spacer

L'era Trump

In questa sezione diamo libero spazio alla fantasia ed alle curiosità di tutti i fratelli biancorossi.

Moderatori: u'mang, Greem, divin gallo, Pino, sirius

Fabio Volcano

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4707
Iscritto il: sab lug 19, 2003 11:10
Località: Edinburgh (Scotland)
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda Fabio Volcano » mer lug 31, 2019 19:12


bariamo ha scritto:@35007 Come ho già spiegato, asinistri è alfa privativo. Mai mi sognerei di accostare nobili animali (gli asini sono animali splendidi) a quei traditori di sedicente sinistra, smart o Fucsia che sia.
Non sono io che pretendo di aver ragione. Come ho già detto, parlo di ciò di cui conosco con un’unica stella polare: i dati. Per non incorrere nel fascismo delle opinioni. Tutti hanno diritto alla propria opinione, nessuno ha diritto ai suoi dati. Se Corbyn nel 2016 dichiara che la GB deve restare nell’UE è un remainer. Punto. Non esiste miocugginismo che tenga. Gli eventi successivi, con la, da me prevista, richiesta di un secondo referendum (o gol o rigore) sono solo la conferma di quanto faccia schifo il personaggio, come tutti gli asinistri del continente.
Su Trump, idem. Parlano i dati. Ad oggi no muove guerre, anzi rispetto a quel fango di Obama, una di meno, la Siria. Dati economici: livello record di occupazione e salari per le minoranze, afroamericani e Latinos. È un fatto non un’opinione.
Li avevo previsti, certo. Ma non perché io sia un genio o chissà che. Sono solo uno che dopo aver dato voti per oltre trent’anni a quelli che ritenevo essere di sinistra, ha fatto una cosa semplicissima: ho smesso di ragionare per appartenenze, mi sono messo in discussione ed ho studiato. Come Michele, operaio dell’Ilva (cercatelo, così non metto link)
I legaioli in questa legislatura hanno fatto le seguenti cose di sinistra:
1) Blocco della “riforma” del credito cooperativo con un semplice emendamento alla legge finanziaria
2) Proposta di legge che afferma la proprietà STATALE dell’oro di Bankitalia
3) Proposta di legge di riforma dell’amministrazione (governance mi fa schifo come termine) della stessa Bankitalia. La nomina del cda portata nel perimetro democratico, ossia all’interno del circuito parlamento-governo. Mai più autoreferenzialità e mandarinati.
4) Riduzione dell’immigrazione clandestina, con connessa guerra ai trafficanti di esseri umani ed ai loro complici presentabili (gli ossimori). È un tema di sinistra.
5) istituzione di una commissione d’inchiesta sulla gestione dei minori. Presentata a marzo 2019, ben prima dello scoppio di Bibbiano. Considerato quale fosse il target di questi predatori di bambini, direi che sia un tema di sinistra
6) tutela dell’interesse nazionale. È un tema di sinistra
7) conflitto con Leuropa. Una sinistra decente l’appoggerebbe (in effetti, vi sono alcune voci, ahimè che isolate, che lo fanno, memori della Storia e delle basi di Sinistra). Invece, da Pazzerella in giù è tutto un viva leuropa, forza spredde, viva Carola e autorazzismi assortiti. A proposito, nello stesso periodo in cui Cottarelli e l’asinistra esultavano per lo spredde, è venuta a scadenza, col mutuo, la polizza vita che la banca erogatrice vent’anni fa mi consigliò (eufemismo) di sottoscrivere. Col capitale accumulato (interessi praticamente nulli) ho acquistato BTP. Con i relativi guadagni, ne è uscita la ristrutturazione del bagno di casa. Con buona pace dei forzaspredde. Pensare differente dal pensiero unico, conviene anche.
https://en.m.wikipedia.org/wiki/Political_positions_of_Jeremy_Corbyn#cite_note-CorbynEU1975-201

I know, it's Wikipedia... Ma non ho ulteriore tempo da perdere con chi non sa di non sapere

Sent from my WAS-LX1A using Tapatalk

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » mer lug 31, 2019 22:56


Wikipedia, quella simpatica enciclopedia che fa sparire voci, è più attendibile della viva voce di Corbyn? Allora vale tutto. Basta dirlo.
Qui un interessante video intitolato...
https://youtu.be/22bQURKUZPA

P.S. ma perché insisti? Capita a tutti di sbagliarsi. A tua attenuante va il fatto che gli asinistri sono bravi a nascondere i loro reali intenti. A me mi hanno fregato per trent’anni quelli che ritenevo essere padri della patria e invece erano solo padri premurosi
https://www.youtube.com/watch?v=dyY5vXKzBoA

Fabio Volcano

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4707
Iscritto il: sab lug 19, 2003 11:10
Località: Edinburgh (Scotland)
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda Fabio Volcano » gio ago 01, 2019 23:01


bariamo ha scritto:Wikipedia, quella simpatica enciclopedia che fa sparire voci, è più attendibile della viva voce di Corbyn? Allora vale tutto. Basta dirlo.
Qui un interessante video intitolato...
https://youtu.be/22bQURKUZPA

P.S. ma perché insisti? Capita a tutti di sbagliarsi. A tua attenuante va il fatto che gli asinistri sono bravi a nascondere i loro reali intenti. A me mi hanno fregato per trent’anni quelli che ritenevo essere padri della patria e invece erano solo padri premurosi
https://www.youtube.com/watch?v=dyY5vXKzBoA
La cosa che fai finta di non tenere conto sono le tempistiche... Insisto perché se tu venissi qui in UK a dare dell'Europeista a Corbyn minimo ti prendono a pernacchie. I labouristi europeisti invece ti menano proprio...
Vabbè

Sent from my WAS-LX1A using Tapatalk

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » ven ago 02, 2019 1:48


Lo stesso accadrebbe a te se venissi qui in Italia e dicessi che Berlinguer era un liberista austetiano. Per squallidi motivi, peraltro (teneva famiglia lui e gli altri dirigenti della Ditta). Ti prenderebbero a pernacchie. Ma, ahimè, è la realtà dei fatti. Ripeto: gli asinistri sanno dissimulare come pochi altri al mondo (una volta si chiamava la doppiezza dei comunisti)
Qui, il ragionier Berlinguer con i suoi due manager
https://youtu.be/NK_C_J0cFiQ

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » ven ago 02, 2019 2:28


Facciamo un gioco enigmistico. Si chiama scopri le differenze
Immagine

Immagine

Il primo s’inventò persino quella cagata storica dell’eurocomunismo pur d’indottrinare i suoi. I suoi eredi politici sono diventati i più europeisti d’Europa, dei fanatici religiosi

Il secondo ha chiesto, come ampiamente da me previsto in tempi non sospetti, il secondo referendum.

Per antico retaggio universitario, in questi casi, per ricostruire la reale intenzione delle parti, mi rifaccio sempre all’art. 1362, co. 2, cod. civ.

Fabio Volcano

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4707
Iscritto il: sab lug 19, 2003 11:10
Località: Edinburgh (Scotland)
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda Fabio Volcano » mar ago 06, 2019 22:54


bariamo ha scritto:Lo stesso accadrebbe a te se venissi qui in Italia e dicessi che Berlinguer era un liberista austetiano. Per squallidi motivi, peraltro (teneva famiglia lui e gli altri dirigenti della Ditta). Ti prenderebbero a pernacchie. Ma, ahimè, è la realtà dei fatti. Ripeto: gli asinistri sanno dissimulare come pochi altri al mondo (una volta si chiamava la doppiezza dei comunisti)
Qui, il ragionier Berlinguer con i suoi due manager
https://youtu.be/NK_C_J0cFiQ
E niente nessuno in UK si fida dell'europeismo di Corbyn: https://www.politicshome.com/news/uk/uk ... emy-corbyn.
Dirò alla Sturgeon di parlare con te per stare più tranquilla ;)

Sent from my WAS-LX1A using Tapatalk

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » ven ago 09, 2019 10:23


Ah, mannaggia mannaggia. Il tuo livello di analisi è un filino superficiale. Cosa conta in politica, l’opinione degli altri o gli atti ( che comprendono anche le dichiarazioni) concrete? Ripeto: qui in Italia sono ancora convinti che Berlinguer fosse di sinistra. Qualcuno addirittura ritiene fosse comunista…
Torniamo a Corbyn ed ai suoi atti.
1) Nel 2016 ha reso quelle dichiarazioni che non sto a ripeterti. Sai ascoltare e sai leggere. Si chiama questismo. “Questa Europa non ci piace ma….”
2) Nel frattempo, melina in Parlamento sì che il tempo passi e si sa il tempo lenisce tutte le ferite. Compresa l’insopportabile ferita di dover assecondare un voto democratico
3) Oggi, dice che in caso di no deal chiederà il secondo referendum e si schiererà per il remain.
4) A quali condizioni voterebbe per il leave? Ma, ovvio, a condizioni impossibili, ossia in caso di un nuovo accordo (già arrivato il nein) che preveda Londra nell’Unione doganale, e la pentola di monete d’oro alla fine dell’arcobaleno. Come dici, sono condizioni che leuropa non accetterà mai? Ma tu guarda! E, purtroppissimo, lui sarà costretto a votare per il remain… Da duro e puro, però.
Nel frattempo, una lettura che può tornare utile
https://www.zerohedge.com/news/2019-08- ... -uk-brexit
Ove non ve ne siate resi conto, siamo ad un punto decisivo nel conflitto tra globalisti cosmopoliti (quelli cui l’asinistra porta l’acqua con le orecchie) e chi vuol tornare ad un mondo normale. I primi sono feriti e come ogni belva ferita sono pericolosissimi. Fallito il russiagate, stanno usando ogni mezzo a loro disposizione. Viviamo tempi interessanti

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » ven ago 09, 2019 23:28


Piano piano sta venendo fuori tutto
https://youtu.be/09XL2KJJ3mw

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » ven ago 09, 2019 23:50



bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » sab ago 10, 2019 15:47


bariamo ha scritto:Ennesimo QED. Non ricordo più quanti anni fa e quante pagine fa scrissi che i laburisti, da consueti traditori della democrazia, avrebbero chiesto un secondo referendum sulla Brexit. Puntuale arriva lui il remainer Corbyn, altra flatulenza della Storia, che farà la fine di quell’altro traditore
https://www.repubblica.it/esteri/2019/0 ... 230788169/

P.S. Speriamo che Epstein non beva nessun caffè in carcere. Per ora è emerso che Clinton ha fatto VENTISEI voli sul Lolita Express. Chissà quanti ne ha fatti il principe Andrew


È arrivato il caffè.
https://www.rt.com/usa/466232-jeffrey-e ... d-suicide/
Questo era il QED più facile
Capisci, Fabio Volcano, cosa significa saper leggere gli eventi grazie alle fonti giuste? Non faccio il finto modesto. Io non sono migliore di quanti scrivono qui sopra. Mi limito ad attingere alle fonti giuste, senza il paraocchi della logica di appartenenza.
Ecco, se volete capire cosa sta succedendo oggi in Italia e perché ho sempre tracciato un parallelo tra le due sponde dell’Atlantico, provate a leggere questo
https://www.startmag.it/mondo/vi-spiego ... f-pelanda/

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » lun ago 12, 2019 11:57



bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » lun ago 12, 2019 23:19


In questo thread, che con tono colorito chiosa l’ultima produzione scientifica sull’Italia, il cui abstract vi invito a leggere, c’e tutto. Tutto il tradimento dell’asinistra.
https://twitter.com/muntzer_thomas/stat ... 77280?s=21
E se poi siete dubbiosi sul fatto che le cose siano andate così, ossia che l’asinistra abbia fatto il lavoro sporco della destra, beh non dovete far altro che farvelo dire da chi in queste ore sta tramando nell’ombra per fare il “governo di legislatura”
https://twitter.com/lorenzdonofrio/stat ... 61925?s=21

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » mar ago 13, 2019 22:36


Oggi sono usciti i nomi di altri utenti britannici del lolita express. Oltre al già noto Andrew, Mick Jagger (Lombroso docet) e il warmonger Tony Blair. Ma, non voglio tediare oltre con l’internazionale dei luridi. Ci sta pensando the Donald a prosciugare la palude.
Oggi, un regalo per quelli di Sinistra. Chiamiamolo angolo della cultura. Quando si dice che in Italia il dibattito è avanti è perché lo è sempre stato. Da anni? No, da secoli. L’Italia, patria del capitalismo, ha fornito gli strumenti culturali per il marxismo. Tutto il thread https://twitter.com/robinmonotti/status ... 64033?s=21

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » gio ago 15, 2019 10:02



bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: L'era Trump

Messaggioda bariamo » sab ago 17, 2019 18:19


L’angolo della cultura

Botta
Pretendere di formare un Governo pur avendo perso le elezioni, per "arrivare colla maggiore celerità possibile al pareggio del bilancio" e "accrescere il prestigio internazionale dell'Italia" infischiandosene di questa "nuova divinità: la massa"

E risposta
"So bene che la cagione del compromesso è che le elezioni turbano molti interessi personali".

PrecedenteProssimo

Torna a NONSOLOBARI - PAROLE IN LIBERTA'


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: viafiorino e 5 ospiti