spacer

Grosso esonerato

In questa sezione si può parlare delle varie realtà calcistiche, specialmente della nostra regione, e di altri sport a livello locale o nazionale, oppure internazionale.

Moderatori: u'mang, Greem, Pino, il_colonnello, sirius

lascrocca

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 7785
Iscritto il: gio apr 14, 2011 14:20
Località: La Moscia 69
Record: 0

Re: Grosso esonerato

Messaggioda lascrocca » gio mag 02, 2019 2:44


Testa di cazzzo, montato e incapace!, tripla soddisfazione, vincere il campionato, Grosso esonerato, verona che perde....cosa si puo desiderare ancora?
wine new! much cats yeah such is, in dust too moon damm heard ?, shot have in !! see cup it? ho no??

Harlan

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 5669
Iscritto il: lun mag 26, 2003 14:50
Località: Roma
Record: 0

Re: Grosso esonerato

Messaggioda Harlan » gio mag 02, 2019 6:35


viafiorino ha scritto:
Harlan ha scritto:
viafiorino ha scritto:Non voglio fare l' Avvocato difensore di Saverio ma probabilmente intendeva dire che esiste una sezione in La Bari dedicata agli ex ( del Bari ) e cioè "è intanto gli ex"
Ecco appunto, evita che non ha bisogno...

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Magari un tono meno aggressivo.....che qua siamo tutti tifosi del Bari e stiamo comunque parlando di 11 ragazzi in calzoncini che inseguono un pallone
Un tono meno aggressivo con Saverio? Ma a lui piace: cerca sempre lo scontro diretto... Qual è il problema?

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
"No creo que seamos parientes muy cercanos, pero si usted es capaz de temblar de indignaci√≥n cada vez que se comete una injusticia en el mundo, somos compa√Īeros, que es m√°s importante" (Ernesto "Che" Guevara)

Harlan

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 5669
Iscritto il: lun mag 26, 2003 14:50
Località: Roma
Record: 0

Re: Grosso esonerato

Messaggioda Harlan » gio mag 02, 2019 6:43


saverio67 ha scritto:Harlan vedo che non hai trombato in questa settimana. Mi spiace. Capisco il tuo nervosismo.

Ti segnalo l'esistenza della sezione "calcio italiano e internazionale" dove normalmente si discute di altre squadre di altre serie.

La mania di protagonismo per cui bisogna parlare in La Bari di allenatori di altre squadre di altre serie perché si ha la pretesa di far leggere a chiunque i propri pensieri è tipica di chi non ha altri palcoscenici per attirare l'attenzione.

Il bidet si può fare anche con l'acqua fredda. Può funzionare.
Mannaggia mannaggia... Save', proprio tu parli di manie di protagonismo?
Guarda, l'unica cosa che ieri pu√≤ avermi spinto ad essere un minimo aggressivo (peraltro Saverio style, quindi niente per cui dovresti lamentarti) √® che, avendo passato il 1' maggio tra amici, ho bevuto un po' pi√Ļ del solito e sai che l'alcol ha il merito di toglierti tutti quegli orpelli ipocriti di falso ragazzo ben educato e farti uscire quello che hai dentro. Senza filtri.
Per il resto, la mia figura di leader qui nella Selva Lacandona mi impedisce di trombare a destra e a manca: sono fedele alla mia donna, quindi si tromba quando si può e quando va ad entrambi (praticamente sempre ma voglio dire che è l'amore che ci guida e non la semplice lussuria).
In ultimo il bidet. Qui alla macchia come siamo noi il classico bidet ovviamente manco c'√® ma capisci bene che l'acqua √® fredda anzich√© no. Ma ti dir√≤: a me √® sempre piaciuta cos√¨: dopo una cacata, l'acqua fredda lenisce molto pi√Ļ della calda, specie in caso di ragadi.
Ya Basta!

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
"No creo que seamos parientes muy cercanos, pero si usted es capaz de temblar de indignaci√≥n cada vez que se comete una injusticia en el mundo, somos compa√Īeros, que es m√°s importante" (Ernesto "Che" Guevara)

KLAS INGESSON

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4496
Iscritto il: dom nov 14, 2004 1:13
Record: 0

Re: Grosso esonerato

Messaggioda KLAS INGESSON » gio mag 02, 2019 7:04


E come sempre il Bari del tutto e subito. Allenatore che non centra la promozione=cesso.
Poi noi qui a Bari con alle spalle infiniti campionati di successo e spettatori ogni anno del calcio spettacolo, potevamo attendere la costruzione di qualcosa?
Adesso non tirate fuori l'esempio dell'Atalanta, che Gasperini è uno che ha bisogno di tempo.
Lo abbiamo visto tutti che se poi va a una grande squadra come l'Inter fa il campionato di m****. Perché non regge la pressione, perché non sei a Bergamo dove puoi entrare nei dettagli del giocatore per inserirlo con efficacia nel gioco al posto giusto. Qui siamo a Bari dove ci sono gli stessi tifosi di Milano e Torino con le stesse aspettative. QUI A Bari ogni anno si festeggia.
La gente non capisce che non abbiamo bisogno del progetto. Vogliamo il risultato. Subito.
Sta storia che un allenatore ha bisogno di tempo per trasmettere il suo credo ha rotto le scatole. Ma quale credo??
Ribadisco: se non vinci a Bari, al primo anno, sei un fallito.
E' la tua ultima occasione: se rinunci, non ne avrai altre. Pillola azzurra: fine della storia. Domani ti sveglierai in camera tua e crederai a quello che vorrai. Pillola rossa: resti nel paese delle meraviglie e vedrai quanto è profonda la tana del Bianconiglio.

ANCHE NELLE SCONFITTE MI TROVERAI
PERCHE'...
SONO LE CONDIZIONI PEGGIORI A RENDERE LE COSE STRAORDINARIE.
E IL BARI E' DAVVERO UNA COSA STRAORDINARIA.

FORZA RAGAZZI!!

red_roby

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 19567
Iscritto il: mar gen 28, 2003 16:28
Località: e ora scrivono tutti su solobari.... mah
Record: 0

Re: Grosso esonerato

Messaggioda red_roby » gio mag 02, 2019 8:43


Grosso Trim1 torna ad allenare i pulcini della Jumerda
ALLahSS U BBar

murgianobiancorosso

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2665
Iscritto il: ven lug 26, 2013 21:43
Record: 0

Re: Grosso esonerato

Messaggioda murgianobiancorosso » gio mag 02, 2019 8:56


quando conte venne a bari prese una squadra che se ne stava andando in C e riuscì a salvarla senza se e senza ma per portarla in serie A l'anno dopo, ci sono tante realtà e tanti obiettivi diversi forse grosso non è adatto a certe squadre con certi obiettivi, per il momento almeno, poi il suo gioco è opinabile ma questa è un altra storia, io lo ricorderò come un allenatore che è scappato da bari senza uno straccio di saluto e senza aver dato un beneamata mazza a questa squadra

polpopazzo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6235
Iscritto il: sab giu 07, 2003 22:43
Località: Bari
Record: 39

Re: Grosso esonerato

Messaggioda polpopazzo » gio mag 02, 2019 9:10


KLAS INGESSON ha scritto:E come sempre il Bari del tutto e subito. Allenatore che non centra la promozione=cesso.
Poi noi qui a Bari con alle spalle infiniti campionati di successo e spettatori ogni anno del calcio spettacolo, potevamo attendere la costruzione di qualcosa?
Adesso non tirate fuori l'esempio dell'Atalanta, che Gasperini è uno che ha bisogno di tempo.
Lo abbiamo visto tutti che se poi va a una grande squadra come l'Inter fa il campionato di m****. Perché non regge la pressione, perché non sei a Bergamo dove puoi entrare nei dettagli del giocatore per inserirlo con efficacia nel gioco al posto giusto. Qui siamo a Bari dove ci sono gli stessi tifosi di Milano e Torino con le stesse aspettative. QUI A Bari ogni anno si festeggia.
La gente non capisce che non abbiamo bisogno del progetto. Vogliamo il risultato. Subito.
Sta storia che un allenatore ha bisogno di tempo per trasmettere il suo credo ha rotto le scatole. Ma quale credo??
Ribadisco: se non vinci a Bari, al primo anno, sei un fallito.



peccato che Grosso è stato esonerato in quel di Verona e non a Bari (dove anche da sondaggio l'avrebbero riconfermato l'anno successivo)
solobari strumento per far uscire i nostri "flussi di coscienza" senza pagare le salate parcelle degli psicoterapeuti. Infatti lo frequentiamo da anni senza migliorare, tanto meno guarire. [cit. gandalf]

grande fratello

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 10229
Iscritto il: sab ott 22, 2005 9:22
Località: Bari - Modugno - Casamassima
Record: 3

Re: Grosso esonerato

Messaggioda grande fratello » gio mag 02, 2019 9:27


polpopazzo ha scritto:
KLAS INGESSON ha scritto:E come sempre il Bari del tutto e subito. Allenatore che non centra la promozione=cesso.
Poi noi qui a Bari con alle spalle infiniti campionati di successo e spettatori ogni anno del calcio spettacolo, potevamo attendere la costruzione di qualcosa?
Adesso non tirate fuori l'esempio dell'Atalanta, che Gasperini è uno che ha bisogno di tempo.
Lo abbiamo visto tutti che se poi va a una grande squadra come l'Inter fa il campionato di m****. Perché non regge la pressione, perché non sei a Bergamo dove puoi entrare nei dettagli del giocatore per inserirlo con efficacia nel gioco al posto giusto. Qui siamo a Bari dove ci sono gli stessi tifosi di Milano e Torino con le stesse aspettative. QUI A Bari ogni anno si festeggia.
La gente non capisce che non abbiamo bisogno del progetto. Vogliamo il risultato. Subito.
Sta storia che un allenatore ha bisogno di tempo per trasmettere il suo credo ha rotto le scatole. Ma quale credo??
Ribadisco: se non vinci a Bari, al primo anno, sei un fallito.



peccato che Grosso è stato esonerato in quel di Verona e non a Bari (dove anche da sondaggio l'avrebbero riconfermato l'anno successivo)
Giangazzo un altro allenatore lo avrebbe pagato con i soldi del monopoli

Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

peronitrequarti

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3944
Iscritto il: dom mag 03, 2009 14:51
Record: 0

Re: Grosso esonerato

Messaggioda peronitrequarti » gio mag 02, 2019 9:57


lascrocca ha scritto:Testa di cazzzo, montato e incapace!, tripla soddisfazione, vincere il campionato, Grosso esonerato, verona che perde....cosa si puo desiderare ancora?

Il lecce hai pleioff :krnut:
Cremare e la goduria mia.

polpopazzo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6235
Iscritto il: sab giu 07, 2003 22:43
Località: Bari
Record: 39

Re: Grosso esonerato

Messaggioda polpopazzo » gio mag 02, 2019 10:20


grande fratello ha scritto:
polpopazzo ha scritto:
KLAS INGESSON ha scritto:E come sempre il Bari del tutto e subito. Allenatore che non centra la promozione=cesso.
Poi noi qui a Bari con alle spalle infiniti campionati di successo e spettatori ogni anno del calcio spettacolo, potevamo attendere la costruzione di qualcosa?
Adesso non tirate fuori l'esempio dell'Atalanta, che Gasperini è uno che ha bisogno di tempo.
Lo abbiamo visto tutti che se poi va a una grande squadra come l'Inter fa il campionato di m****. Perché non regge la pressione, perché non sei a Bergamo dove puoi entrare nei dettagli del giocatore per inserirlo con efficacia nel gioco al posto giusto. Qui siamo a Bari dove ci sono gli stessi tifosi di Milano e Torino con le stesse aspettative. QUI A Bari ogni anno si festeggia.
La gente non capisce che non abbiamo bisogno del progetto. Vogliamo il risultato. Subito.
Sta storia che un allenatore ha bisogno di tempo per trasmettere il suo credo ha rotto le scatole. Ma quale credo??
Ribadisco: se non vinci a Bari, al primo anno, sei un fallito.



peccato che Grosso è stato esonerato in quel di Verona e non a Bari (dove anche da sondaggio l'avrebbero riconfermato l'anno successivo)
Giangazzo un altro allenatore lo avrebbe pagato con i soldi del monopoli

Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk


si parlava dei tifosi, non dei presidenti
https://www.solobari.it/forum/viewtopic.php?f=2&t=286658&hilit=sondaggio+grosso
aggiungo, per il disagiato antistrisciato, che a Barcellona ieri sera hanno fischiato ignobilmente Coutinho e quindi?
qualcuno lo avvisi che a Bari sono anni che non abbiamo uno straccio di progetto come Brescia o Lecce, ma lui continua indisturbato a martellare i c******i e i mods e tutti gli utenti glielo consentono.
Ultima modifica di polpopazzo il gio mag 02, 2019 10:37, modificato 2 volte in totale.
solobari strumento per far uscire i nostri "flussi di coscienza" senza pagare le salate parcelle degli psicoterapeuti. Infatti lo frequentiamo da anni senza migliorare, tanto meno guarire. [cit. gandalf]

discitur

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4672
Iscritto il: gio mar 06, 2014 19:42
Record: 0

Re: Grosso esonerato

Messaggioda discitur » gio mag 02, 2019 10:30


Logica conclusione di un allenatore a...Meta'! e inconcludente, a fatto girare le palle ai veronesi,oltre a quelle in campo come solo lui sa fare! :smoke:

AdriAMB

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 17597
Iscritto il: mar ago 04, 2009 9:37
Località: Vnett
Record: 0

Re: Grosso esonerato

Messaggioda AdriAMB » gio mag 02, 2019 10:44


Aveva una squadra normalissima da alta classifica ed era ai play-off. Innegabile comunque che abbia commesso degli errori, specie considerando gli ultimi risultati che hanno fatto perdere al Verona un po' di punti in chiave promozione diretta. In due anni da professionista ha comunque collezionato due play-off, ma il suo problema principale è secondo me nella scarsa capacità di comunicare con l'ambiente esterno alla squadra.

Non aveva però nessuna "corazzata", esattamente come non l'aveva a Bari.
NO AI GEMELLAGGI

Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

johnnyUK

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 5138
Iscritto il: dom feb 11, 2007 12:59
Località: Stratford-upon-Avon - GB
Record: 0

Re: Grosso esonerato

Messaggioda johnnyUK » gio mag 02, 2019 12:10


AdriAMB ha scritto:Aveva una squadra normalissima da alta classifica ed era ai play-off. Innegabile comunque che abbia commesso degli errori, specie considerando gli ultimi risultati che hanno fatto perdere al Verona un po' di punti in chiave promozione diretta. In due anni da professionista ha comunque collezionato due play-off, ma il suo problema principale è secondo me nella scarsa capacità di comunicare con l'ambiente esterno alla squadra.

Non aveva però nessuna "corazzata", esattamente come non l'aveva a Bari.


Evito il giudizio tecnico poiche' saremo sempre divisi fra i sostenitori del suo "gioco" (?) e quelli contrari. Lo giudico per le sue caratteristiche umane e professionali: l'essere piu' presuntuoso ed arrogante che io abbia mai incontrato nella mia vita. Non si tratta di scarsa capacita' di comunicare ma di vera e propria arroganza ai limiti della stupidita' tale da non fargli capire che il suo lavoro diventa piu' facile con la collaborazione (gradita o meno) dei giornalisti, dei tifosi e dell'ambiente in generale. Avendo deciso molto in anticipo (per motivi tutti suoi) di lasciare Bari sarebbe stato piu' logico ed intelligente comportarsi da "uomo" fino a fine stagione e poi salutare tutti con il sorriso sulla bocca. Le sue conferenze stampa e la sua fuga da Bari denotano immaturita' presunzione ed arroganza poco comuni. Il trasferimento a Verona, nella sua mente, doveva essere il trampolino per il successo ed invece si e' trasformato in un'altra esperienza negativa da incorniciare nel suo curriculum.
E' ovvio che deve ancora fare tanta esperienza come tecnico ma io lavorerei sodo sull'aspetto caratteriale lasciando gli atteggiamenti alla Mourinho per quando i risultati parleranno per lui :wink: Per ora resta nella categoria di Colantuono, Nicola, Mangia ed altri "illustri" colleghi :)

AdriAMB

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 17597
Iscritto il: mar ago 04, 2009 9:37
Località: Vnett
Record: 0

Re: Grosso esonerato

Messaggioda AdriAMB » gio mag 02, 2019 12:15


johnnyUK ha scritto:
AdriAMB ha scritto:Aveva una squadra normalissima da alta classifica ed era ai play-off. Innegabile comunque che abbia commesso degli errori, specie considerando gli ultimi risultati che hanno fatto perdere al Verona un po' di punti in chiave promozione diretta. In due anni da professionista ha comunque collezionato due play-off, ma il suo problema principale è secondo me nella scarsa capacità di comunicare con l'ambiente esterno alla squadra.

Non aveva però nessuna "corazzata", esattamente come non l'aveva a Bari.


Evito il giudizio tecnico poiche' saremo sempre divisi fra i sostenitori del suo "gioco" (?) e quelli contrari. Lo giudico per le sue caratteristiche umane e professionali: l'essere piu' presuntuoso ed arrogante che io abbia mai incontrato nella mia vita. Non si tratta di scarsa capacita' di comunicare ma di vera e propria arroganza ai limiti della stupidita' tale da non fargli capire che il suo lavoro diventa piu' facile con la collaborazione (gradita o meno) dei giornalisti, dei tifosi e dell'ambiente in generale. Avendo deciso molto in anticipo (per motivi tutti suoi) di lasciare Bari sarebbe stato piu' logico ed intelligente comportarsi da "uomo" fino a fine stagione e poi salutare tutti con il sorriso sulla bocca. Le sue conferenze stampa e la sua fuga da Bari denotano immaturita' presunzione ed arroganza poco comuni. Il trasferimento a Verona, nella sua mente, doveva essere il trampolino per il successo ed invece si e' trasformato in un'altra esperienza negativa da incorniciare nel suo curriculum.
E' ovvio che deve ancora fare tanta esperienza come tecnico ma io lavorerei sodo sull'aspetto caratteriale lasciando gli atteggiamenti alla Mourinho per quando i risultati parleranno per lui :wink: Per ora resta nella categoria di Colantuono, Nicola, Mangia ed altri "illustri" colleghi :)


Non aveva atteggiamenti di superiorità o sufficienza, ma era (ed è) molto introverso, che è ben diverso. E nel calcio ad alti livelli, non è una cosa positiva essere introversi. Il suo problema è che non gli piace stare davanti ai riflettori e ripeto, a questi livelli non te lo puoi permettere. Ci devi stare e devi anche essere bravo a gestirli.
NO AI GEMELLAGGI

Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

johnnyUK

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 5138
Iscritto il: dom feb 11, 2007 12:59
Località: Stratford-upon-Avon - GB
Record: 0

Re: Grosso esonerato

Messaggioda johnnyUK » gio mag 02, 2019 14:32


AdriAMB ha scritto:
johnnyUK ha scritto:
AdriAMB ha scritto:Aveva una squadra normalissima da alta classifica ed era ai play-off. Innegabile comunque che abbia commesso degli errori, specie considerando gli ultimi risultati che hanno fatto perdere al Verona un po' di punti in chiave promozione diretta. In due anni da professionista ha comunque collezionato due play-off, ma il suo problema principale è secondo me nella scarsa capacità di comunicare con l'ambiente esterno alla squadra.

Non aveva però nessuna "corazzata", esattamente come non l'aveva a Bari.


Evito il giudizio tecnico poiche' saremo sempre divisi fra i sostenitori del suo "gioco" (?) e quelli contrari. Lo giudico per le sue caratteristiche umane e professionali: l'essere piu' presuntuoso ed arrogante che io abbia mai incontrato nella mia vita. Non si tratta di scarsa capacita' di comunicare ma di vera e propria arroganza ai limiti della stupidita' tale da non fargli capire che il suo lavoro diventa piu' facile con la collaborazione (gradita o meno) dei giornalisti, dei tifosi e dell'ambiente in generale. Avendo deciso molto in anticipo (per motivi tutti suoi) di lasciare Bari sarebbe stato piu' logico ed intelligente comportarsi da "uomo" fino a fine stagione e poi salutare tutti con il sorriso sulla bocca. Le sue conferenze stampa e la sua fuga da Bari denotano immaturita' presunzione ed arroganza poco comuni. Il trasferimento a Verona, nella sua mente, doveva essere il trampolino per il successo ed invece si e' trasformato in un'altra esperienza negativa da incorniciare nel suo curriculum.
E' ovvio che deve ancora fare tanta esperienza come tecnico ma io lavorerei sodo sull'aspetto caratteriale lasciando gli atteggiamenti alla Mourinho per quando i risultati parleranno per lui :wink: Per ora resta nella categoria di Colantuono, Nicola, Mangia ed altri "illustri" colleghi :)


Non aveva atteggiamenti di superiorità o sufficienza, ma era (ed è) molto introverso, che è ben diverso. E nel calcio ad alti livelli, non è una cosa positiva essere introversi. Il suo problema è che non gli piace stare davanti ai riflettori e ripeto, a questi livelli non te lo puoi permettere. Ci devi stare e devi anche essere bravo a gestirli.


Forse diciamo la stessa cosa :wink: Il calcio e' come il teatro. Per far carriera ed avere successo bisogna andare sul palcoscenico, affrontare il pubblico ed i critici ed accettare elogi e critiche anche quando non sono meritati. Non si puo' diventare attori standosene diero le quinte o peggio ancora dando l'impressione di essere superiore di chi e' venuto al teatro pagando pure il biglietto :wink: :x

PrecedenteProssimo

Torna a CALCIO ITALIANO E STRANIERO & ALTRI SPORT


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti