spacer
     

25 Giornata: Cus Bari - Paffoni Omegna 63-60

Tutto sulla Liomatic Group CUS Bari, attualmente militante in Divisione Nazionale A

Moderatori: littlemesa, il puma, joao paulo!

il puma

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 21440
Iscritto il: gio mar 18, 2004 15:52
Località: a Bruges in compagnia dei sAnza vergogna!
Highscores: 0

25 Giornata: Cus Bari - Paffoni Omegna 63-60

Messaggioda il puma » lun mar 11, 2013 12:07


Bari, 10 marzo - Serve un tempo supplementare per rivedere la Liomatic Group Cus Bari tornare alla vittoria, dopo quattro ko consecutivi. Contro un'ostica Paffoni Omegna finisce 63-60, a margine di una prova di carattere che premia i baresi, prima di oggi rimasti quasi sempre a bocca asciutta nei finali al fotofinish. Con due punti in più, i biancorossi possono ora vivere la sosta in programma domenica prossima (la ripresa domenica 24 marzo a Mirandola) con maggior serenità. La cronaca.

Coach Putignano si affida in apertura al consueto starting five composto da Bonfiglio, Ruggiero, Cardillo, Bonessio, Bisconti; il collega Di Lorenzo replica con Mariani, Picazio, Masciadri, Farioli, Metreveli. L'avvio è subito lanciato per i cussini, capaci di piazzare un 11-2 in 4' (Bonessio e Ruggiero), che costringe Di Lorenzo all'immediato time out. Al rientro Bisconti, Cardillo e Bonessio arrotondano sino al 15-4, ma Masciadri e Metreveli negli ultimi minuti di quarto riavvicinano le parti sino al 15-10, prima del canestro di Bisconti che chiude il parziale sul 17-10. Nel secondo quarto la musica cambia con Villani, Masciadri, Metreveli e Mariani capaci di un istantaneo contro-break di 11-0, che ribalta l'andamento del match (17-21 al 12'). Tocca a Barozzi impattare a quota 21 con quattro punti in fila, ma Tourè, Villani e Jovancic piazzano un nuovo parziale di 8-2 che allunga le distanze in favore degli ospiti (23-29 al 16'). Coach Putignano è così costretto al time out. La pausa agevola il rientro barese con quattro punti di Laquintana, ma al secondo parziale si arriva ugualmente con Omegna in vantaggio sul 28-33. Nell'intervallo i biancorossi rimettono in ordine le idee e i risultati sono subito evidenti. La squadra si presenta più aggressiva, attenta in difesa e lucida in attacco. L'8-0 firmato Bisconti e Ruggiero permette di ribaltare il parziale nel giro di due minuti (36-33), ma a seguire entrambe le formazioni vanno in rottura prolungata con il canestro. Al 27' è Toure a interrompere il digiuno per Omegna con due tiri liberi; Bisconti risponde con altrettanti canestri dal campo, a cui fanno seguito le realizzazioni di Masciadri e Tourè per il 40-39 del terzo intervallo.

L'inerzia positiva per gli ospiti prosegue anche in apertura di ultimo tempo con Picazio e ancora Masciadri e Tourè abili a griffare il 7-0 del nuovo sorpasso (40-45). Laquintana griffa il primo canestro cussino del quarto, ma un nuovo 5-0 di Metrevelli e Mariani costringe coach Putignano al time out del 34' (42-50). Al rientro Ruggiero e Bisconti accorciano nuovamente le distanze (47-50), ma Mariani riallunga dalla lunetta subito rimbeccato da Bonessio (49-52) al 38'. Il PalaFlorio si prepara a un altro finale da brividi. Ancora Mariani riallunga nel punteggio, ma Ruggiero colpisce da tre (52-54). Nell'ultimo minuto succede un po' di tutto: Ruggiero recupera subito palla, ma Barozzi non monetizza in attacco; dall'altra parte Masciadri ci prova da tre, rimbalzo di Bonessio e pareggio di Bisconti a quota 54. Tocca a Di Lorenzo chiamare time out prima degli ultimi 15 secondi di gioco. L'azione orchestrata porta al tiro Mariani, la conclusione non va a bersaglio così come l'ultima preghiera di Ruggiero. Si va ai supplementari. L'extra time è inaugurato dal gioco da tre punti di Bisconti. Farioli accorcia le distanze, ma Bonessio e Ruggiero calano un break di 5-0 (61-57) a meno di un minuto dalla fine. Tocca a Mariani riaccorciare dalla lunetta, ma Ruggiero lo imita a stretto giro e consente ai suoi di brindare al ritorno al successo.



Mirko Cafaro

(Capo-Uff. Stampa Sez. Basket Cus Bari)



LIOMATIC GROUP CUS BARI - PAFFONI OMEGNA 63-60 dts

Parziali: 17-10, 28-33, 40-39, 54-54

Bari: Laquintana 6, Bisconti 18, Bonessio 13, Ruggiero 21, Bonfiglio, Difonzo ne, Barozzi 4, Cardillo 1, Tomasello, Didonna ne. All. Putignano

Omegna: Metrevelli 10, Masciadri 11, Toure 10, Villani 5, Farioli 4, Jovancic 4, Aralossi ne, Mariani 12, Picazio 4, Canali ne. All. Di Lorenzo

Note: percentuali Bari 17/42 da due, 5/27 da tre, 14/19 ai liberi. Percentuali Omegna 19/39 da due, 4/23 da tre, 10/10 ai liberi.
Due cose riempono l'animo con sempre nuovo e crescente stupore e venerazione, quanto più spesso e accuratamente la riflessione se ne occupa: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale in me. - I. Kant

il puma

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 21440
Iscritto il: gio mar 18, 2004 15:52
Località: a Bruges in compagnia dei sAnza vergogna!
Highscores: 0

Re: 25 Giornata: Cus Bari - Paffoni Omegna 63-60

Messaggioda il puma » lun mar 11, 2013 12:08


Immagine
Due cose riempono l'animo con sempre nuovo e crescente stupore e venerazione, quanto più spesso e accuratamente la riflessione se ne occupa: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale in me. - I. Kant

il puma

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 21440
Iscritto il: gio mar 18, 2004 15:52
Località: a Bruges in compagnia dei sAnza vergogna!
Highscores: 0

Re: 25 Giornata: Cus Bari - Paffoni Omegna 63-60

Messaggioda il puma » lun mar 11, 2013 12:08


se ho capito bene cardillo ha lasciato in campo in polemica con alcuni tifosi che lo insultavano dalle gradinate.
Due cose riempono l'animo con sempre nuovo e crescente stupore e venerazione, quanto più spesso e accuratamente la riflessione se ne occupa: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale in me. - I. Kant

cris16

Galletto
Galletto
 
Messaggi: 137
Iscritto il: ven lug 03, 2009 16:07
Località: Bari
Highscores: 0

Re: 25 Giornata: Cus Bari - Paffoni Omegna 63-60

Messaggioda cris16 » lun mar 11, 2013 19:41


il puma ha scritto:se ho capito bene cardillo ha lasciato in campo in polemica con alcuni tifosi che lo insultavano dalle gradinate.


Onestamente non so se sia uscito perché in polemica con i tifosi o per un ennesimo problema fisico, però se fosse per il primo motivo, i tifosi che l'hanno fischiato o beccato ne avevano ben donde perché ieri più che mai è stato veramente inguardabile!

lolgamegd01

 
Messaggi: 2
Iscritto il: gio ago 21, 2014 3:10
Highscores: 0

Re: 25 Giornata: Cus Bari - Paffoni Omegna 63-60

Messaggioda lolgamegd01 » gio ago 21, 2014 3:14


I am very optimistic about you made the post.
And I like.
I hope we can become friends, thank you!

_______________________________
Here is my ESO Gold will sent to you.
link: http://www.esosale.com/


Torna a LIOMATIC GROUP CUS BARI BASKET


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite