mi pongo manco la domanda se andare allo stadio o no. Non ci vado punto e basta. Non vado contro l'Albinoleffe, contro il Lecce, contro il NApoli e contro il Frosinone. Ripeto, non è questione di serie, ma di serie...tà. Qui non ce l'ha più ness1.



Non ho potuto fare a meno di leggerlo, prima che sparisca la traccia. E ho una domanda da farti. Da quello che hai scritto in questo intervento, si evince che senza troppe incertezze hai fatto da parte il Bari. Pure se fosse retrocesso, confermi, la cosa non ti avrebbe toccato. Perché vantavi di avere una serietà. Ecco, la mia domanda è questa: la tua Juve ha fatto cose ben più squallide del Bari, inutile ricordarle. Ebbene, anche con lei hai preso le distanze? O fai la voce grossa solo col Bari? Immagino che la tua serietà si sarà fatta sentire pure con la vecchia signora.
Ti ringrazio se avrai la cortesia di rispondermi e ne approfitto per augurarti una buona giornata.
viewtopic.php?f=2&t=68883&p=1356422&hilit=juve+mia#p1356422



"Chi controlla il passato controlla il futuro: chi controlla il presente controlla il passato"


Menti sapendo di mentire. Non ho mai cancellato nulla. Chi mi conosce sa bene che le mie idee le manifesto senza nascondermi dietro facciate “solobaresi” un tanto al chilo. Dici sciocchezze dandomi in pratica del cretino, perché avrei fatto un lavoro di cancellatura che non ho fatto, e l’avrei fatto male perché mi sono dimenticato un solo messaggio. Ma siccome non penso che alla gente che frequenta questo sito interessi sapere nulla di me, dico solo che quello che ho scritto in quel messaggio era probabilmente dettato dalla prostrazione molto profonda negli anni del più totale anonimato del Bari. Non so in che anno ho scritto quelle parole, probabilmente tra il 2004 e l’epopea di Conte. Quest’anno avrò forse perso un paio di partite del Bari, per il resto le ho seguite tutte e ho pure portato allo stadio mia figlia di 10 anni. Ora puoi festeggiare una santa Pasqua, soddisfatto per il gol di Perisic.


Allora devo essermi inventato tutto, o nella mia psicopatia, aver visto ciò che non è mai esistito. E io avevo che pure quotato i tuoi interventi... Invece è sparito tutto, pure quelli che avevo quotato io. Ma non può essere sparito tutto. Devo essermi inventato tutto. Quindi devo rivolgerti pubblicamente le miei scuse. Hai detto bene, questa campagna di liberare il Bari dalle intromissioni degli strisciati baresi sta alterando il mio equilibrio mentale. Avevo pure rimosso la mia simpatia all'Inter, perché in effetti è mai possibile che un tifoso del Bari abbia in antipatia le tre strisciate? Deve per forza stare con una. Non sta in piedi che tifa solo per il Bari, e perché mai un barese ingaggerebbe una rivalità così improbabile? A Bari non esistono tifosi che tifano solo Bari. Non è vero.
Comunque, non hai risposto alla mia domanda precedente
(la tua Juve ha fatto cose ben più squallide del Bari, inutile ricordarle. Ebbene, anche con lei hai preso le distanze? O fai la voce grossa solo col Bari?).
Ma forse non l'ho fatta.
E' la tua ultima occasione: se rinunci, non ne avrai altre. Pillola azzurra: fine della storia. Domani ti sveglierai in camera tua e crederai a quello che vorrai. Pillola rossa: resti nel paese delle meraviglie e vedrai quanto è profonda la tana del Bianconiglio.

ANCHE NELLE SCONFITTE MI TROVERAI
PERCHE'...
SONO LE CONDIZIONI PEGGIORI A RENDERE LE COSE STRAORDINARIE.
E IL BARI E' DAVVERO UNA COSA STRAORDINARIA.

FORZA RAGAZZI!!

joao-u-megghie

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 8696
Iscritto il: lun mag 18, 2009 15:04
Località: Ex Redentore - Ora sulla barricata tra Murat e Libertà
Record: 0

Re: Percezione del doppiofedismo:

Messaggioda joao-u-megghie » lun apr 22, 2019 22:45


Grande Klas! "(la tua Juve ha fatto cose ben più squallide del Bari, inutile ricordarle. Ebbene, anche con lei hai preso le distanze? O fai la voce grossa solo col Bari?)"
Da scolpire, incorniciare e duplicare più volte ...

Inviato dal mio VKY-L09 utilizzando Tapatalk

Precedente

Torna a LA BARI


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Exabot [Bot] e 7 ospiti