spacer

Il paladino ciaveva zumba - Ovvero, bisogna schierarsi.

In questa sezione diamo libero spazio alla fantasia ed alle curiosità di tutti i fratelli biancorossi.

Moderatori: u'mang, Greem, Pino, sirius, divin gallo

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6508
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Il paladino ciaveva zumba - Ovvero, bisogna schierarsi.

Messaggioda bariamo » sab giu 23, 2018 22:40


Parliamo di nostra signora degli oppressi.
Certo, c’è un’inopportuna, sgradevole ed allusiva risposta di un ministro degli interni ad un altrettanto allusiva domanda. Ma, il punto è un altro. Perché il paladino non si è limitato a far valere la sua giusta rimostranza di persona costretta a vivere sotto scorta? Perché è andato oltre, commettendo più di un illecito, facendo ricorso alla consueta fakenews (i famosi 50 mln di euro sono una fakenews) e tirando in ballo i cori da stadio (com’è quel coro sui napoletani che si canta da noi nella nord...)? Perché questa fatwa con tanto guappesco livore? Perché questo clima da anni 70, deliberatamente evocato?
Per chi avesse visto una delle tante trasmissioni che lo ospitano senza contraddittorio (e ne tollerano le leggerissime imprecisioni narrative), nello specifico la trasmissione di Zoros, la fatwa parte da qualche giorno prima. Il paladino aveva già preannunciato che avrebbe alzato i toni. Apparente motivo di tanto fervore? Gli immigrati e, nello specifico, il censimento sui rom.
Pronta è arrivata la sponda dell’editore che ne ospita i non memorabili scritti, con una discutibile copertina Provate a guardarla a parti invertite ed immaginatevi l’effetto che fa.
http://espresso.repubblica.it/foto/2018 ... o-1.323737
Ma, se il motivo di tanto livore fosse veramente la tutela dei rom, avreste visto analoghe copertine e avreste sentito pronunciare analoghe fatwe quando a Milano accadeva questo https://milano.corriere.it/notizie/cron ... bfa0.shtml o dalle parti di Torino accadeva quest’altro https://www.huffingtonpost.it/2014/10/2 ... 39974.html
Io non ricordo fatwe da parte del paladino né copertine choc da parte del suo editore. Forse ciavevano judo.
Ma, loro sono anche e soprattutto paladini dell’antimafia.
Bene, allora dovevano avere zumba quando il Commissario Europeo Oettinger, dalle strane amicizie calabresi, tuonava contro gli italiani che votano male. Oppure, quando Sergio, figlio di Bernardo, è assiso al soglio. https://www.ilfattoquotidiano.it/premiu ... mo-donore/ Nisba, neanche un “ma è vero che?”
Perché questa indignazione asimmetrica? Perché questa un tantino eversiva chiamata alle armi rivolta anche all’estero contro il Governo (“va fermato a tutti i costi”) e neanche un’alzata di sopracciglio negli altri casi? Perché questo avventuroso e pericoloso “all in”?
Forse perché il vomitevole governo dei populisti lebbrosi (copyright di un’inviperita Maria Antonietta micron, nel silenzio assordante di Sergio figlio di Bernardo) dicendo qualche no, si sta facendo troppi nemici, specie tra i portatori d’interessi nazionali forti, ed esteri fortissimi, aggrumati nell’eurobaracca, tanto cara al paladino ed al suo editore? Qui vi dovete prendere un quarto d’ora https://www.youtube.com/watch?v=a0t2__gTgv4
Per i più pigri, http://www.eurointelligence.com/public/
Qui ci vuole un po’ meno. Soprattutto, per capire
https://video.repubblica.it/politica/un ... 338/288947
E allora, è semplicissimo capire con chi schierarsi. Non certo per questo salottiero plagiatore che non ha detto una parola, che sia una, per questa euroinfamia,
Immagine
Che si triplichi la scorta a costui (che non si sa mai) e che lo si mandi a f*****o come merita.

Tuco

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14635
Iscritto il: mar gen 04, 2011 1:18
Record: 0

Re: Il paladino ciaveva zumba - Ovvero, bisogna schierarsi.

Messaggioda Tuco » dom giu 24, 2018 11:06


La questione è di sostanza.È vero o no che le famiglie Pesce e Bellocco presidiavano i comizi del Ministro degli Interni?
Personalmente ho gia visto una scena del genere nel 2006 quabdo a presidiare il comizio di calderoli in p.zza san ferdinando c'era la crema del quartier Libertà, in tutto una 30na di personaggi che facevano "colore".

Giuseppe76

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1697
Iscritto il: sab ago 13, 2016 10:11
Record: 0

Re: Il paladino ciaveva zumba - Ovvero, bisogna schierarsi.

Messaggioda Giuseppe76 » dom giu 24, 2018 11:21



bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6508
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: Il paladino ciaveva zumba - Ovvero, bisogna schierarsi.

Messaggioda bariamo » dom giu 24, 2018 22:05


Tuco ha scritto:La questione è di sostanza.È vero o no che le famiglie Pesce e Bellocco presidiavano i comizi del Ministro degli Interni?
Personalmente ho gia visto una scena del genere nel 2006 quabdo a presidiare il comizio di calderoli in p.zza san ferdinando c'era la crema del quartier Libertà, in tutto una 30na di personaggi che facevano "colore".

Mi sarei meravigliato se non ci fossero state se pensiamo al posto in cui c'è stato il comizio. Ed infatti, la stessa signora degli oppressi parlava d’intimidazione (“codardo”) e non di servizio d’ordine. Per quel che rileva, arrivano conferme sul fatto che ieri avevo intuito, ossia che c’erano in quella sparata guappesca alcuni illeciti. Qui una chiave di lettura tecnica (che si deve all’avvocato Giuseppe Palma non al coautore Becchi) che prende le mosse dall’ignoranza in materia elettorale del tuttologo e, perciò, nullologo.
https://scenarieconomici.it/le-balle-di ... su-libero/
Se il nullologo ha emesso la fatwa è perché lui è parte di quell’establishment locale che guida la colonia in sostanziale conto terzi (vedi la sfilza di legion d’onore accumulate dal Pd negli anni).
Qui Thomas Fazi economista di Sinistra spiega gramscianamente la dimensione coloniale cui si è consegnata l’Italia a seguito di Maastricht e il ruolo delle élite locali.
https://americanaffairsjournal.org/2018 ... ic-crisis/
Alla Fatwa, secondo copion noto, segue la reductio ad Hitlerum dell’extraneus alle elités coloniali http://www.ilsussidiario.net/News/Polit ... o-/827310/
Poi, se non riusciranno con la demonizzazione, si passerà ad altro. Nell’immediato proveranno a dividere 5s da lega, facendo leva su Fico. Ma sarebbe un palliativo, perché poi gli si ritorcerebbe nelle urne (oggi ci sono i ballottaggi in Toscana. Non si sa come andrà, ma già solo il fatto che repubblica parli di Pd che prova a tenere le sue roccaforrti è estremamente significativo)
Tra le opzioni contemplate, al netto della consueta via giudiziaria (vedasi denuncia presentata da Speranza e chissà che altro), c’è la censura (il 4 luglio in plenaria al Parlamento Europeo va in votazione la direttiva Oettinger sul copyright che è un capolavoro).
Qui Bagnai, che è economista internazionale di Sinistra (nasce come studioso dell’economia dei paesi emergenti dell’America Latina), vaticinava quello che sta puntualmente accadendo, ossia tentativo di controllo della rete (direttiva Oettinger), e ne spiegava le premesse macroeconomiche (video lunghissimo. I minuti cui mi riferisco sono i primi 12). In realtà espone tesi che, oltre ad aver studiato sul campo in America Latina, aveva già espresso in precedenti scritti
https://www.youtube.com/watch?v=3rSLQvMwUbg&feature

Fortuna che ci sono tracce di vita intelligente a sinistra.
http://www.fondazionehume.it/politica/% ... lluminati/
Una distanza siderale in termini di onestà intellettuale rispetto a nostra signora degli oppressi e alle sue false tabelline sui “rifugiati”.

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6508
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: Il paladino ciaveva zumba - Ovvero, bisogna schierarsi.

Messaggioda bariamo » gio lug 05, 2018 21:46


Dopo la reductio ad Hitlerum (fatta), la consueta via giudiziaria (in corso d'opera),la new entry: i buonisti musicali http://www.ansa.it/sito/notizie/politic ... b98be.html
E, ovviamente, l'immancabile #hastatoputin
http://www.adnkronos.com/fatti/politica ... refresh_ce
Prevedibili.
Ma soprattutto previsti. " Mentre gli Stati Uniti e le altre democrazie occidentali sono scosse dalle forze populiste, gli effetti moderatori dei contrappesi istituzionali saranno di importanza cruciale. Il sistema legislativo, i tribunali, i media, l’opinione pubblica e l’attivismo – rappresentano tutti un freno all’autorità esecutiva e devono essere pienamente adoperati.....Stati Uniti e la Gran Bretagna saranno, almeno temporaneamente, latitanti quando si tratta di difendere l’ordine liberale internazionale, l’Europa continentale dovrà difendere la posizione. Nel momento in cui la coesione interna dell’Unione europea è messa alla prova dallo stesso populismo che occorre sconfiggere, non è buon momento per chiederle di colmare il vuoto lasciato dal disimpegno anglo-americano. Ma almeno per ora, la leadership europea è la migliore speranza per l’internazionalismo liberale." Dichiarazione programmatica del 2017 di uno stretto consigliere dell'abbronzato e che, dopo il 4 marzo e il voto "sbagliato", trova inquietanti riscontri in Italia. Il resto qui
http://blog.ilgiornale.it/foa/2017/05/2 ... si-audace/
Morale: non vi azzardate a votare contro l'ordine internazionale liberale. Qualunque capo di governo e/o ministro, che si chiami Trump o Salvini, che risultasse eccentrico rispetto all'internazionale liberale (più banalmente, i ricchissimi) va combattuto, "adoperando" (verbo che mette i brividi) tutti gli strumenti sopra menzionati. Insomma, non ci toccate il giocattolo del free trade, della libera circolazione dei capitali, della libera circolazione delle risorse umane in funzione deflazionistica (più banalmente, traffico degli schiavi), architravi del neofeudalesimo liberista. Altrimenti, anche se foste Ghandhi, vi scateneremo contro l'inferno.
E l'asinistra a questi porta l'acqua con le orecchie...

P.S. I buonisti musicali non sono così buoni a detta di chi li conosce bene http://blog.ilgiornale.it/foa/2017/05/2 ... si-audace/
Ma tanto che fa. Sono dalla parte giusta

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6508
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: Il paladino ciaveva zumba - Ovvero, bisogna schierarsi.

Messaggioda bariamo » ven lug 06, 2018 0:26


Qui nostra signora de lonestà e MD ciavevano burraco
http://www.corriere.it/politica/15_nove ... 4fbb.shtml

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6508
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: Il paladino ciaveva zumba - Ovvero, bisogna schierarsi.

Messaggioda bariamo » ven lug 06, 2018 23:33


Intanto, Maria Antonietta trama nell’ombra. Non gli è andata giù la scoperta del più grosso giacimento di gas in Egitto e la concessione di dieci nuovi pozzi all’Eni in Libia. Insomma, devastare la Libia nel 2011 non ha portato i frutti auspicati anche perché si è messo di mezzo il parruccone che sta bombardando con i droni gli amichetti islamisti di Maria Antonietta. Lui ha un disperato bisogno di risorse energetiche perche ha un problemino da 500 mld di euro che servono per smantellare l’obsoleto nucleare. Sta pensando di destabilizzare il suo principale concorrente con tutti i mezzi, leciti o meno leciti (potrebbe far ricorso agli amichetti islamisti). Ha in casa pronta la sostituzione. Si chiama Enrico L, il nipotissimo, che insegna nell’universita dei servizi segreti francesi (science po). Si è già guadagnato una legion d’onore per i servigi resi ai cugini nel settore energetico.
P. s. Non vi preoccupate. Sono solo deliri di un complottista
Min 26:50 sui costi dello smantellamento del nucleare in Francia https://youtu.be/4TDHGsMv2Yc
Eni in Libia
https://www.laverita.info/eni-torna-a-t ... erit%C3%A0
Eni in Egitto
https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/0 ... i/4457392/
Le reazioni di Maria Antonietta
https://www.agenzianova.com/a/5b350f46a ... i-in-libia

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6508
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: Il paladino ciaveva zumba - Ovvero, bisogna schierarsi.

Messaggioda bariamo » ven lug 06, 2018 23:38


Ah, dimenticavo. Tutto questo c’entra. D’altronde, siamo nell’era dell’aquarius... Bene. Ora potete tornare ad indossare le magliette rosse

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6508
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: Il paladino ciaveva zumba - Ovvero, bisogna schierarsi.

Messaggioda bariamo » mer lug 11, 2018 21:34


“Mentre gli Stati Uniti e le altre democrazie occidentali sono scosse dalle forze populiste, gli effetti moderatori dei contrappesi istituzionali saranno di importanza cruciale. Il sistema legislativo, i tribunali, i media, l’opinione pubblica e l’attivismo – rappresentano tutti un freno all’autorità esecutiva e devono essere pienamente adoperati.....”

L’ordine liberale internazionale cerca un pretesto per il consueto bombardamento umanitario e i cialtroni rispondono presente

Immagine

Questo il primo rapporto Opac
http://www.oltrelalinea.news/2018/07/07 ... o-a-douma/

bariamo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6508
Iscritto il: mar mag 20, 2008 21:33
Località: Da Picone al Libertà
Record: 0

Re: Il paladino ciaveva zumba - Ovvero, bisogna schierarsi.

Messaggioda bariamo » gio lug 12, 2018 23:01


bariamo ha scritto:Intanto, Maria Antonietta trama nell’ombra. Non gli è andata giù la scoperta del più grosso giacimento di gas in Egitto e la concessione di dieci nuovi pozzi all’Eni in Libia. Insomma, devastare la Libia nel 2011 non ha portato i frutti auspicati anche perché si è messo di mezzo il parruccone che sta bombardando con i droni gli amichetti islamisti di Maria Antonietta. Lui ha un disperato bisogno di risorse energetiche perche ha un problemino da 500 mld di euro che servono per smantellare l’obsoleto nucleare. Sta pensando di destabilizzare il suo principale concorrente con tutti i mezzi, leciti o meno leciti (potrebbe far ricorso agli amichetti islamisti). Ha in casa pronta la sostituzione. Si chiama Enrico L, il nipotissimo, che insegna nell’universita dei servizi segreti francesi (science po). Si è già guadagnato una legion d’onore per i servigi resi ai cugini nel settore energetico.
P. s. Non vi preoccupate. Sono solo deliri di un complottista
Min 26:50 sui costi dello smantellamento del nucleare in Francia https://youtu.be/4TDHGsMv2Yc
Eni in Libia
https://www.laverita.info/eni-torna-a-t ... erit%C3%A0
Eni in Egitto
https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/0 ... i/4457392/
Le reazioni di Maria Antonietta
https://www.agenzianova.com/a/5b350f46a ... i-in-libia

Maxi esplosione all’aeropo Del Cairo...unire i puntini..


Torna a NONSOLOBARI - PAROLE IN LIBERTA'


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti