spacer

11/10/18 - Amava il reggae e volava tra i pali: oggi Franco

Le ultime news, prese da fonti ufficiali quali siti (non blog) giornali o tv riguardanti il Bari e tutto sul calciomercato: acquisti, cessioni, o semplici interessamenti. Il formato di un nuovo argomento deve essere del tipo GG/MM/AA - TITOLO.

Moderatori: u'mang, Greem, Pino, sirius, Rosencratz, divin gallo, il_colonnello, Soloesemprebari

Ein

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: lun dic 19, 2011 18:34
Record: 0

11/10/18 - Amava il reggae e volava tra i pali: oggi Franco

Messaggioda Ein » gio ott 11, 2018 14:11


Immagine

Dici Franco Mancini e fai un nome importante, importantissimo, per il calcio pugliese. Un'icona degli anni '90 e 2000 che ha lasciato un pezzo di cuore in molte delle piazze in cui è stato. Bisceglie, Foggia, Bari, Martina e Trani sono solo alcune delle tappe della sua carriera.

TRA REGGAE E PARATE, GLI INIZI E L'EXPLOIT DI FOGGIA - Amava il reggae e volava tra i pali, l'estremo difensore materano. Lui che ha sempre fatto dell'umilt√† e della determinazione dei pilastri su cui costruire i suoi successi. Si parte dal 1985, dalla squadra della citt√† dei sassi con cui colleziona 57 presenze. Quindi il passaggio al Bisceglie nel 1987, ma la sua permanenza coi neroazzurrostellati dura solo qualche mese. Perch√® a chiamarlo √® il Foggia del nuovo corso societario targato Casillo. Non gioca subito con continuit√†, √® necessario attendere il ritorno in rossonero di Zdenek Zeman. Cosa che avviene nella stagione 1989/90, in Serie B. Nel campionato seguente arriva la promozione in Serie A e lui diventa uno dei principali protagonisti degli anni d'oro della formazione dauna. Sfiora l'UEFA, l'assapora in seguito per pochissimi mesi con la maglia della Lazio (1995/96). Ma nonostante il boemo il richiamo dello 'Zaccheria' √® pi√Ļ forte di tutto. Anche della Serie B.

BARI, UNA SECONDA GIOVINEZZA - Non va oltre la salvezza il Foggia nel 1996/97, ma Franco la Serie A la ritrova subito. Nell'√©lite dell'allora campionato pi√Ļ bello del mondo c'√® ancora spazio per lui, glielo offre il Bari. Sono anni intensi quelli in riva all'Adriatico: anche qui il nostro si lascia apprezzare per le sue giocate di qualit√†, viene considerato un idolo ed il coro "Para la palla, Franco Mancini!" - riprendendo il motivetto della 'Macarena' - √® ancora vivo nei ricordi dei tifosi. Dal 1997 al 2000 le presenze coi biancorossi sono 95, a Foggia erano state 235 dal 1987 al 1997. Poi? Il rapporto professionale con Fascetti, alla vigilia della stagione 2000/01, termina e passa al Napoli. Qui ritrova, ovviamente, Zeman ma anche un certo Alberto Fontana. L'estremo difensore cesenate √® stato il suo predecessore in biancorosso dal 1993 al 1997 ed in azzurro si prende il posto da titolare nel girone di ritorno. Strana la vita, a volte...

MARTINA E TRANI - I partenopei non si salvano, Mancini resta in azzurro sino al 2002/03. Poi è tempo di girare ancora: Teramo, Pisa, Sambenedettese e Salernitana. La chiusura di carriera arriva in Puglia, in C1 c'è il Martina di mister Camplone. Un'avventura che nel gennaio 2008 termina: la nuova destinazione è la Fortis Trani, formazione allora militante in Promozione. A novembre 2008 annuncia il ritiro dal calcio giocato, ma ovunque sia stato il ricordo è di quelli che lasciano il segno.

ANCORA ZEMAN, POI L'EPILOGO DI PESCARA - Da ex portiere Mancini si rituffa subito nel mondo del calcio. Lo fa col ruolo di preparatore: prima a Manfredonia, poi a Foggia e Pescara. Nelle ultime due esperienze ritrova il suo grande mentore calcistico: sempre lui, Zdenek Zeman. Giocano bene i satanelli nel 2010/11, ma mancano anche la qualificazione ai playoff per la Serie B. Vanno molto meglio le cose a Pescara, con gli abruzzesi primi in classifica e ad un passo dal ritorno in A dopo vent'anni d'assenza. I biancazzurri incantano l'italia, il ct Prandelli pre-convoca per gli europei Verratti. Ma l'Adriatico e Pescara, allo stesso tempo, diventano contesti da incubo: la scomparsa del portiere precede di pochi giorni quella di Piermario Morosini. Il 30 marzo 2012 Mancini si spegne all'età di 43 anni, stroncato da un infarto e gettando nello sconforto tutti gli appassionati di calcio. Oggi ne avrebbe compiuti 50. Il giorno dopo è in programma Pescara-Bari: si gioca regolarmente e con il lutto al braccio. Vincono i galletti, ma mai come in questa circostanza i tre punti sono stati contorno.

Ciao Franco, resterai per sempre nei nostri cuori..

http://m.tuttocalciopuglia.com/altre-no ... ordo-20475

portir

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1122
Iscritto il: sab giu 20, 2009 18:35
Record: 0

Re: 11/10/18 - Amava il reggae e volava tra i pali: oggi Fra

Messaggioda portir » gio ott 11, 2018 15:08


un grande Uomo in Campo,ma soprattutto fuori.

whensundaycomes

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 31716
Iscritto il: mar ott 02, 2007 16:36
Località: Kathmandu
Record: 0

Re: 11/10/18 - Amava il reggae e volava tra i pali: oggi Fra

Messaggioda whensundaycomes » gio ott 11, 2018 17:09


Magico Franco….sempre nel cuore! :love:
Ciao Gianni, la tua trasferta continua nei nostri cuori!

biancorossoeavast

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 9879
Iscritto il: ven mar 27, 2009 15:16
Località: Mola del Bari
Record: 0

Re: 11/10/18 - Amava il reggae e volava tra i pali: oggi Fra

Messaggioda biancorossoeavast » gio ott 11, 2018 17:16


Indimenticabile Franco...
tanto non capirai...

Harlan

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4600
Iscritto il: lun mag 26, 2003 13:50
Località: Roma
Record: 0

Re: 11/10/18 - Amava il reggae e volava tra i pali: oggi Fra

Messaggioda Harlan » gio ott 11, 2018 19:16


Un abbraccio forte forte a te e a tutti i tuoi cari!

MAI sky!
"No creo que seamos parientes muy cercanos, pero si usted es capaz de temblar de indignaci√≥n cada vez que se comete una injusticia en el mundo, somos compa√Īeros, que es m√°s importante" (Ernesto "Che" Guevara)

Tigro

Avatar utente
Galletto
Galletto
 
Messaggi: 97
Iscritto il: ven gen 07, 2011 20:31
Località: Bologna
Record: 0

Re: 11/10/18 - Amava il reggae e volava tra i pali: oggi Fra

Messaggioda Tigro » ven ott 12, 2018 7:26


:love:
Mi dissi: " vinciamo il derby e mi registro al forum di Solo Bari". Eccomi !

FABIO1972

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2602
Iscritto il: dom lug 15, 2007 12:56
Località: BARI
Record: 0

Re: 11/10/18 - Amava il reggae e volava tra i pali: oggi Fra

Messaggioda FABIO1972 » ven ott 12, 2018 8:01


portir ha scritto:un grande Uomo in Campo,ma soprattutto fuori.

Alessio76

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 5222
Iscritto il: mer apr 06, 2016 16:05
Località: Viareggio
Record: 0

Re: 11/10/18 - Amava il reggae e volava tra i pali: oggi Fra

Messaggioda Alessio76 » ven ott 12, 2018 10:47


Tigro ha scritto::love:


Torna a NEWS & MERCATO


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti