spacer
     

* Mondiale di Formula 1 - seguiamolo insieme *

In questa sezione si può parlare delle varie realtà calcistiche, specialmente della nostra regione, e di altri sport a livello locale o nazionale, oppure internazionale.

Moderatori: sirius, Pino

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 37419
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Highscores: 2

Re: * Mondiale di Formula 1 - seguiamolo insieme *

Messaggioda Miky88 » mer nov 23, 2022 17:29


GP Abu Dhabi: pole di Verstappen su Perez, Ferrari in seconda fila

In casa Red Bull sembra tornata la pace. Ad Abu Dhabi Verstappen e Perez conquistano la prima fila chiudendo in quest'ordine, con Max che nell'ultimo tentativo ha persino offerto la scia a Checo per garantirgli di partire davanti a Leclerc, con cui si gioca la seconda posizione in campionato. Le Ferrari occupano la seconda fila, con Charles davanti a Carlos Sainz, mentre le Mercedes sembrano aver effettuato un passo indietro rispetto al Brasile e si piazzano in quinta e sesta posizione con Hamilton e Russell. Lando Norris è settimo davanti a Ocon, mentre Sebastian Vettel partirà nono per la sua ultima gara in F1 e precede Daniel Ricciardo.

L'ULTIMA DI VETTEL — L'eroe di questa sessione di qualifiche è stato certamente Sebastian Vettel. Celebrato dai colleghi con caschi che omaggiano i suoi colori, il quattro volte campione del Mondo ha sfoderato una prestazione d'altri tempi che lascia intendere come avesse ancora molto da dare in termini di velocità. Alla fine chiude con il 9° tempo, eguagliando il miglior risultato stagionale in prova.

Q2: GLI ESCLUSI — La sorpresa nel secondo segmento delle qualifiche è stata l'esclusione di Fernando Alonso, più lento di appena 28 millesimi del decimo, Ricciardo. Ocon, 9°, è qualificato. Oltre al pilota asturiano, vengono eliminati nel Q2 anche Tsunoda, Schumacher, Stroll e Zhou. Eroico Sebastian Vettel, che nella sua ultima qualifica di carriera riesce a portare l'Aston Martin in Q3 con un eccellente ottavo tempo. Anche un altro pilota in procinto di lasciare il circus, Daniel Ricciardo, è riuscito a centrare il Q3.

Q1: GLI ESCLUSI — In un Q1 dominato dalle due Red Bull, a essere eliminati sono stati Magnussen, Gasly, Bottas, Albon e Latifi. Chiusura amara della carriera in Formula 1 per il canadese, ultimo, mentre le prime guide di Haas, Alpha Tauri e Alfa Romeo vengono battute dai rispettivi compagni di squadra meno esperti.

https://www.gazzetta.it/Formula-1/19-11-2022/f1-gp-abu-dhabi-verstappen-pole-su-perez-ferrari-in-seconda-fila-risultati-qualifiche.shtml
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 37419
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Highscores: 2

Re: * Mondiale di Formula 1 - seguiamolo insieme *

Messaggioda Miky88 » mer nov 23, 2022 17:30


E' sempre Verstappen. Bravo Leclerc! È 2° in gara e nel Mondiale

E’ di un grande Charles Leclerc e della Ferrari il secondo posto nelle due classifiche del Mondiale F1 edizione 2022, quella piloti e quella costruttori. Ed è giusto così. Nel GP di Abu Dhabi vinto dal solito ingiocabile Max Verstappen (che a un certo punto della gara si è pure permesso di suggerire al suo muretto di dire a Sergio Perez di spingere a tutta con le gomme dure…), il sudatissimo secondo posto del monegasco davanti al messicano della Red Bull ha sancito anche il platonico, ma comunque importante secondo posto iridato.

I VERI RIVALI — Meritato, perché Leclerc e la Ferrari sono stati i veri rivali della Red Bull, la rimonta della Mercedes delle ultime due gare in Messico e Brasile, qui ad Abu Dhabi, non si è confermata: George Russell, mai della partita, ha chiuso quinto dietro all’altra rossa di Carlos Sainz, Lewis Hamilton si è ritirato. E per il 7 volte iridato si chiude a 15 il numero di annate consecutive con almeno una vittoria, a partire dalla stagione d'esordio: per Hamilton il 2022 è ufficialmente il primo anno senza alcun successo. Benché non inatteso alla vigilia di questo weekend, l'ufficialità resta comunque clamorosa.

HAMILTON RECORD FINITO — Verstappen aveva promesso di aiutare Perez per il secondo posto, ma alla prima curva spazi non ne ha lasciati. Nulla di polemico, visto che partiva dalla pole e ha solo conservato la testa dalla gara davanti al compagno messicano. Bagarre dietro tra Sainz e Hamilton, che è stato leggermente toccato dallo spagnolo e ha poi tagliato la chicane. Lewis ha restituito la posizione a Carlos, poi lo ha ri-superato, lasciando pensare a un’altra minacciosa giornata delle Mercedes. Nel corso della gara, però, Hamilton ha accusato problemi di potenza e alla fine si è pure ritirato. Russell non è invece andato oltre il quinto posto.

CHARLES BRILLA — Leclerc è stato brillante perché ha saputo gestire bene la strategia a una sosta che si è delineata nel corso del GP, mentre con Perez la Red Bull ha puntato alla doppia sosta. Verstappen ha confermato tutta la sua superiorità riuscendo a gestire le gomme nella sua unica sosta, senza che mai Leclerc lo potesse avvicinare. Il monegasco, invece, ha davvero pennellato le curve riuscendo a compiere un piccolo capolavoro perché secondo i calcoli della Red Bull, Perez lo avrebbe raggiunto nel finale di gara. Peccato che il team campione non avesse calcolato due imprevisti: un controsorpasso di Hamilton a Checo e due doppiaggi, che nel finale hanno spezzato il ritmo del messicano. Due situazioni di gara apparentemente ininfluenti, in realtà determinanti. Come determinante è stata anche la guida di Charles, con Max il più bravo oggi gestire le gomme dure nella strategia a una sosta.

BENE SEB, MALE MICK — Il Mondiale 2022 si è chiuso con il decimo posto di Sebastian Vettel, che si è congedato dalla F1 tra mille emozioni, applausi e abbracci dei colleghi, ma anche con una prestazione vera, con un punto iridato per l’Aston Martin. Ha chiuso male, invece Mick Schumacher, che ha speronato l’incolpevole (per una volta) Nicholas Latifi e causato l’unica bandiera gialla del GP, con 5 secondi di penalità annessi. I due però sono ripartiti e non c’è stato bisogno della Safety Car. Pensando a quanto era successo nella gara di un anno fa, è stata davvero tutt’altra atmosfera.

https://www.gazzetta.it/Formula-1/20-11-2022/f1-abu-dhabi-vince-verstappen-bravo-leclerc-e-2-in-gara-e-nel-mondiale.shtml
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 37419
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Highscores: 2

Re: * Mondiale di Formula 1 - seguiamolo insieme *

Messaggioda Miky88 » mer dic 14, 2022 17:00


Immagine
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 37419
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Highscores: 2

Re: * Mondiale di Formula 1 - seguiamolo insieme *

Messaggioda Miky88 » ven gen 13, 2023 16:37


Immagine
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 37419
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Highscores: 2

Re: * Mondiale di Formula 1 - seguiamolo insieme *

Messaggioda Miky88 » mar mar 07, 2023 21:08


Verstappen in pole in Bahrain, le Ferrari in seconda fila

La Red Bull conquista tutta la prima fila nel GP del Bahrain: Verstappen firma la 21esima pole della carriera seguito molto da vicino da Perez. La Ferrari occupa la seconda fila dopo aver scelto una tattica azzardata: Leclerc ha rinunciato al run finale per risparmiare un treno di gomme rosse nuove, mentre era a un decimo dal campione del mondo. La Scuderia ha lavorato bene e non sembra lontana dal team di Milton Keynes. Alonso con l'Aston Martin è quinto davanti alle due Mercedes.

https://it.motorsport.com/f1/news/f1-verstappen-in-pole-in-bahrain-le-ferrari-in-seconda-fila/10439552/
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 37419
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Highscores: 2

Re: * Mondiale di Formula 1 - seguiamolo insieme *

Messaggioda Miky88 » mar mar 07, 2023 21:09


Verstappen domina in Bahrain, la Ferrari ko, Alonso a podio!

Verstappen colleziona la 36esima vittoria nel GP del Bahrain precedendo Perez: le due Red Bull hanno ridicolizzato gli avversari, mostrando una superiorità imbarazzante. Sul podio è salito Alonso con la sorprendente Aston Martin, mentre la Ferrari si accontanta di un deludente quarto posto con Sainz, dopo il cocente ritiro di Leclerc causato dalla rottura del motore. Male le Mercedes con Hamilton e Russell che inseguono a oltre 50 secondi: la W14 è da rifare, ma anche la rossa non è messa bene...

https://it.motorsport.com/f1/news/f1--10440100/10440100/
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 37419
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Highscores: 2

Re: * Mondiale di Formula 1 - seguiamolo insieme *

Messaggioda Miky88 » lun mar 20, 2023 14:49


Perez in pole a Jeddah, Leclerc è secondo, ma Max è 15esimo!

Sergio Perez replica la pole position dello scorso anno nel GP dell'Arabia Saudita. Tocca al messicano difendere l'onore della Red Bull, dopo che Vestappen si è dovuto fermare in Q2 a causa del cedimendo di un semiasse che lo ha fermato. Secondo nella lista dei tempi c'è un grande Leclerc, ma il monegasco dovrà partire 12esimo per la penalità di dieci posizioni in griglia. Straordinario Alonso che sistemerà l'Aston Martin in prima fila. Male Sainz poco incisivo: il madrileno è quinto e sarà in seconda fila domani.

Era il favorito. Sembrava imprendibile e, invece, Max Verstappen scatterà 15esimo nel GP dell'Arabia Saudita: si è dovuto fermare in Q2 per un problema meccanico che ha bloccato la sua RB19. Sembra sia stato bloccato da un cedimento a un semi asse: Jeddah ha messo in evidenza un problema di affidabilità della monoposto di Milton Keynes. E' lecito pensarlo perché era stato fatto un intervento al cambio di Sergio Perez che poi ha consigliato una variazione anche sulla macchina del campione del mondo.

Non è bastato: Max ha portato la sua macchina ai box e poi ha lasciato l'abitacolo con una freddezza disarmante. Ci ha abituato a rimonte impossibili e non sarà certo timoroso di provarci domani con la migliore macchina del momento. Si è rotto solo il semi-asse o ci saranno ripercussioni anche sulla trasmissione? C'è allarme nella squadra campione del mondo che festeggia la pole position di Sergio Perez.

Il messicano ha colto un 1'28"265, replicando la partenza al palo dello scorso anno: toccherà a Checo scattare davanti a tutti in attesa che da dietro arrivi Verstappen. Perez ha ottenuto il tempo nel primo run e non è riuscito a migliorare nel secondo, ma è riuscito a conservare 155 millesimi di margine su Charles Leclerc.

La Ferrari del monegasco scatterà 12esima domani e Charles ha saputo inventare un giro che lo ha portato a soffiare sul collo della Red Bull. La SF-23 è dunque in grado di fare bella figura in qualifica: dovrà dimostrare di avere il passo anche in gara. Purtroppo è mancato Carlos Sainz: lo spagnolo non si è mai adattato a Jeddah e ha faticato già a uscire dalla Q2.

Scatterà quarto in griglia, ma è quinto nella tabella dei tempi con un distaco di mezzo secondo dal compagno di squadra. Decisamente troppo. Aveva la grande occasione per lottare per la pole position, ma quasi certamente il madrileno si è trovato a disagio nel non aver preparato la qualifica nelle prove libere e ha pagato un grande ritardo nel primo settore.

La Ferrari limita i danni in una giornata particolare che ha messo fuori gioco il grande favorito, Verstappen e allora grande protagonista è stato Fernando Alonso. Lo spagnolo con l'arretramento di Leclerc sistema la sua "verdona" in prima fila. Fernando oggi ha pagato quasi mezzo secondo da Perez, ma in gara potrebbe diventare un grande protagonista. La AMR23 ha un ottimo passo: il vecchietto asturianoa confermato di essere integro nel fisico e nella mente. Lance Stroll con l'analoga Aston Martin non è andato oltre il sesto posto. C'è molto dello spagnolo nella prestazione del team di Silverstone.

La Mercedes limita i danni: George Russell è quarto in pista e scatterà terzo al via. L'inglese ci ha messo del suo per portare la W14 a mezzo secondo dalla Red Bull, raschiando il barile della freccia nera, mentre il demotivato Lewis Hamilton si è incagliato all'ottavo posto, sopravanzato anche dall'Alpine di Esteban Ocon, più consistente dell'altro francese, PierreGasly, che ha chiuso decimo.

Eccellente la prestazione di Oscar Piastri: l'australiano è nono con la McLaren ed entra per la prima volta in Q3 con una macchina, la MCL60, che è tutt'altro che un fuilmine. Merito al giovane che ha sfruttato tutto il materiale che gli avevano messo a disposizione.

La Haas aveva il potenziale per entrare nella top 10, ma Nico Hulkenberg si è visto annullare il primo tempo che non è riuscito a ripetere la prestazione nel secondo run: il tedesco è 11esimo davanti alla migliore Alfa Romeo, quella di Guanyu Zhou, capace di fare costantemente meglio di Valtteri Bottas solo 14esimo con la seconda C43. Kevin Magnussen non ha trovato il passo e si è accontentato della 13esima piazza con la VF-23.

Continua il momento difficile per l'AlphaTauri: Yuki Tsunoda non riesce a superare il taglio della Q1 per 10 millesimi, ma il giapponese patisce una AT04 poco competitiva e si deve accontentare della 16esima piazza. Tsunoda riesce a fare meglio di Nyck De Vries che ha dovuto saltare il terzo turno di libere a causa della sostituzione del motore Honda. L'olandese non ha ancora trovato il suo passo con la squadra di Faenza che gli ha concesso la sua fiducia.

Fuori anche le due Williams: Alexander Albon ha chiuso con un anonimo 17esimo posto con la migliore FW45, mentre Logan Sargeant aveva centrato un 1'29"721 che gli avrebbe permesso di andare in Q2, ma l'americano ha toccato la linea bianca dei box e si è visto cancellare la bella prestazione. Logan ci ha riprovato ma si è fermato in pista dopo aver fatto un testacoda innocuo. Qualifica da cancellare perché poteva avere un altro esito.

Male Lando Norris che nel primo tentativo ha sfiorato un muretto con l'anteriore sinistra: l'inglese ha rotto un braccetto e i meccanici della McLaren non hanno fatto in tempo a fargli la riparazione per cui è rimasto tagliato fuori suo malgrado: gli errori si pagano...

https://it.motorsport.com/f1/news/f1-perez-in-pole-a-jeddah-leclerc-e-secondo-ma-max-e-15esimo/10445403/
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 37419
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Highscores: 2

Re: * Mondiale di Formula 1 - seguiamolo insieme *

Messaggioda Miky88 » lun mar 20, 2023 14:49


Perez nella doppietta Red Bull a Jeddah, Ferrari deludente

Perez vince la quinta gara della carriera aggiudicandosi il GP dell'Arabia Saudita davanti al compagno di squadra Verstappen risalito dalla 15esima posizione in griglia. L'olandese con il giro più veloce colto all'ultima tornata resta in testa alla classifica del mondiale piloti, mentre il terzo posto è stato assegnato a Russell con la Mercedes perché Alonso è stato penalizzato due volte. Lo spagnolo ha visto svanire il 100esimo podio. Disastrosa la gara delle Ferrari con Sainz sesto e Leclerc settimo.

Chi voleva una conferma l'ha avuta: la Red Bull è imprendibile per tutti. Sergio Perez vince il GP dell'Arabia Saudita ma non si porta in testa al mondiale piloti perché Max Verstappen, secondo, è arrivato a siglare il giro più veloce all'ultimo giro in 1'31"906, strappando il punto addizionale al compagno di squadra che così non ha preso la testa del mondiale.

L'olandese ha dato una dimostrazione del suo talento potendo contare su una Red Bull che ha una marcia in più di tutti gli altri: Max è secondo dopo una rimonta strepitosa dalla 15esima piazza di partenza. C'è la seconda doppietta delle RB19, ma il campione si è dovuto arrendere all'inseguimento del compagno di squadra perché a 15 giri dalla fine ha cominciato a sentire delle vibrazioni nel retrotreno, facendo temere che si potesse ripetere la rottura del semiasse che ha obbligato Max a fermarsi in Q2.

Il muretto Red Bull aveva ordinato ai due piloti di chiudere la corsa con un passo di oltre 1'33" e nessuno dei due ha rispettato gli ordini perché Max non ha minimamente accennato a rallentare e alla fine Christian Horner ha lasciato ai due la possibilità di fare gara libera e solo nel finale sembrava che si fossero quietati, fintanto che l'olandese non ha piantato il giro più veloce .

Perez colleziona la quinta vittoria della carriera, confermandosi uno specialista dei circuiti cittadini: Sergio si gode il momento e si merita il successo perché non ha commesso la minima sbavatura. Verstappen, in un weekend storto e difficile, torna a casa sempre leader del mondiale. Va bene così, perché la squadra di Milton Keynes non teme rivali.

Fernando Alonso, dopo una bella partenza, ha iniziato la gara al comando con l'Aston Martin: lo spagnolo aveva piazato la sua AMR23 fuori dalle righe ed è stato giustamente punito con una penalità di 5" che l'asturiano ha provato a scontare durante la safety car che è entrata in pista per lo stop di Lance Stroll al giro 17. Il canadese aveva portato la "verdona" in posizione di sicurezza, ma la macchina di servizio è stata chiamata lo stesso perché l'Aston Martin occupava l'accesso alla pista per i mezzi di soccorso. Semplicemente allucinante! Questa non è F1.

Alonso ha visto svanire il 100esimo podio conquistato in pista perché i commisari sportivi gli hanno affibiato altri 10 penalità che l'hanno fatto retrocedere al quarto posto per una procedura irregolare: l'Aston Martin, comunque, è indiscutibilmente la seconda forza del mondiale, anche se staccato di oltre 20 secondi dalle Red Bull che fanno un altro sport.

La sorpresa del giorno è la Mercedes: George Russell conquista il podio per una decisione dei marshal, ma l'inglese ad un certo punto ha sperato di andare a prendere Alonso che, invece, aveva ancora della birra da spendere.

La W14 sul passo gara è sembrata meno peggio di quanto si è visto in qualifica e anche Lewis Hamilton, coraggiosamente partito con le gomme hard dall'ottava posizione, è arrivato in coda al compagno di squadra potendo sfruttare un secondo stint corso sulle medie. George non gli ha dato strada quando via radio gli hanno consigliato di farsi da parte: ha fatto bene a tenere il suo passo perché Lewis ad un certo punto ha perso prestazione cpn le gialle che erano ormai finite.

Male la Ferrari: Jeddah chiarisce i dubbi, confermando che la rossa è solo quarta forza del mondiale. Carlos Sainz chiude quinto con Charles Leclerc sesto. Il monegasco è risalito bene fino a quando è arrivato alle spalle dello spagnolo, poi si è plafonato dietro all'altra rossa. La Ragione? Semplice: la SF-23 non ne ha abbastanza.

Le scuse sono finite: la rossa non ha accusato il degrado di gomme del Bahrain e non ha avuto problemi di affidabilità, ma la Ferrari non è veloce. Punto e a capo. La squadra del Cavallino deve rivedere le proprie aspettative stagionali, spegnendo l'entusiasmo che si era acceso dopo la presentazione della macchina a Maranello. C'è da lavorare molto e bisogna avere le idee chiare sul da farsi: la sensazione è che la rossa rappresenti un concetto tecnico che non ha molto margine per crescere.

Bene l'Alpine con Esteban Ocon, ottavo, davanti a Pierre Gasly: la squadra di Enstone mette due macchine in top 10, con Kevin Magnussen che ha portato a casa un punticino preziosissimo per la classifica del mondiale Costruttori.

Bella anche la rimonta di Yuki Tsunoda con la deludente AlphaTauri At04: il giapponese si è confermato davanti a Nyck De Vries solo 14esimo.

https://it.motorsport.com/f1/news/f1-perez-nella-doppietta-red-bull-a-jeddah-ferrari-deludente/10445964/
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 37419
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Highscores: 2

Re: * Mondiale di Formula 1 - seguiamolo insieme *

Messaggioda Miky88 » mar apr 04, 2023 19:58


Super Verstappen in pole a Melbourne davanti alle Mercedes

L'olandese è stato fantastico nelle qualifiche del GP d'Australia: Max ha firmato la sua 22esima pole position con la Red Bull che vedrà Perez partire ultimo dopo un errore in Q1. Dietro alla RB19 ci sono le due Mercedes di Russell e Hamilton, mentre Alonso è relegato in quarta posizione. La Ferrari è quinta con Sainz, mentre Leclerc è parso in difficoltà con la rossa. La squadra di Maranello ha lavorato per la gara più che per la qualifica. Ottimo Albon ottavo con la Williams.

https://it.motorsport.com/f1/news/f1-super-verstappen-in-pole-a-melbourne-davanti-alle-mercedes/10451324/
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 37419
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Highscores: 2

Re: * Mondiale di Formula 1 - seguiamolo insieme *

Messaggioda Miky88 » mar apr 04, 2023 19:59


Formula show: dopo tre rosse (due inutili) vince Verstappen

L'olandese si aggiudica un GP d'Australia pazzo condizionato da tre interruzioni della gara, due veramente inutili. La corsa si è completata in regime di safety car. La Red Bull coglie la terza vittoria davanti a Hamilton (Mercedes) e Alonso (Aston Martin). Sainz era in battaglia per il podio ma è stato penlizzato di 5 secondi per una toccata a Fernando nello start che poi è stato annullato. Il direttore di gara Wittich è inadueguato al compito e apre la F1 allo show più che allo sport...

https://it.motorsport.com/f1/news/f1-formula-show-dopo-tre-rosse-due-inutili-vince-verstappen/10451994/
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 37419
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Highscores: 2

Re: * Mondiale di Formula 1 - seguiamolo insieme *

Messaggioda Miky88 » mer mag 03, 2023 20:06


Ferrari: la pole di Leclerc è una boccata d'ossigeno

La Scuderia conquista la prima partenza al palo della SF-23 nel weekend che inaugura un nuovo format di gara. Leclerc cesella a Baku un giro perfetto: sorprende le due Red Bull con un colpo di reni che restituisce l'entusiasmo alla squadra di Maranello. Certo non è un venerdì che distribuisce punti, ma la rossa, in attesa delle molte modifiche che sono attese, ha dato una dimostrazione di poter ambire al ruolo di sfidante del team campione del mondo. Alla festa per ora è mancato solo Sainz.

https://it.motorsport.com/f1/news/f1-ferrari-la-pole-di-leclerc-e-una-boccata-dossigeno/10462054/
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 37419
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Highscores: 2

Re: * Mondiale di Formula 1 - seguiamolo insieme *

Messaggioda Miky88 » mer mag 03, 2023 20:06


Baku: Leclerc in pole anche nella Sprint, poi va a muro!

Charles conquista la prima partenza al palo nella Qualifica Shootout che compone la griglia della gara Sprint di questo pomeriggio: il monegasco ha rifilato un decimo e mezzo alle Red Bull prima di andare a sbattare con il muso nelle protezioni. Perez è secondo, davanti a Varstappen in difficoltà con il retrotreno ballerino nella parte centrale della pista. Quarto Russell con la Mercedes che si è infilato davanti alla Ferrari di Sainz che ha dovuto abortire l'ultimo run per le gialle dovute a Leclerc.

https://it.motorsport.com/f1/news/f1-baku-leclerc-in-pole-anche-nella-sprint-poi-va-a-muro/10462282/
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 37419
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Highscores: 2

Re: * Mondiale di Formula 1 - seguiamolo insieme *

Messaggioda Miky88 » mer mag 03, 2023 20:06


Perez vince la Sprint di Baku davanti a Leclerc e Verstappen

Sergio Perez si aggiudica la garetta del GP dell'Azerbaijan precedendo Leclerc con la Ferrari che conquista il primo podio della SF-23. Il monegasco è riuscito a controllare l'altra RB19 di Verstappen: il campione del mondo ha dovuto giocare in difesa con una pancia squarciata da un contatto con un ruvido Russell, quarto con la Mercedes. Delude Sainz solo quinto davanti ad Alonso (Aston Martin) e Hamilton (Mercedes).

https://it.motorsport.com/f1/news/f1-perez-vince-la-sprint-di-baku-davanti-a-leclerc-e-verstappen/10462497/
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 37419
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Highscores: 2

Re: * Mondiale di Formula 1 - seguiamolo insieme *

Messaggioda Miky88 » mer mag 03, 2023 20:07


Perez bissa a Baku davanti a Verstappen con Leclerc a podio

La Red Bull firma un'altra doppietta nel GP dell'Azerbaijan ma a vincere è il messicano che ha preceduto Verstappen, penalizzato da un pit stop fatto poco prima di una safety car. Il messicano è stato perfetto e si porta a soli 6 punti dal leader del mondiale. Leclerc porta sul podio la Ferrari: il monegasco partito in pole non ha il passo delle RB19, ma la Scuderia si arrampica a essere seconda forza. Alonso è quinto con l'Aston Martin davanti a Sainz e Hamilton.

https://it.motorsport.com/f1/news/f1-perez-si-ripete-a-baku-davanti-a-verstappen-podio-per-leclerc/10463081/
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 37419
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Highscores: 2

Re: * Mondiale di Formula 1 - seguiamolo insieme *

Messaggioda Miky88 » mer mag 10, 2023 15:37


Miami: Perez in pole ringrazia Leclerc che va ancora a muro

Sergio Perez firma il miglior tempo nelle qualifiche del GP di Miami e domani partirà dalla pole accanto a Fernando Alonso. Sainz, terzo, limita i danni per la Ferrari, con Leclerc finito ancora a muro. Disastrosi Hamilton e Stroll.

https://it.motorsport.com/f1/news/f1-miami-pole-position-perez-incidente-leclerc/10466142/
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati

PrecedenteProssimo

Torna a CALCIO ITALIANO E STRANIERO & ALTRI SPORT

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 24 ospiti