spacer

L'era Trump

In questa sezione diamo libero spazio alla fantasia ed alle curiosità di tutti i fratelli biancorossi.

Moderatori: u'mang, Greem, divin gallo, Pino, sirius

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6769
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » sab dic 08, 2018 13:38


I gilets jaunes spiegati facili facili
https://steemit.com/ita/@giuseppemasala ... la-francia
Con anni di ritardo, però, rispetto a quanto previsto da Sapir, Bagnai, Grenville e pochi altri

La pace ci ha portato settanta anni di Leuropa. Non è stato un bel regalo

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6769
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » sab dic 08, 2018 15:02


bariamo ha scritto:I gilets jaunes spiegati facili facili
https://steemit.com/ita/@giuseppemasala ... la-francia
Con anni di ritardo, però, rispetto a quanto previsto da Sapir, Bagnai, Grenville e pochi altri

La pace ci ha portato settanta anni di Leuropa. Non è stato un bel regalo


4 morti, Arresti preventivi, blindati, studenti messi in ginocchio, proiettili di gomma (per ora) sui manifestanti.
https://twitter.com/localteamtv/status/ ... 93312?s=21
Quello sgradevole sentore di quell’Ametica Latina anni 70, il cui studio indusse Roberto Frenkel ad elaborare la teoria nota come ciclo di Frenkel
No, leuro non è soltanto una moneta

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6769
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » sab dic 08, 2018 23:03


Immagine

Che ci fa quello st€mmino sul blindato della gendarmerie? È il “bava beccaris army” leuropeo
Previsto anche questo. Due anni fa
http://goofynomics.blogspot.com/2016/03 ... n.html?m=1

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6769
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » sab dic 08, 2018 23:09


E anche a Bruxelles tutto a posto. 400 arresti e tentativo di assalto al parlamento europeo. https://twitter.com/happeningnow__/stat ... 35360?s=21

Rosencratz

Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 15288
Iscritto il: dom dic 05, 2004 14:38
Località: Dublino
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda Rosencratz » mar dic 11, 2018 16:45


Non ho detto che Trump si é piegato alla Cina. Ho fatto notare che all'inizio di questa storia Trump prometteva una vittoria rapida. Le cose non stanno andando in quel senso e per ora sono giunti ad una tregua. Il resto del ragionamento comunque rimane, in un mondo dove i trattati commerciali sono su base bilaterale, i termini di tali accordi dipendono dalla forza che ogni paese é capace d'imporre. Un paese come l'Italia senza materie prime si troverebbe in una situazione piú precaria. La distruzione dell'Europa avvantaggia solo Cina, USA e Russia da un punto di vista commerciale dove possono usare le loro materie prime, la loro forza militare e la grandezza dei loro mercati.

Al netto dell’asfalto e della Murgia( non mi sembra di averla mai nominata) per la veritá Pamela Anderson parla anche dalla necessità per gli europei di mettersi insiemi dato che problemi come l’immigrazione sono problemi globali (naturalmente questo si evita di citarlo). Al momento il citrone se lo prendono i piú deboli se andiamo dietro alla negazione del riscaldamento globale e Trump é l'esempio piú lampante di questo con tagli alle tasse dei ricchi e i poveri che sono costretti a pagarne le conseguenze senza l'intervento dello stato per ridurre gli effetti. Che piaccia o no il problema del riscaldamento del pianeta é un problema globale che richiede risposte globali. Non serve a nulla per l'Italia o l'Europa prendere iniziative se Cina oi USA continuano a inquinare. I costi da pagare dipendono da scelte politiche, é chiaro che si sa va dietro a Trump i costi li pagano solo i deboli. Al netto dei costi, il problema esiste e sarebbe ora che si discutesse su come risolverlo (il famoso approccio laico). Invece lo si nega (Trump) o la si tira in caciara sui costi come se il non far nulla non portasse costi o che il fatto siano i piú deboli a pagarli sia qualcosa di scontato e non il frutto di decisioni politiche.
Riguardo Hayek quello che hai scritto rafforzano quello che dico
bariamo ha scritto:.Da queste premesse Hayek deduce che ogni vero liberale, desideroso di ridurre il ruolo della politica nell’economia, dovrebbe favorire la nascita di un mercato comune europeo, accettando il necessario corollario di una federazione minima senza dover temere la riproposizione a livello sovranazionale di forme di interventismo eccessive.”


L’Europa attuale e proprio il contrario di una federazione minima o di una forma di interventismo minimo altrimenti non staremmo qui con i sovranisti a chiedere di riavere il controllo. Hayek era per un Europa priva di dogane ma certamente era contrario ai tentatici europei di regole comuni, pianificazioni a livello europeo (politiche agricole in primis) e istituzioni comuni. L’attuale Europa é osteggiata dai seguaci di Hayek proprio per il suo interventismo e la sua pianificazione. Non a caso i suoi seguaci sono per la Brexit all’interno del partito conservatore con l’intento di trasformare la Gran Bretagna in un mega paese offshore per attirare capitali da tutto il mondo in piena logica neoliberista. Essere all’interno dell’Unione Europe impone il rispetto di regole comun sul riciclaggio per esempio. La creazione di un’entità a livello europea che possa stabilire regole e mettere un limite alla finanziarizzazione dell’economia è il contrario di quello che Hayek sognava.
Sempre riguardo il Brexit, da notare due cose. La prima e il totale caos del governo inglese dove i sogni sovranisti si sono scontrati con la realtá con il rischio che la Brexit diventi una spinta all’unificazione irlandese. Ancora una vlta il modo di ragionare fatto di sogni, basato sulla ricerca dei nemici viene ridimensionata dalla realta. La seconda e il comportamento degli Hedge fund che si erano schierati a favore della Brexit. Questi fondi si stanno posizionando short nei confronti dell’economia ingelese. Siamo sicuri che il project fear sia solo una campagna di comunicazione e non ci sia nulla di reale?
https://www.theguardian.com/business/20 ... uk-economy

Ancora una volta devo ripetere il mio pensiero dato che si continua ad associarmi a persone di cui non ho nulla da spartire (Murgia o Macron) o con cose che non ho mai detto. Non ho mai invocato la fine degli stati. Quando parlo di maggiori investimenti pubblici per fermare il riscaldamento globale, quando parlo di ricongiungere potere e politica, quando parlo di maggiori regole tutte queste cose vanno nella direzione del rafforzamento dello stato. Non sono mica un Trump qualsiasi che mira alla deregolamentazione riducendo il ruolo dello stato. Quello che si invoca è anche il rafforzamento delle organizzazioni internazionali a livello regionale e globale per affrontare quei problemi globali che non possono essere risolti a livello nazionale: riscaldamento globale, immigrazione, controllo della finanza internazionale, regole del commercio valide per tutte che permettano una difesa dei diritti dei lavoratori, limitazione della criminalità internazionale, disarmo, ricerca etc.

Detto questo, sei vuoi discutere sei pregato di entrare nel merito senza attaccare la persona o associare il pensiero dell’altro a personaggi e pensieri che non hanno nulla a che fare con quello che viene detto come continui a fare. Si puó discutere senza attaccare l’altra persona dondola dell’ignorante, professore, cerini in mano, asfalto, giurie o tirando fuori la Murgia o Macron. Sarebbe buona cosa anche rimanere con gli argomenti trattati rispondendo senza tirare fori migliaia di link per sviare la discussione (vedi Zinke). Una buona discussione é circoscritta. Io uno sforzo in questo senso lo sto facendo, potresti farlo anche tu. Non é difficile.
«Chi insegna che non la ragione, ma l'amore sentimentale deve governare, apre la strada a coloro che governano con l'odio.» Karl Popper

Serie A o serie B, quando gioca il Bari e' sempre Champions League

viewtopic.php?f=6&t=89824&hililit

Rosencratz

Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 15288
Iscritto il: dom dic 05, 2004 14:38
Località: Dublino
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda Rosencratz » mar dic 11, 2018 16:49


Nel frattempo quel Trump raffigurato come difensore dei lavoratori che ha basato un intera campagna elettorale contro l’immigrazione clandestina assumeva lavoratori clandestini a nero nel suoi campi (da aggiungere ai polacchi a nero usati per costruire palazzi):
https://www.theguardian.com/us-news/liv ... tics-today

In ottica neoliberale (se l’argomento interessa ancora o era solo un pretesto) l’amministrazione Trump mette a rischio l’acqua per gli interessi dei soliti pochi:
https://www.commondreams.org/news/2018/ ... kR5Uqj_R9o
«Chi insegna che non la ragione, ma l'amore sentimentale deve governare, apre la strada a coloro che governano con l'odio.» Karl Popper

Serie A o serie B, quando gioca il Bari e' sempre Champions League

viewtopic.php?f=6&t=89824&hililit

Rosencratz

Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 15288
Iscritto il: dom dic 05, 2004 14:38
Località: Dublino
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda Rosencratz » mar dic 11, 2018 16:49


Nel frattempo quel Trump raffigurato come difensore dei lavoratori che ha basato un intera campagna elettorale contro l’immigrazione clandestina assumeva lavoratori clandestini a nero nel suoi campi (da aggiungere ai polacchi a nero usati per costruire palazzi):
https://www.theguardian.com/us-news/liv ... tics-today

In ottica neoliberale (se l’argomento interessa ancora o era solo un pretesto) l’amministrazione Trump mette a rischio l’acqua per gli interessi dei soliti pochi:
https://www.commondreams.org/news/2018/ ... kR5Uqj_R9o
«Chi insegna che non la ragione, ma l'amore sentimentale deve governare, apre la strada a coloro che governano con l'odio.» Karl Popper

Serie A o serie B, quando gioca il Bari e' sempre Champions League

viewtopic.php?f=6&t=89824&hililit

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6769
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » mar dic 11, 2018 22:55


Sei molto indietro. Troppo. E continui a postarmi querl’immondizia del Guardian (robe da matti) che ha la credibilità di un Parenzo o un Giannino/Giannini. Non li apro i link del Guardian, anche perché non sapreii se conferirli nell’umido o nel secco. Serio, non li apro. Sono mistificatori e mestatori, la quintessenza dei prezzolati di asinistra.
In disparte gli errori da matita blu che fai su Hayek (non vale neanche la pena farti notare le leggerissime imprecisioni che compi quando ti riferisci all’interventismo leuropeo e al fatto che hai bellamente saltato tutta la premessa sulle comunità coese), ti voglio solo far vedere quanto si sia avanti in Italia.
Tweet di ieri, da parte di uno dei più raffinati esponenti del ritorno allo Stato Costituzionale.
https://twitter.com/durezzadelviver/sta ... 70912?s=21
In Italia siamo troppo avanti perché abbiamo vissuto gli anni 70 e i tradimenti dell’asinistra

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6769
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » mar dic 11, 2018 23:50


Non serve che mi ripeta il tuo pensiero. Mi è chiaro. E proprio per quello che ti reputo la foglia di fico di Micron, de leuropa, dei dem etc..Sei loro utilissimo come tutto il caravanserraglio dell’asinistra già dei diritti ora climatechangista e globalmigrazionista

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6769
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » mer dic 12, 2018 23:35


bariamo ha scritto:Sei molto indietro. Troppo. E continui a postarmi querl’immondizia del Guardian (robe da matti) che ha la credibilità di un Parenzo o un Giannino/Giannini. Non li apro i link del Guardian, anche perché non sapreii se conferirli nell’umido o nel secco. Serio, non li apro. Sono mistificatori e mestatori, la quintessenza dei prezzolati di asinistra.
In disparte gli errori da matita blu che fai su Hayek (non vale neanche la pena farti notare le leggerissime imprecisioni che compi quando ti riferisci all’interventismo leuropeo e al fatto che hai bellamente saltato tutta la premessa sulle comunità coese), ti voglio solo far vedere quanto si sia avanti in Italia.
Tweet di ieri, da parte di uno dei più raffinati esponenti del ritorno allo Stato Costituzionale.
https://twitter.com/durezzadelviver/sta ... 70912?s=21
In Italia siamo troppo avanti perché abbiamo vissuto gli anni 70 e i tradimenti dell’asinistra

https://twitter.com/le_parisien/status/ ... 13024?s=21

https://twitter.com/ep_president/status ... 23200?s=21

https://twitter.com/europarl_it/status/ ... 26016?s=21

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6769
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » mer dic 12, 2018 23:39



bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6769
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » gio dic 13, 2018 0:14



bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6769
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » gio dic 13, 2018 16:29



bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6769
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » gio dic 13, 2018 16:35


And I share
https://twitter.com/TheRightMelissa/sta ... 80384?s=20

Capito perché i dem e asinistri vari vogliono censurare il web? Per fare in modo che le notizie le diano solo il guardian e altra immondizia del genere

35007

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 32633
Iscritto il: sab apr 19, 2003 4:56
Località: Selva Lacandona
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda 35007 » ven dic 14, 2018 0:20


Asinistri, sinistrati, sinistroidi....siete ripetitivi, fai tanto il saccente e poi voti lega buttando nel cesso la tua dignità di terrone, anzi no....di terun come dicono qui al nord. Non voglio rileggere tutto ma è chiaro che appoggi anche a quest'altro idiota, oltre che a Salvini. Chiedi ai messicani cosa ne pensano di sto koglionazzo guerrafondaio e fascista. Se non vivi lì lascia perdere, io ne so qualcosa dato che sono in procinto di andarmene a vivere in Messico. ho la donna messicana che è attivista in politica e so anche cosa ne pensano gli stessi americani, pentiti esattamente come gli italiani che votarono il berluska. Datti allo zapatismo come ho fatto io così ti renderai conto di questo tanto decantato neoliberalismo, che si fottano Cristoforo Colombo, gli spagnoli, gli inglesi e gli italiani per tutti i danni che hanno commesso porcodio!!!!
NO HAY LIBERTAD SIN DESOBEDIENCIA

PrecedenteProssimo

Torna a NONSOLOBARI - PAROLE IN LIBERTA'


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti