spacer

Tonino Rana: "Senza di me Cassano non sarebbe diventato...."

In questa sezione diamo libero spazio alla fantasia ed alle curiositĂ  di tutti i fratelli biancorossi.

Moderatori: u'mang, Greem, divin gallo, Pino, sirius

UCN72

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 10911
Iscritto il: lun gen 27, 2003 4:34
Località: MY MIND 112° SOLOBARI
Record: 0

Re: Cassano e Tonino Rana....

Messaggioda UCN72 » dom nov 06, 2011 14:12


Rana non mi è mai piaciuto...
Ha sempre voluto strumentalizzare il fatto di aver scoperto Cassano e anche stavolta, solo per presenzialismo, ha voluto fare la piazzata prima da Tamborra e poi andando a Milano...
Certe cose le fai e ti stai zitto...

Non parliamo poi del fatto che i Matarre$e non si siano degnati di un benchè minimo augurio a Cassano...
Eppure, se non ricordo male, Cassano li ha salvati con i 60 miliardi della Roma...
BARESE A VITA

u'molfettes

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3050
Iscritto il: gio mar 19, 2009 0:49
Record: 0

Re: Tonino Rana: "Senza di me Cassano non sarebbe diventato.

Messaggioda u'molfettes » dom nov 06, 2011 14:16


la bomba ha scritto:a fatt bunn cassan a mannaĂą a fangĂąl!!
Finalmente LIBERI!!! bentornata Vecchia Stella del Sud!!!!!

KLAS INGESSON

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4247
Iscritto il: dom nov 14, 2004 1:13
Record: 0

Re: Tonino Rana: "Senza di me Cassano non sarebbe diventato.

Messaggioda KLAS INGESSON » dom nov 06, 2011 14:20


Anche nel cinema è stato raccontato un rapporto simile tra un allenatore e il suo allievo...

http://www.youtube.com/watch?v=lULKqWOnAc4
E' la tua ultima occasione: se rinunci, non ne avrai altre. Pillola azzurra: fine della storia. Domani ti sveglierai in camera tua e crederai a quello che vorrai. Pillola rossa: resti nel paese delle meraviglie e vedrai quanto è profonda la tana del Bianconiglio.

ANCHE NELLE SCONFITTE MI TROVERAI
PERCHE'...
SONO LE CONDIZIONI PEGGIORI A RENDERE LE COSE STRAORDINARIE.
E IL BARI E' DAVVERO UNA COSA STRAORDINARIA.

FORZA RAGAZZI!!

iesscmatt

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1701
Iscritto il: gio mar 05, 2009 20:32
Record: 0

Re: Tonino Rana: "Senza di me Cassano non sarebbe diventato.

Messaggioda iesscmatt » dom nov 06, 2011 15:19


Sdreuss ha scritto:ENZO TAMBORRA✍
In treno da Cassano. Così Tonino Rana cercherà di riabbracciare il suo pupillo
Non si sentono da due anni, non si vedono da una vita

Immagine

Tra Tonino Rana e Antonio Cassano deve essere accaduto qualcosa che li ha divisi.
Eppure il presidente della Pro Inter, la società che ha scoperto il talento barese, era più di un dirigente per l’ex bambino della Città Vecchia. Lo seguiva come un ombra, gli voleva un bene dell’anima.
Quando Cassano di rivelò al grande calcio, segnando lo straordinario gol all’Inter, Rana non smetteva di piangere. Lo ha fatto anche appena saputo dei guai di salute di Antonio.
Si era messo in treno ed era partito per Milano, ma considerata la criticitĂ  del momento, gli era stato impedito di correre al capezzale del suo pupillo.
Ora che le cose vanno meglio, ci riprova. Partenza alle 15 in treno da Bari, con un solo obiettivo: fare pace con Cassano.

Fonte: Blog-Repubblica
Scritto il venerdì, 4 novembre, 2011 alle 20:08

*********************************************************************************

ENZO TAMBORRA✍
Cassano, vietato l’ingresso a Tonino Rana
Si è fatto duemila chilometri in treno, senza potere riabbracciare il suo pupillo

Immagine

Mai viaggio fu così inutile e amaro. Tonino Rana non è riuscito a coronare il sogno di rivedere Antonio Cassano e soprattutto di riappacificarsi con lui. Difficile entrare nel merito di questa storia, non sappiamo i motivi che hanno diviso il fantasista barese dal suo scopritore.
Certo è che mette tristezza pensare che neppure dopo una situazione brutta come quella vissuta da Cassano, si sia riusciti a ricucire lo strappo, dando una dimensione molto umana alla vicenda. L’altra faccia di un brutto guaio è che dovrebbe fare riflettere su cos’è esattamente la vita.
A pensarci bene, neppure il Bari sul suo sito ha scritto un solo rigo su Antonio.

Non una dimenticanza, ma il frutto del rapporto ormai inesistente tra M*******e e Cassano. Anche in questo caso, no comment, ma è curioso come mentre da mezzo mondo siano piovuti messaggi di incoraggiamento a Cassano, la sua società di origine non ha ritenuto opportuno farlo. Rana ci ha provato ad azzerare la lite, sobbarcandosi un lungo viaggio e l’inutile attesa fuori dal Policlinico di Milano.
“Ho incrociato solo la moglie Carolina, le ho ricordato che senza di me Antonio non sarebbe diventato quello che è diventato, ma lei non mi ha degnato neppure di uno sguardo”, lo sfogo di Rana.
“Mi è stato detto che nessuno poteva salire e che Antonio era stanco. Poi invece è stato concesso di salire a cinque ultras del Milan…”

Fonte: Blog-Repubblica
Scritto il sabato, 5 novembre, 2011 alle 19:43

*********************************************************************************

Cassano:no incontro presidente giocatore
Nonostante attesa n.1 Pro Inter non riesce a salutare attaccante

Immagine

MILANO, 5 NOV - Non c'e' stato l'incontro tra Antonio Cassano e Tonino Rana, storico presidente della Pro Inter, la prima squadra dove ha militato il fantasista pugliese. Rana, che era partito in treno da Bari questa mattina alle 7.30, e' giunto intorno alle 16 al Policlinico di Milano. Nonostante l'attesa di qualche ora Rana non e' riuscito a salutare il giocatore. ''Non siamo stati ricevuti - ha spiegato Rana -, la cosa mi ha un po' ferito''.

Fonte: ANSA
Scritto il sabato, 5 novembre, 2011

*********************************************************************************

DAVIDE LATTANZI✍
Cassano non incontra il suo scopritore
Rana: âťťSono delusoâťž

Immagine

BARI—Il suo lungo viaggio si è fermato dietro la porta di Cassano. Tonino Rana, però, non è riuscito ad incontrare il suo allievo prediletto. Lascia un filo di tristezza il racconto della giornata dello storico presidente della Pro Inter, ovvero la società in cui Fantantonio ha mosso i primi passi da calciatore. Malgrado, infatti, avesse annunciato la sua visita al Policlinico di Milano, Rana non è riuscito ad entrare nella stanza del campione milanista.
E pensare che il dirigente barese aveva dichiarato il suo intento di far visita a Cassano appena cominciarono a diffondersi le voci sul suo malore.

«Sono davvero triste», racconta Rana. «Mi sarebbe bastato vedere Antonio per pochi minuti, dargli una carezza. Nella mia vita abbiamo allevato migliaia di ragazzi, ma è chiaro che lui è stato diverso. Non solo per il suo talento unico, ma anche per il carattere indomabile.
Se ha fatto diverse "cassanate" da adulto, pensate quante ne ha combinate a me da bambino. Mi sono preso cura di lui per ogni minima esigenza, l’ho sempre considerato un figlio.
Pertanto, è facile immaginare quanta paura ho provato in questi giorni».


Il presidente della Pro Inter illustra gli ostacoli che ha incontrato nel suo tentativo di incontrare il pibe della CittĂ  Vecchia.
«Sono arrivato a Milano alle 15,30 - dice Rana - e subito mi sono diretto al Policlinico. Sono salito al terzo piano, dove è ricoverato Antonio, ma alle porte della sua stanza alcuni buttafuorimi hanno detto che senza autorizzazione non potevo entrare. Ho spiegato chi fossi, ho anche presentato il mio biglietto da visita, ma mi è stato intimato di andar via».

Rana ha poi incontrato la moglie del fantasista, Carolina Marcialis.
«Le ho chiesto aiuto per vedere Antonio, ma mi ha risposto che i medici non permettevano visite. Tuttavia, è stata frettolosa ed ha evitato il mio sguardo».

Rana ha atteso fino alle 19, ma invano.
«A quel punto - conclude - non mi è rimasto che tornamene a Bari. Non so se Antonio non abbia voluto vedermi, ma certo non ero venuto per chiedergli qualcosa. Chi opera nei settori giovanili, è costretto a mille sacrifici. L’unica gratificazione è il legame che resta con i ragazzi. Ma se il risultato è vedersi respinto dopo diciotto ore di treno, passa la voglia di proseguire questa attività. Detto ciò, mi auguro ovviamente che Antonio guarisca e torni presto in campo».

Fonte: CdM
Scritto il domenica, 6 novembre, 2011

*********************************************************************************

MICHELE PENNETTI✍
Un silenzio che fa male
Un’occasione perduta per non fare brutta figura

Immagine

Passa un giorno, e si può capire. Ne trascorrono due, e con il Grosseto di mezzo si può ipotizzare che i pensieri andassero altrove. Poi tre, quattro, cinque, sei, e forse può ancora reggere (a fatica) la supposizione che a qualcuno sia sfuggito.
Ma ad una settimana dal serio problema di salute in cui è incappato Cassano, il silenzio del Bari legittima una punta di biasimo.
Non aver spedito a FantAntonio neanche un messaggio d’auguri è un indice di scortesia e, insieme, un’occasione perduta per non fare brutta figura.

Fonte: CdM
Scritto il domenica, 6 novembre, 2011

Ma chi c.a.z.z. e' cassano per il bari ????? io da tifoso del bari non mi aspetto una carezza in testa da lui,mercenario,ha fatto bene il pres della samp a cacciarlo a calci nel culo,un vero mercenario, forza Tonino Rana.

la_nonna

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14895
Iscritto il: mer nov 09, 2005 18:04
LocalitĂ : Fiero di essere stato bannato per aver insultato i Maionese..
Record: 0

Re: Cassano e Tonino Rana....

Messaggioda la_nonna » dom nov 06, 2011 15:23


UCN72 ha scritto:Rana non mi è mai piaciuto...
Ha sempre voluto strumentalizzare il fatto di aver scoperto Cassano e anche stavolta, solo per presenzialismo, ha voluto fare la piazzata prima da Tamborra e poi andando a Milano...
Certe cose le fai e ti stai zitto...

Non parliamo poi del fatto che i Matarre$e non si siano degnati di un benchè minimo augurio a Cassano...
Eppure, se non ricordo male, Cassano li ha salvati con i 60 miliardi della Roma...


che poi, assai ci voleva a "scoprire" un bambino su cui i barivecchiani scommettevano quando avrebbe fatto toccare per terra il pallone
"La differenza la fanno gli uomini, non le regole.. e gli uomini passano" (Angelo Soldatino)
"Il calcio come il sesso non funziona mai a compartimenti stagni"(Marla Singer)

U TRONIST

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 8645
Iscritto il: ven mar 09, 2007 12:35
LocalitĂ : A casa di Barbara B.
Record: 0

Re: Tonino Rana: "Senza di me Cassano non sarebbe diventato.

Messaggioda U TRONIST » dom nov 06, 2011 15:41


ma il problema quale sarebbe?
non capisco proprio cosa possa essere successo, visto che comunque tutto, rana e´stato colui che ha letteralmente salvato tonino dalla strada.....

la_nonna

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14895
Iscritto il: mer nov 09, 2005 18:04
LocalitĂ : Fiero di essere stato bannato per aver insultato i Maionese..
Record: 0

Re: Tonino Rana: "Senza di me Cassano non sarebbe diventato.

Messaggioda la_nonna » dom nov 06, 2011 15:54


U TRONIST ha scritto:ma il problema quale sarebbe?
non capisco proprio cosa possa essere successo, visto che comunque tutto, rana e´stato colui che ha letteralmente salvato tonino dalla strada.....

ma tu pensi che se non lo "salvava" Rana, non lo avrebbe fatto un altro??


Ti ricordo che lo vendette al Bari per la cifra record(per un 12enne) di 200 milioni di lire cash
"La differenza la fanno gli uomini, non le regole.. e gli uomini passano" (Angelo Soldatino)
"Il calcio come il sesso non funziona mai a compartimenti stagni"(Marla Singer)

AdriAMB

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 17598
Iscritto il: mar ago 04, 2009 9:37
LocalitĂ : Vnett
Record: 0

Re: Cassano e Tonino Rana....

Messaggioda AdriAMB » dom nov 06, 2011 16:28


UCN72 ha scritto:Rana non mi è mai piaciuto...
Ha sempre voluto strumentalizzare il fatto di aver scoperto Cassano e anche stavolta, solo per presenzialismo, ha voluto fare la piazzata prima da Tamborra e poi andando a Milano...
Certe cose le fai e ti stai zitto...

Non parliamo poi del fatto che i Matarre$e non si siano degnati di un benchè minimo augurio a Cassano...
Eppure, se non ricordo male, Cassano li ha salvati con i 60 miliardi della Roma...


I giocatori del Real Madrid avevano una maglietta l'altro giorno con scritto "Forza Cassano"...
NO AI GEMELLAGGI

Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

libera&gaudino

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1431
Iscritto il: lun ago 18, 2008 15:51
LocalitĂ : Bari
Record: 0

Re: Non ti smentisci mai...

Messaggioda libera&gaudino » dom nov 06, 2011 20:46


Secondo me ran ha bussat a denari... :sedere:

A Noi

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 19878
Iscritto il: ven mag 19, 2006 22:57
LocalitĂ : Il Mondo che Vorrei...
Record: 0

Re: Non ti smentisci mai...

Messaggioda A Noi » dom nov 06, 2011 20:53


gladiatore76 ha scritto:e voi che osannate tanto cassano.. colui che l'anno scorso disse a gillet ma a voi che vi sevoni i punti. bene merita di essere lasciato solo

Cassano esaltato?e da chi?
Sono fanatico di un movimento che non esiste...
(A Noi)



Vincitore del primo Fantacalcio di SoloBari.it '06/'07

UomoDalTiroCheUccide

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2761
Iscritto il: dom apr 18, 2010 12:56
Record: 0

Re: Non ti smentisci mai...

Messaggioda UomoDalTiroCheUccide » dom nov 06, 2011 21:21


mo stev-n tutt a chiang...e mo??tutti contro cassano
BORN TO LOSE,LIVE TO (B)WIN

nando c'e'

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 47532
Iscritto il: mar ott 07, 2008 22:09
Record: 0

Re: Non ti smentisci mai...

Messaggioda nando c'e' » dom nov 06, 2011 21:34


Io non intervengo su questo topic per non venir bandito.

u fra

 
Messaggi: 26
Iscritto il: dom ott 16, 2011 19:50
Record: 0

Re: Tonino Rana: "Senza di me Cassano non sarebbe diventato.

Messaggioda u fra » dom nov 06, 2011 23:48


FATT BUN CASSAN, MATERRESE INVECE E' IL SOLITO MONACHELLO

AelleE OttOseI

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 5969
Iscritto il: ven giu 15, 2007 13:36
LocalitĂ : Parigi provincia di Bari
Record: 0

Re: Tonino Rana: "Senza di me Cassano non sarebbe diventato.

Messaggioda AelleE OttOseI » lun nov 07, 2011 2:04


la_nonna ha scritto:
U TRONIST ha scritto:ma il problema quale sarebbe?
non capisco proprio cosa possa essere successo, visto che comunque tutto, rana e´stato colui che ha letteralmente salvato tonino dalla strada.....

ma tu pensi che se non lo "salvava" Rana, non lo avrebbe fatto un altro??


Ti ricordo che lo vendette al Bari per la cifra record(per un 12enne) di 200 milioni di lire cash


e questa dove l'avresti letta? :lol:
GALLIA BIANCOROSSA

lascrocca

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 7112
Iscritto il: gio apr 14, 2011 14:20
LocalitĂ : La Moscia 69
Record: 0

Re: Tonino Rana: "Senza di me Cassano non sarebbe diventato.

Messaggioda lascrocca » lun nov 07, 2011 13:06


IO NON SO COSA DIRE E QUINDI NON SCRIVO
wine new! much cats yeah such is, in dust too moon damm heard ?, shot have in !! see cup it? ho no??

PrecedenteProssimo

Torna a NONSOLOBARI - PAROLE IN LIBERTA'


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti