spacer

Il nostro dialetto... Patrimonio inestimabile...

In questa sezione diamo libero spazio alla fantasia ed alle curiosità di tutti i fratelli biancorossi.

Moderatori: u'mang, Greem, divin gallo, Pino, sirius

marilu.de letteriis

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14313
Iscritto il: sab apr 07, 2007 20:13
Località: BARI
Record: 0

Re: Il nostro dialetto... Patrimonio inestimabile...

Messaggioda marilu.de letteriis » mer mag 05, 2010 18:32


augùrie a Sanda Giudìtte pe crà!

e poi........dopo la Caravèdde de Sanda Necole...dopo la Fèste de le Ziazì..........
Feste de le Barìse.......... :)

la giuggiola

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 18956
Iscritto il: lun dic 19, 2005 14:49
Località: sulla linea di confine tra Bari - Carbonara: nella terra di nessuno
Record: 0

Re: Il nostro dialetto... Patrimonio inestimabile...

Messaggioda la giuggiola » mer mag 05, 2010 18:47


marilu.de letteriis ha scritto:augùrie a Sanda Giudìtte pe crà!

e poi........dopo la Caravèdde de Sanda Necole...dopo la Fèste de le Ziazì..........
Feste de le Barìse.......... :)

grazie marilù.. ti sei ricordata
Il promettere è un debito che si ripaga col mantenere

marilu.de letteriis

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14313
Iscritto il: sab apr 07, 2007 20:13
Località: BARI
Record: 0

Re: Il nostro dialetto... Patrimonio inestimabile...

Messaggioda marilu.de letteriis » mer mag 05, 2010 19:09


Laggiù..come ci si può dimenticare di 1 onomastico ke cade proprio il 6?
ormai sono 3 anni ke bazzico il Sito..molte cose ce le siamo dette...
cìtte cìtte 'nmèzze a la chiàzze :)

marilu.de letteriis

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14313
Iscritto il: sab apr 07, 2007 20:13
Località: BARI
Record: 0

Re: Il nostro dialetto... Patrimonio inestimabile...

Messaggioda marilu.de letteriis » dom mag 09, 2010 13:24


:yeah: Fèste de le Barìse................augggggggggggggg

nikotinho

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3949
Iscritto il: ven lug 18, 2008 15:47
Località: Santeramo (BARI)
Record: 0

Re: Il nostro dialetto... Patrimonio inestimabile...

Messaggioda nikotinho » mer mag 12, 2010 15:35


ciao a tutti..

mi sapete dire se questo è barese? o comunque di provincia?
o se è scritto in modo sbagliato... insomma fate voi :D


Ch'u cavadde u sprone, che la megghiére u bastone

la giuggiola

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 18956
Iscritto il: lun dic 19, 2005 14:49
Località: sulla linea di confine tra Bari - Carbonara: nella terra di nessuno
Record: 0

Re: Il nostro dialetto... Patrimonio inestimabile...

Messaggioda la giuggiola » gio mag 27, 2010 11:58


CU CAVADDE U' SPRONE, CHE LA MEGGHIèRE U' BASTONE.

SI è UN DETTO BARESE.
Il promettere è un debito che si ripaga col mantenere

la giuggiola

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 18956
Iscritto il: lun dic 19, 2005 14:49
Località: sulla linea di confine tra Bari - Carbonara: nella terra di nessuno
Record: 0

Re: Il nostro dialetto... Patrimonio inestimabile...

Messaggioda la giuggiola » gio mag 27, 2010 12:54


questa sarà la dichiarazione d'amore che abbiamo scritto x un nostro amico che si sposa con una veneziana... spero vi piaccia


Accuanne te vedibbeche la prima volde all’emgiem del Comboniàne, u’ core mi’ me dici’:
“Aue’ quande ie’ belle e quande iè scindillande chessa uagnèdde, me pare di vedè la candànde Marcella Belle,che chìdde capidde gnure e arrevegghiiàte.”
Acchemenzàbbeche a fa u’ sceme e te addòmandabbeche: da ddo’ vìne?
Accuànne me decìste ca jive veneziàne penzàbbeche ca Bosse, ce petève allondanà e tand iè ver ca me mettìbbe ù core 'mbàce.
Ma da chedda dì non mangiàbbeche chiù e non me velève scì chiù a còrche, percè u’ core mì velève sùle a te.
Po’ penzàbbeche, percè ià rinungià a chedda bella uagnèdde?
L’murt de Boss e dèlle confìne ca vòle mètt tra la tèrra mè e la tèrra sò.
Tu ada ièsse la mè.
Sò stediàte pe tè, sò sciùte a fadegà, non sò dermùte pe tè. Pe tè sò sciùte pùre tra le gnùre pe non penzàrte.
Ma u’ core mi stève dà, apprìsse a te.
E tu, capatòste come nu mule, stive dà ad aspettà a me.
Po’ u’ ammore nèste à trionvàte e sìme pèrsine lavùrate inzime, che lì uàgnune dalla càrna triste, ma pe tè, jì iève ù chiù triste.
Da tanne so passàte tand’anne e mò ci à seccisse?
Che jì lavoreche pe cùdde disgraziàte de Bosse.
Cè destìne invàme!!!! Ma non fasce nudde……
Jì mo te velève fà na domande…
“ ma tu me uè bène veramènde comme te ne vògghie iìe??
Non vàle la pène mò a sapèrle, tande 'ngi sìme spesàte e te sò ingastràte!!!!!!!!


by la giuggiola
Il promettere è un debito che si ripaga col mantenere

nikotinho

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3949
Iscritto il: ven lug 18, 2008 15:47
Località: Santeramo (BARI)
Record: 0

Re: Il nostro dialetto... Patrimonio inestimabile...

Messaggioda nikotinho » gio mag 27, 2010 13:00


bella dichiarazione.. chissà le risate che si faranno in sala, mentre la sposa piangerà :D

per questo invece grazie ;)

nikotinho ha scritto:ciao a tutti..

mi sapete dire se questo è barese? o comunque di provincia?
o se è scritto in modo sbagliato... insomma fate voi :D


Ch'u cavadde u sprone, che la megghiére u bastone


tradotto sarebbe.. più lo sproni, più la moglie lo bastona?
BolognaPresente - CON LA VOCE e CON LA PERONI

pìero

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 20348
Iscritto il: ven gen 04, 2008 14:52
Località: Japigia <3
Record: 0

Re: Il nostro dialetto... Patrimonio inestimabile...

Messaggioda pìero » sab mag 29, 2010 3:53


nikotinho ha scritto:bella dichiarazione.. chissà le risate che si faranno in sala, mentre la sposa piangerà :D

per questo invece grazie ;)

nikotinho ha scritto:ciao a tutti..

mi sapete dire se questo è barese? o comunque di provincia?
o se è scritto in modo sbagliato... insomma fate voi :D


Ch'u cavadde u sprone, che la megghiére u bastone


tradotto sarebbe.. più lo sproni, più la moglie lo bastona?


Non esattamente. La traduzione sarebbe questa: con il cavallo lo sperone, con la moglie il bastone.
In realtà si tratta di un detto maschilista che dà indicazioni su come domare due "animali" domestici: La donna e il cavallo.
Lo sperone è questo.........

Immagine

Per la donna diversamente, il bastone assume connotati allegorici. La foto non la posso postare altrimenti mi bannano nuovamente :risata: :risata: :risata:
di Pinoh Seguacie

nikotinho

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3949
Iscritto il: ven lug 18, 2008 15:47
Località: Santeramo (BARI)
Record: 0

Re: Il nostro dialetto... Patrimonio inestimabile...

Messaggioda nikotinho » sab mag 29, 2010 4:51


Pieriño sei un DIO!!! adavèr stogh a dish..

anche se sapevo già cosa fosse uno sperone, ma quell'immagine sta a testimoniare la tua grandezza!

in effetti era quel termine "sprone" che mi fregava il senso di tutto il detto..

ora che me l'hai tradotto non riesco più a smettere di ridere :D

comunque come senso allegorico direi che va benissimo pure questo..
Immagine

e giuro che piano piano, pagina dopo pagina, me lo devo spulciare tutto questo topic..


memorabile il ricorso storico del "sì dù iùn"

grazie a voi che amate la nostra lingua!
BolognaPresente - CON LA VOCE e CON LA PERONI

la giuggiola

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 18956
Iscritto il: lun dic 19, 2005 14:49
Località: sulla linea di confine tra Bari - Carbonara: nella terra di nessuno
Record: 0

Re: Il nostro dialetto... Patrimonio inestimabile...

Messaggioda la giuggiola » sab mag 29, 2010 14:25


Pieriño ha scritto:
nikotinho ha scritto:bella dichiarazione.. chissà le risate che si faranno in sala, mentre la sposa piangerà :D

per questo invece grazie ;)

nikotinho ha scritto:ciao a tutti..

mi sapete dire se questo è barese? o comunque di provincia?
o se è scritto in modo sbagliato... insomma fate voi :D


Ch'u cavadde u sprone, che la megghiére u bastone


tradotto sarebbe.. più lo sproni, più la moglie lo bastona?


Non esattamente. La traduzione sarebbe questa: con il cavallo lo sperone, con la moglie il bastone.
In realtà si tratta di un detto maschilista che dà indicazioni su come domare due "animali" domestici: La donna e il cavallo.
Lo sperone è questo.........

Immagine

Per la donna diversamente, il bastone assume connotati allegorici. La foto non la posso postare altrimenti mi bannano nuovamente :risata: :risata: :risata:

:wink: :wink: :wink: ha ragione pierino
Il promettere è un debito che si ripaga col mantenere

T0R0S

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2161
Iscritto il: gio set 03, 2009 18:50
Località: Bari
Record: 0

Re: Il nostro dialetto... Patrimonio inestimabile...

Messaggioda T0R0S » mer giu 09, 2010 9:29


Illuminatemi...
Astip ca truv
o Astip ca iacch?
Quale delle due forme è corretta?
Ho sentito persone che dicono in un modo, altre che dicono in un altro,...
Ma quello esatto, qual'è?
DAI MISTER, BARI È CON VOI
u bratislav ha scritto:Il vero tifoso è colui che soffre ,gioisce in silenzio,senza mai vantarsi di aver seguito la sua beneamata anche in capo al mondo.

la giuggiola

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 18956
Iscritto il: lun dic 19, 2005 14:49
Località: sulla linea di confine tra Bari - Carbonara: nella terra di nessuno
Record: 0

Re: Il nostro dialetto... Patrimonio inestimabile...

Messaggioda la giuggiola » mer giu 09, 2010 13:00


T0R0S ha scritto:Illuminatemi...
Astip ca truv
o Astip ca iacch?
Quale delle due forme è corretta?
Ho sentito persone che dicono in un modo, altre che dicono in un altro,...
Ma quello esatto, qual'è?

astip ca truv lo diceva sempre quello del grande fratello : pasquale la ricchia che non è di bari, ma di valenzano e come diciamo sempre da qui, ogni frazione ha un suo dialetto diverso dal barese di barivecchia!
Il promettere è un debito che si ripaga col mantenere

Gianni Frappampina

Avatar utente
Del Bari Seguace
Del Bari Seguace
 
Messaggi: 704
Iscritto il: mer giu 24, 2009 2:00
Località: Bari
Record: 0

Re: Il nostro dialetto... Patrimonio inestimabile...

Messaggioda Gianni Frappampina » sab giu 12, 2010 0:40


Scusatemi.... non so se è stato già postato questo video, ma credo che questa barzelletta, come è raccontata, fà senz'altro parte del nostro PATRIMONIO! :risata: :yeah:

La cosa che sente più supidaggini al mondo è probabilmente un quadro di museo.
E.D.G

la giuggiola

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 18956
Iscritto il: lun dic 19, 2005 14:49
Località: sulla linea di confine tra Bari - Carbonara: nella terra di nessuno
Record: 0

Re: Il nostro dialetto... Patrimonio inestimabile...

Messaggioda la giuggiola » sab giu 12, 2010 14:14


sisi è stata già postata ma fa sempre bene risentirla
Il promettere è un debito che si ripaga col mantenere

PrecedenteProssimo

Torna a NONSOLOBARI - PAROLE IN LIBERTA'


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti