spacer
     

In cantiere la SSC N.3, da iscrivere in Lega Pro

Parla in libertà di argomenti di carattere generale attinenti il Bari: partite, allenamenti, calciomercato. Prima di aprire un nuovo topic, controlla sempre se l'argomento è già stato trattato!

Moderatori: sirius, Rosencratz, Pino, Soloesemprebari, divin gallo

biancorossoeavast

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 13289
Iscritto il: ven mar 27, 2009 15:16
Località: Mola del Bari
Highscores: 0

Re: In cantiere la SSC N.3, da iscrivere in Lega Pro

Messaggioda biancorossoeavast » mer apr 17, 2024 12:41


Rosencratz ha scritto:Non entro sulle questioni di politica locale (non mi interessano e limite mio le trovo noiose) ma permettetemi di dare uno spunto. . Sulla questione Hartono, ad anni di distanza possiamo dire che e' stata una scelta sbagliata. C'e' veramente da mangiarsi le mani, non ci piove. Però proviamo a metterci nelle scarpe di chi ha preso quella decisione tenendo presente un punto importante che viene spesso ignorato: il tempo. Non si aveva molto tempo per decidere perché il campionato non avrebbe aspettato noi. Avreste dato la societá a chi si presenta con un foglietto? Avevano la capacitá e la conoscenza per mettere in piedi una squadra nel giro di poche settimane? Non parlo di soldi ma di conoscenza dei regolamenti, legami in Italia per scegliere direttore sportivo e collaboratori, senza parlare della barriera della lingua etc. Anche se fosse stato chiaro quanto ricchi fossero (la famosa ricerca su internet), si puó veramente valutare la loro convinzione e la loro serietà riguardo la squadra solo sulla base di un foglio? io non so cosa avrei fatto. Alla luce di quello che e' successo,esco pazzo ma non mi sento nella posizione di essere troppo critico. Purtroppo é il nostro destino quello di non avere mai pace.

Ok il tuo discorso ha senso però cacchio, hai l'opzione di dare la tua squadra in mano a due personaggi diciamo particolari (Lotito e DeLa) che già posseggono un'altra società con l'alto rischio di diventare seconda squadra loro, ricevi una manifestazione d'interesse da questi indonesiani, siamo nell'era digitale globale, dove basta fare una semplice ricerca per sapere vita,morte e miracoli di chiunque, quindi ciò che vorremmo capire è perché non si è chiesto a questi signori di inviare in pochi giorni una loro presentazione dettagliata, delle loro aziende,degli eventuali programmi ch avevano per il Bari invece dì snobbarli manco fossero stati dei Tim Burton o Datò di turno???Eppure detto da Decaro stesso e confermato dal vecchio pappone delle continue telefonate fatte per convincerlo a prendersi il Bari. Dunque il dubbio viene spontaneo, era già tutto fatto??????
tanto non capirai...

nik.65

Kuei Vekki Ultras
Kuei Vekki Ultras
 
Messaggi: 1302
Iscritto il: mer lug 07, 2004 21:33
Località: Chiesa Russa
Highscores: 0

Re: In cantiere la SSC N.3, da iscrivere in Lega Pro

Messaggioda nik.65 » mer apr 17, 2024 13:15


Rosencratz ha scritto:E se fosse un segnale che alla fine venderanno il Bari alla fine di questo campionato?


Ma magari a Gesù Cristo ns Signore :minchino:
Bari nel cuore.

Rosencratz

Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 16936
Iscritto il: dom dic 05, 2004 13:38
Località: Dublino
Highscores: 0

Re: In cantiere la SSC N.3, da iscrivere in Lega Pro

Messaggioda Rosencratz » mer apr 17, 2024 13:52


biancorossoeavast ha scritto:
Rosencratz ha scritto:Non entro sulle questioni di politica locale (non mi interessano e limite mio le trovo noiose) ma permettetemi di dare uno spunto. . Sulla questione Hartono, ad anni di distanza possiamo dire che e' stata una scelta sbagliata. C'e' veramente da mangiarsi le mani, non ci piove. Però proviamo a metterci nelle scarpe di chi ha preso quella decisione tenendo presente un punto importante che viene spesso ignorato: il tempo. Non si aveva molto tempo per decidere perché il campionato non avrebbe aspettato noi. Avreste dato la societá a chi si presenta con un foglietto? Avevano la capacitá e la conoscenza per mettere in piedi una squadra nel giro di poche settimane? Non parlo di soldi ma di conoscenza dei regolamenti, legami in Italia per scegliere direttore sportivo e collaboratori, senza parlare della barriera della lingua etc. Anche se fosse stato chiaro quanto ricchi fossero (la famosa ricerca su internet), si puó veramente valutare la loro convinzione e la loro serietà riguardo la squadra solo sulla base di un foglio? io non so cosa avrei fatto. Alla luce di quello che e' successo,esco pazzo ma non mi sento nella posizione di essere troppo critico. Purtroppo é il nostro destino quello di non avere mai pace.

Ok il tuo discorso ha senso però cacchio, hai l'opzione di dare la tua squadra in mano a due personaggi diciamo particolari (Lotito e DeLa) che già posseggono un'altra società con l'alto rischio di diventare seconda squadra loro, ricevi una manifestazione d'interesse da questi indonesiani, siamo nell'era digitale globale, dove basta fare una semplice ricerca per sapere vita,morte e miracoli di chiunque, quindi ciò che vorremmo capire è perché non si è chiesto a questi signori di inviare in pochi giorni una loro presentazione dettagliata, delle loro aziende,degli eventuali programmi ch avevano per il Bari invece dì snobbarli manco fossero stati dei Tim Burton o Datò di turno???Eppure detto da Decaro stesso e confermato dal vecchio pappone delle continue telefonate fatte per convincerlo a prendersi il Bari. Dunque il dubbio viene spontaneo, era già tutto fatto??????


Non so se fosse stato tutto deciso ma molto probabilmente la decisione e' stata guidata conscientemente o inconscientemente. Magari in buona fede erano convinti che fosse la decisione giusta (l'esperienza nel calcio Italiano gli dava una sicurezza che altri imprenditori che si affacciavano al mondo del calcio non davano). Si poteva e si doveva fare meglio. Certamente si dovevano chiedere informazioni ma anche gli Hartono se volevano veramente la squadra si dovevano muovere meglio. Che gli costava prendere uno studio legale barese e farsi rappresentare? Sicuramente da parte del Sindaco e della commissione si e' andati troppo sull'usato sicuro (anche alla luce dell'esperienza Giancaspro) ma gli Hartono avrebbero potuto fare di meglio soprattutto se avevano veramente la volontà di prendere la squadra. Abbiamo fatto un favore al Como. La fortuna non sa neanche dove si trova Bari mentre la sfortuna ha domicilio.
«Chi insegna che non la ragione, ma l'amore sentimentale deve governare, apre la strada a coloro che governano con l'odio.» Karl Popper


http://www.solobari.it/forum/viewtopic. ... 24&hililit

Panzer8

Biancorosso
Biancorosso
 
Messaggi: 393
Iscritto il: mar nov 14, 2023 17:16
Highscores: 0

Re: In cantiere la SSC N.3, da iscrivere in Lega Pro

Messaggioda Panzer8 » mer apr 17, 2024 14:45


Rosencratz ha scritto:
biancorossoeavast ha scritto:
Rosencratz ha scritto:Non entro sulle questioni di politica locale (non mi interessano e limite mio le trovo noiose) ma permettetemi di dare uno spunto. . Sulla questione Hartono, ad anni di distanza possiamo dire che e' stata una scelta sbagliata. C'e' veramente da mangiarsi le mani, non ci piove. Però proviamo a metterci nelle scarpe di chi ha preso quella decisione tenendo presente un punto importante che viene spesso ignorato: il tempo. Non si aveva molto tempo per decidere perché il campionato non avrebbe aspettato noi. Avreste dato la societá a chi si presenta con un foglietto? Avevano la capacitá e la conoscenza per mettere in piedi una squadra nel giro di poche settimane? Non parlo di soldi ma di conoscenza dei regolamenti, legami in Italia per scegliere direttore sportivo e collaboratori, senza parlare della barriera della lingua etc. Anche se fosse stato chiaro quanto ricchi fossero (la famosa ricerca su internet), si puó veramente valutare la loro convinzione e la loro serietà riguardo la squadra solo sulla base di un foglio? io non so cosa avrei fatto. Alla luce di quello che e' successo,esco pazzo ma non mi sento nella posizione di essere troppo critico. Purtroppo é il nostro destino quello di non avere mai pace.

Ok il tuo discorso ha senso però cacchio, hai l'opzione di dare la tua squadra in mano a due personaggi diciamo particolari (Lotito e DeLa) che già posseggono un'altra società con l'alto rischio di diventare seconda squadra loro, ricevi una manifestazione d'interesse da questi indonesiani, siamo nell'era digitale globale, dove basta fare una semplice ricerca per sapere vita,morte e miracoli di chiunque, quindi ciò che vorremmo capire è perché non si è chiesto a questi signori di inviare in pochi giorni una loro presentazione dettagliata, delle loro aziende,degli eventuali programmi ch avevano per il Bari invece dì snobbarli manco fossero stati dei Tim Burton o Datò di turno???Eppure detto da Decaro stesso e confermato dal vecchio pappone delle continue telefonate fatte per convincerlo a prendersi il Bari. Dunque il dubbio viene spontaneo, era già tutto fatto??????


Non so se fosse stato tutto deciso ma molto probabilmente la decisione e' stata guidata conscientemente o inconscientemente. Magari in buona fede erano convinti che fosse la decisione giusta (l'esperienza nel calcio Italiano gli dava una sicurezza che altri imprenditori che si affacciavano al mondo del calcio non davano). Si poteva e si doveva fare meglio. Certamente si dovevano chiedere informazioni ma anche gli Hartono se volevano veramente la squadra si dovevano muovere meglio. Che gli costava prendere uno studio legale barese e farsi rappresentare? Sicuramente da parte del Sindaco e della commissione si e' andati troppo sull'usato sicuro (anche alla luce dell'esperienza Giancaspro) ma gli Hartono avrebbero potuto fare di meglio soprattutto se avevano veramente la volontà di prendere la squadra. Abbiamo fatto un favore al Como. La fortuna non sa neanche dove si trova Bari mentre la sfortuna ha domicilio.


A mio parere è proprio il tempo che ci ha fregato, questa voglia pressante di ripartire subito "per non far morire il calcio a Bari" applicando le clausole della richiesta di manifestazione d'interesse con la stessa rigidità con la quale una commissione di gara deve rispettare gli articoli del bando di una procedura ad evidenza pubblica per svariati milioni di euro.
Poco tempo fa un giornalista, forse Biasin, disse che sarebbe bastata una rapida occhiata su Google per capire chi fossero gli Hartono ed è vero.
Non aver coltivato quella traccia cercando di capire quali intenzioni reali avessero questi soggetti e governando la procedura di scelta con la stessa irrazionalità che può avere un tifoso durante le due ore che va allo stadio lo trovo sinceramente poco comprensibile.
E sabato scorso, vedendo i due fratelli indonesiani in quella specie di stadio su quel ramo del lago di Como, mi è venuto ancor più il sangue amaro.

grande fratello

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 18824
Iscritto il: sab ott 22, 2005 8:22
Località: Cantina di Provolone
Highscores: 3

Re: In cantiere la SSC N.3, da iscrivere in Lega Pro

Messaggioda grande fratello » mer apr 17, 2024 14:55


RYANAIR ha scritto:I DL sono stati tampinati dal sindaco.... lo ha detto anche il vecchio
Pure il sindaco lo ha detto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

grande fratello

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 18824
Iscritto il: sab ott 22, 2005 8:22
Località: Cantina di Provolone
Highscores: 3

Re: In cantiere la SSC N.3, da iscrivere in Lega Pro

Messaggioda grande fratello » mer apr 17, 2024 14:57


Rosencratz ha scritto:
biancorossoeavast ha scritto:
Rosencratz ha scritto:Non entro sulle questioni di politica locale (non mi interessano e limite mio le trovo noiose) ma permettetemi di dare uno spunto. . Sulla questione Hartono, ad anni di distanza possiamo dire che e' stata una scelta sbagliata. C'e' veramente da mangiarsi le mani, non ci piove. Però proviamo a metterci nelle scarpe di chi ha preso quella decisione tenendo presente un punto importante che viene spesso ignorato: il tempo. Non si aveva molto tempo per decidere perché il campionato non avrebbe aspettato noi. Avreste dato la societá a chi si presenta con un foglietto? Avevano la capacitá e la conoscenza per mettere in piedi una squadra nel giro di poche settimane? Non parlo di soldi ma di conoscenza dei regolamenti, legami in Italia per scegliere direttore sportivo e collaboratori, senza parlare della barriera della lingua etc. Anche se fosse stato chiaro quanto ricchi fossero (la famosa ricerca su internet), si puó veramente valutare la loro convinzione e la loro serietà riguardo la squadra solo sulla base di un foglio? io non so cosa avrei fatto. Alla luce di quello che e' successo,esco pazzo ma non mi sento nella posizione di essere troppo critico. Purtroppo é il nostro destino quello di non avere mai pace.

Ok il tuo discorso ha senso però cacchio, hai l'opzione di dare la tua squadra in mano a due personaggi diciamo particolari (Lotito e DeLa) che già posseggono un'altra società con l'alto rischio di diventare seconda squadra loro, ricevi una manifestazione d'interesse da questi indonesiani, siamo nell'era digitale globale, dove basta fare una semplice ricerca per sapere vita,morte e miracoli di chiunque, quindi ciò che vorremmo capire è perché non si è chiesto a questi signori di inviare in pochi giorni una loro presentazione dettagliata, delle loro aziende,degli eventuali programmi ch avevano per il Bari invece dì snobbarli manco fossero stati dei Tim Burton o Datò di turno???Eppure detto da Decaro stesso e confermato dal vecchio pappone delle continue telefonate fatte per convincerlo a prendersi il Bari. Dunque il dubbio viene spontaneo, era già tutto fatto??????


Non so se fosse stato tutto deciso ma molto probabilmente la decisione e' stata guidata conscientemente o inconscientemente. Magari in buona fede erano convinti che fosse la decisione giusta (l'esperienza nel calcio Italiano gli dava una sicurezza che altri imprenditori che si affacciavano al mondo del calcio non davano). Si poteva e si doveva fare meglio. Certamente si dovevano chiedere informazioni ma anche gli Hartono se volevano veramente la squadra si dovevano muovere meglio. Che gli costava prendere uno studio legale barese e farsi rappresentare? Sicuramente da parte del Sindaco e della commissione si e' andati troppo sull'usato sicuro (anche alla luce dell'esperienza Giancaspro) ma gli Hartono avrebbero potuto fare di meglio soprattutto se avevano veramente la volontà di prendere la squadra. Abbiamo fatto un favore al Como. La fortuna non sa neanche dove si trova Bari mentre la sfortuna ha domicilio.
Esattamente


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Precedente

Torna a LA BARI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], johnnyUK, President, SALVAFEDE, Tuco e 109 ospiti