spacer

Esplosione a Modugno

In questa sezione diamo libero spazio alla fantasia ed alle curiosità di tutti i fratelli biancorossi.

Moderatori: u'mang, Greem, Pino, sirius, divin gallo

Aldolig.

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 11342
Iscritto il: ven dic 23, 2011 8:37
Record: 0

Re: Esplosione a Modugno

Messaggioda Aldolig. » ven lug 24, 2015 16:51


E' una tragedia.Tristezza immensa. :cry: :cry: :cry:
14 Febbraio 1971

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 25397
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Record: 2

Re: Esplosione a Modugno

Messaggioda Miky88 » ven lug 24, 2015 16:53


I morti accertati sono 4...
3 dispersi, molto probabilmente sono morti!!!!!!
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati



Seguici su Istagram QUI

nessun dorma

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 10195
Iscritto il: gio giu 05, 2008 9:36
Località: BARESE CREDULONE,PER SEMPRE BABBIONE
Record: 0

Re: Esplosione a Modugno

Messaggioda nessun dorma » ven lug 24, 2015 18:17


Che immane tragedia mi stringo attorno all'attroce dolore delle famiglie.


Sent from my iPhone using Tapatalk
1-2-3 NESSUN DORMA OLE'

CIANURO

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 12596
Iscritto il: mar dic 01, 2009 23:45
Località: Slavia-Puglia-Europe
Record: 0

Re: Esplosione a Modugno

Messaggioda CIANURO » ven lug 24, 2015 18:20


Tutti noi siamo vicini ai familiari di questa strage. Solobari.it è con voi. Le nostre condoglianze.
L'unico consiglio che mi sento di dare – e che regolarmente do – ai giovani è questo: combattete per quello in cui credete. Perderete, come le ho perse io, tutte le battaglie. Ma solo una potrete vincerne. Quella che s'ingaggia ogni mattina, davanti allo specchio.
Indro Montanelli

Una società più austera può essere una società più giusta, meno diseguale, realmente più libera, più democratica, più umana.
Enrico Berlinguer

ceppistadoc

Avatar utente
Galletto
Galletto
 
Messaggi: 89
Iscritto il: sab ott 18, 2014 11:24
Record: 0

Re: Esplosione a Modugno

Messaggioda ceppistadoc » ven lug 24, 2015 19:54


E' stata una tragedia, che i morti riposino in pace e i feriti possano ritornare presto dai loro cari.

AdriAMB

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 17474
Iscritto il: mar ago 04, 2009 8:37
Località: Vnett
Record: 0

Re: Esplosione a Modugno

Messaggioda AdriAMB » ven lug 24, 2015 20:46


mamma mia...
NO AI GEMELLAGGI

Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

giovane

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 10251
Iscritto il: ven ott 31, 2008 11:14
Località: Bannati Liberi!
Record: 0

Re: Esplosione a Modugno

Messaggioda giovane » ven lug 24, 2015 22:09


6 morti accertati, uno in gravi condizioni
Piero... sarai sempre qui tra noi

saverio67

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 17089
Iscritto il: ven giu 27, 2003 13:22
Località: Rione S. Cataldo
Record: 0

Re: Esplosione a Modugno

Messaggioda saverio67 » ven lug 24, 2015 23:43


Morire per lavoro... mio Dio che tragedia. Che strazio per i parenti.
4/2/2015. Ciao Pierigno.


Questo è un blocco di testo che può essere aggiunto in fondo ai tuoi messaggi. Il limite caratteri è di 450.

35007

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 32097
Iscritto il: sab apr 19, 2003 3:56
Località: Selva Lacandona
Record: 0

Re: Esplosione a Modugno

Messaggioda 35007 » sab lug 25, 2015 7:45


condoglianze alle loro famiglie :cry: :cry: :cry: :cry:
NO HAY LIBERTAD SIN DESOBEDIENCIA

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 25397
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Record: 2

Re: Esplosione a Modugno

Messaggioda Miky88 » sab lug 25, 2015 7:57


Modugno, esplosione nella fabbrica di fuochi d'artificio: sette morti 4 feriti, gravissimo uno dei titolari

Le vittime accertate sono Vincenzo Armenise, 39 anni, Giuseppe Pellegrino, 40 anni, Vincenzo De Chirico, gli indiani Banga Harbaajan, di 41 anni e Nigah Kumar di 29, l’albanese Merja Samir, di 28 anni. Deceduto in serata anche Michele Pellicani, uno dei feriti ricoverato in Rianimazione al Policlinico di Bari. Illesa la moglie di Vincenzo Armenise, Angela Bruscella (sorella di uno dei titolari) e lo zio Antonio Bruscella, che erano all’interno dell’azienda al momento dello scoppio.

Feriti Michele e Vincenzo Bruscella, soci dell’azienda, ricoverati rispettivamente a Brindisi (con ustioni sull'85% del corpo) e Napoli, Riccardo Postiglione, 20 anni, di Napoli, e Antonio Pertino, 30 anni, ricoverati tutti al Policlinico.

http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/homepage/modugno-esplosione-nella-fabbrica-di-fuochi-d-artificio-sette-morti-quattro-feriti-no835816
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati



Seguici su Istagram QUI

sanderm

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6647
Iscritto il: ven mag 23, 2014 16:24
Record: 45

Re: Esplosione a Modugno

Messaggioda sanderm » sab lug 25, 2015 9:34


saverio67 ha scritto:Morire per lavoro... mio Dio che tragedia. Che strazio per i parenti.

Aggiungo morire per fare divertire noi per cosa poi. Io ce li ho sulla coscienza un po questi morti per farmi passare mezz'ora con la testa rivolta in alto.
Perché, senza l'amaro, amico mio, il dolce non è tanto dolce.

chewing cum

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4328
Iscritto il: mer apr 02, 2014 20:29
Località: RAIN DOG
Record: 0

Re: Esplosione a Modugno

Messaggioda chewing cum » sab lug 25, 2015 9:47


io lavoro lì vicino,stavo per andare in pausa alle 12.25 quando abbiamo sentito un fortissimo boato....pensavamo ad un temporale ma non stava manco una nuvola in cielo,poi hanno incominciato ad arrivare le prime notizie.. :( che brutta cosa...

CIANURO

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 12596
Iscritto il: mar dic 01, 2009 23:45
Località: Slavia-Puglia-Europe
Record: 0

Re: Esplosione a Modugno

Messaggioda CIANURO » sab lug 25, 2015 15:44


UN INFERNO

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
L'unico consiglio che mi sento di dare – e che regolarmente do – ai giovani è questo: combattete per quello in cui credete. Perderete, come le ho perse io, tutte le battaglie. Ma solo una potrete vincerne. Quella che s'ingaggia ogni mattina, davanti allo specchio.
Indro Montanelli

Una società più austera può essere una società più giusta, meno diseguale, realmente più libera, più democratica, più umana.
Enrico Berlinguer

CIANURO

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 12596
Iscritto il: mar dic 01, 2009 23:45
Località: Slavia-Puglia-Europe
Record: 0

Re: Esplosione a Modugno

Messaggioda CIANURO » sab lug 25, 2015 20:03


Modugno in lutto per i 7 morti
della fabbrica di fuochi d'artificio
Si indaga per disastro colposo



La Procura di Bari ha aperto un fascicolo per disastro colposo, al momento senza indagati, sull'esplosione nella fabbrica di fuochi d’artificio Bruscella Fireworks alla periferia di Modugno, a ridosso di Bari che ha causato la morte di sette persone e il ferimento di quattro. Il pm che coordina le indagini, Domenico Minardi, sta incontrando in questi minuti il medico legale del Policlinico di Bari Francesco Vinci che ha effettuato un primo esame esterno delle vittime e al quale sarà affidato l’incarico per le autopsie. I carabinieri della Compagnia di Modugno hanno messo i sigilli all’area in cui sorgeva la fabbrica: sul provvedimento di sequestro probatorio disposto dalla Procura di Bari è riportato il numero del procedimento penale per disastro colposo, 6245/15, iscritto a modello 44, cioè contro ignoti. Le vittime accertate sono Vincenzo Armenise, 39 anni, Giuseppe Pellegrino, 40 anni, Vincenzo De Chirico, gli indiani Banga Harbaajan, di 41 anni e Nigah Kumar di 29, l’albanese Merja Samir, di 28 anni. Deceduto in serata anche Michele Pellicani, uno dei feriti ricoverato in Rianimazione al Policlinico di Bari. Illesa la moglie di Vincenzo Armenise, Angela Bruscella (sorella di uno dei titolari) e lo zio Antonio Bruscella, che erano all’interno dell’azienda al momento dello scoppio. Feriti Michele e Vincenzo Bruscella, soci dell’azienda, ricoverati rispettivamente a Brindisi (con ustioni sull'85% del corpo) e Napoli, Riccardo Postiglione, 20 anni, di Napoli, e Antonio Pertino, 30 anni, ricoverati tutti al Policlinico.

IL LUTTO CITTADINO E L'AIUTO ALLE FAMIGLIE - La comunità di Modugno si stringe nel lutto. Candele e ceri votivi sono stati collocati spontaneamente questa mattina all’esterno di alcune attività commerciali e abitazioni in città, in segno di cordoglio per le vittime e di speranza per i sopravvissuti dell’incidente. Numerose le espressioni di affetto e vicinanza anche sui social network da parte di cittadini che si sono voluti unire ai familiari dei feriti nelle loro preghiere.

Il sindaco di Modugno, Nicola Magrone, ha proclamato il lutto cittadino per domani e per il giorno dei funerali delle vittime dell’esplosione che ieri mattina ha raso al suolo la fabbrica di fuochi d’artificio Bruscella. Il sindaco si è recato anche stamattina sul luogo della tragedia accompagnato da una delegazione della giunta comunale. L'amministrazione, tramite l’assessore ai Servizi sociali, Rosa Scardigno, in contatto anche con l’associazione degli psicologi dell’emergenza, ha offerto la propria disponibilità alle famiglie delle vittime per ogni tipo di assistenza e supporto. Il Comune si farà carico di coordinare ogni intervento volontario su questa questione e sottolinea che il presidente di Confindustria Puglia, Domenico De Bartolomeo, lo ha già chiamato per manifestargli la disponibilità della sua organizzazione alla erogazione di aiuti.

Ad Adelfia e a Torre a Mare le feste patronali dedicate a San Vittoriano e a San Nicola si svolgeranno senza fuochi d’artificio; i soldi stanziati per gli spettacoli saranno devoluti alle famiglie delle vittime

LA CRONACA DELLA TRAGEDIA - La tragedia è avvenuta attorno a mezzogiorno, mentre in fabbrica si lavorava a pieno regime per preparare i fuochi destinati alle feste patronali che si susseguono in questo periodo in Puglia. L'esplosione è stata tremenda e ha provocato un boato che è stato sentito a chilometri di distanza, anche nei paesi vicini. Tanto che alcuni testimoni hanno pensato ad un terremoto o al crollo di un palazzo, una signora ha creduto fosse precipitato un elicottero. Le macerie, così come anche alcune delle vittime, sono state proiettate a decine di metri di distanza. La serie di esplosioni a catena ha causato il crollo della fabbrica che è andata completamente distrutta e ci sono volute ore perché fossero raggiungibili i corpi carbonizzati degli operai. Lo spostamento d'aria ha investito anche un vicino centro sportivo dove una settantina di bambini che partecipava ad un campo estivo. Il campo è stata evacuato: sono caduti quadri e alcune suppellettili, ma a parte lo spavento, ai piccoli non è successo niente. Mentre si soccorrevano i superstiti e si faceva la conta dei morti, gli artificieri hanno provveduto a mettere in sicurezza la zona provocando esplosioni controllate del materiale depositato nella fabbrica.

IL BOTTO VICINO AL LABORATORIO - L'esplosione sarebbe avvenuta "vicino alla zona di lavorazione, ma che cosa l’abbia provocata non siamo ancora in grado di dirlo". Lo ha detto il vicedirigente del comando provinciale dei vigili del fuoco di Bari, ing.Enrico Curzio, dopo un sopralluogo fatto stamani nell’area. "Meglio non parlare in questa fase – aggiunge – perchè c'è un’indagine in corso e accertamenti che dovranno essere effettuati. E' prematuro, prima delle verifiche, propendere per un’ipotesi piuttosto che per un’altra". Quello che però appariva evidente già ieri ai soccorritori è che "la devastazione ha interessato la zona dei laboratori, completamente rasi al suolo dall’esplosione" dice Curzio, il quale assicura che "non ci risultano dispersi". La vicina polveriera, il deposito di polvere da sparo che fa parte della fabbrica, "non è stata interessata dall’esplosione – spiega - ieri è stata tenuta sotto controllo e attualmente non costituisce un rischio. Oggi – conclude Curzio – non sono previste attività da parte nostra perchè saranno gli artificieri a verificare lo stato dei luoghi, mettere in sicurezza l’area isolando i fuochi inesplosi e quindi dare l’ok all’accesso".

TROVATO CANE SOTTO CHOC - Un grosso cane di razza Corso nero è stato portato in salvo dalle macerie della fabbrica di fuochi di artificio Bruscella. L’animale è stato trovato durante i sopralluoghi degli investigatori in un angolo della struttura. La Protezione civile ha allertato i volontari della Associazione Anpana (Associazione per la protezione di animali, natura, ambiente) che hanno prelevato il cane.
"Il cane è in buona salute – ha detto Mimma Romano, una volontaria – ma è traumatizzato. Ora lo porteremo in un posto sicuro dove potrà tranquillizzarsi e riprendersi dallo spavento".

56 ANNI FA L'ALTRA ESPLOSIONE - La Bruscella Fireworks, azienda a conduzione di famigliare, è attiva da generazioni ed è molto nota. Fornisce fuochi d'artificio per le feste di tutta Italia. Nel 1959 era stata completamente ricostruita dopo una esplosione analoga. L'area è interdetta e piantonata dai Carabinieri della Compagnia di Modugno in attesa del provvedimento di sequestro dell'autorità giudiziaria. L’area della fabbrica - completamente rasa al suolo - è stata piantonata per tutta la notte in attesa delle procedure di messa in sicurezza visto che anche in mattinata si sono ripetuti alcuni scoppi e ci sono fuochi ancora inesplosi. Solo dopo gli investigatori potranno tornare all’interno dell’area interessata dall’esplosione per continuare i rilievi utili a ricostruire la dinamica.

(La Gazzetta del Mezzogiorno)
L'unico consiglio che mi sento di dare – e che regolarmente do – ai giovani è questo: combattete per quello in cui credete. Perderete, come le ho perse io, tutte le battaglie. Ma solo una potrete vincerne. Quella che s'ingaggia ogni mattina, davanti allo specchio.
Indro Montanelli

Una società più austera può essere una società più giusta, meno diseguale, realmente più libera, più democratica, più umana.
Enrico Berlinguer

Miky88

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 25397
Iscritto il: gio mag 22, 2014 9:55
Località: Bari 080
Record: 2

Re: Esplosione a Modugno

Messaggioda Miky88 » dom lug 26, 2015 9:17


Tragedia di Modugno, il bilancio delle vittime sale a otto: morto Riccardo Postiglione

Si aggrava ancora il bilancio della terribile esplosione avvenuta venerdì nella fabbrica di fuochi d'artificio 'Bruscella' di Modugno. Sabato sera, nel reparto di rianimazione del Policlinico di Bari è morto Riccardo Postiglione, 20 anni, di Napoli. Il bilancio della vittime sale così ad otto.

Altri tre feriti restano ricoverati negli ospedali di Brindisi, Napoli e Bari. Al Perrino di Brindisi si trova ricoverato in rianimazione Michele Bruscella, il titolare della ditta.

Intanto ieri la Procura di Bari ha aperto un'inchiesta per disastro colposo contro ignoti e l'intera aera dello stabilimento è stata sequestrata.

http://www.baritoday.it/cronaca/esplosione-bruscella-modugno-morto-riccardo-postiglione.html
Sappiate amare la Bari,
Sappiatela custodire,
Guardatela sempre
con occhi innamorati



Seguici su Istagram QUI

PrecedenteProssimo

Torna a NONSOLOBARI - PAROLE IN LIBERTA'


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti