spacer

L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Parla in libertà di argomenti di carattere generale attinenti il Bari: partite, allenamenti, calciomercato. Prima di aprire un nuovo topic, controlla sempre se l'argomento è già stato trattato!

Moderatori: u'mang, Greem, Rosencratz, divin gallo, Soloesemprebari, Pino, il_colonnello, sirius

AdriAMB

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 17598
Iscritto il: mar ago 04, 2009 9:37
Località: Vnett
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda AdriAMB » dom dic 16, 2018 17:47


A causa del fuso orario ormai mi sto perdendo tutte le partite, però non capisco perché continui a criticare il gioco. In D é inutile pensare a questo. Siamo a più 11 dalla seconda, che cosa si vuole di più? Dai... Pensiamo a toglierci la D il prima possibile
NO AI GEMELLAGGI

Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

dareios

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6497
Iscritto il: sab feb 22, 2003 5:03
Località: roma
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda dareios » dom dic 16, 2018 17:51


AdriAMB ha scritto:A causa del fuso orario ormai mi sto perdendo tutte le partite, però non capisco perché continui a criticare il gioco. In D é inutile pensare a questo. Siamo a più 11 dalla seconda, che cosa si vuole di più? Dai... Pensiamo a toglierci la D il prima possibile

E come fai a non criticare il gioco se vedi la partita? Aggiungo che mi sto rendendo conto anche delle scadentissime qualità tecniche di molti dei nostri giocatori. Serie D? Ok, ma a tutto c'è un limite, riguardati ad esempio cosa sbaglia il 9 a 20 cm dal gol...
PER UN GRANDE BARI: MATARRESE VATTENE
curva Cusmai o curva matarrese? solidarietà con chi viene picchiato se contesta l'a. s.

«un uomo deve sempre lottare per le proprie idee; se non lo fa è perché o non valgono niente le sue idee o non vale niente lui» (Ezra Pound)

Almiron: "Una grande? Spero di far diventare grande il Bari" (15.09.2010)

ADESPOTI SI VINCE

AdriAMB

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 17598
Iscritto il: mar ago 04, 2009 9:37
Località: Vnett
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda AdriAMB » dom dic 16, 2018 18:16


Ma é praticamente normale una cosa del genere. Se sono in D questi giocatori ovviamente non sono fenomeni e sbaglieranno di più...
NO AI GEMELLAGGI

Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

mivienedavomitare

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3815
Iscritto il: mar set 29, 2009 17:46
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda mivienedavomitare » dom dic 16, 2018 18:20


dareios ha scritto:
AdriAMB ha scritto:A causa del fuso orario ormai mi sto perdendo tutte le partite, però non capisco perché continui a criticare il gioco. In D é inutile pensare a questo. Siamo a più 11 dalla seconda, che cosa si vuole di più? Dai... Pensiamo a toglierci la D il prima possibile

E come fai a non criticare il gioco se vedi la partita? Aggiungo che mi sto rendendo conto anche delle scadentissime qualità tecniche di molti dei nostri giocatori. Serie D? Ok, ma a tutto c'è un limite, riguardati ad esempio cosa sbaglia il 9 a 20 cm dal gol...


Non mi meraviglia il livello del nostro non-gioco, proporzionale alle qualità tecniche dei giocatori, anche se qualcosa di più e di meglio era lecito attendersi.
L'importante è certamente arrivare in c già dalla fine di marzo per avere il tempo di allestire una compagine che possa essere protagonista in un campionato estremamente più complicato e diffide di quello che molti ritengono.
In quest'ottica penso che al massimo due/tre dei giocatori attuali potranno essere utili.
Oggi siamo stati messi sotto nel secondo tempo dal real rotonda ..... e menomale che è arrivata l'espulsione e l'eurogol, altrimenti ci saremmo adirati un bel pò.

soldato Jocker

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4102
Iscritto il: ven ott 29, 2004 18:02
Località: Pontedera (PI)
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda soldato Jocker » dom dic 16, 2018 18:34


....decisamente una delle nostre peggiori prestazioni, merito anche di un avversario che non vale l'ultimo posto quantomeno di questo girone.... oggi particolarmente sottotono anche la cerniera centrale Bolzoni-Hamlili che, ad oggi, aveva avuto un rendimento ineccepibile..... concordo con mvdv che ci sarà molto da "integrare" in visita del salto di categoria ormai in tasca, specie nel ruolo di centravanti dove entrambi gli interpreti(per Iadaresta è una comparsata) non lasciano dormire sogni tranquilli, anzi......
Nessun paese civile rinnega il proprio passato come ha fatto e fa il popolo meridionale.
(Nicola Zitara)

Contro il politicamente corretto ed eticamente corrotto.
(Diego Fusaro)

Non vincono sempre i buoni, vince chi sa lottare
( Diego "Cholo" Simeone)

Fatto di BARIjuana

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4985
Iscritto il: mer dic 03, 2003 2:05
Località: Sammichele di Bari, vicino l'antica città di Thuriae - Milano - Londra
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda Fatto di BARIjuana » dom dic 16, 2018 18:55


Iadaresta fino a poco prima di iniziare col Bari aveva una media realizzativa invidiabile in serie D, in realtà tale media è rimasta tale dopo appena poche partite, mi sembra ingeneroso il giudizio espresso "comparsata".
Chi siamo noi per esprimere certi giudizi sui giocatori?
Sono certo che tutti i giocatori del Bari abbiano gli stessi sogni dei tifosi in questo momento, questo è un grande patrimonio da portare avanti nei prossimi anni.
Non v'è rivoluzione senza furore popolare, non v'è furore di popolo scatenato senza disordine e vittime.(Napoleone)
nando c'e' ha scritto:Bravi.
Vi abbatto le mani.
Addosso.

soldato Jocker

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4102
Iscritto il: ven ott 29, 2004 18:02
Località: Pontedera (PI)
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda soldato Jocker » dom dic 16, 2018 19:00


Fatto di BARIjuana ha scritto:Iadaresta fino a poco prima di iniziare col Bari aveva una media realizzativa invidiabile in serie D, in realtà tale media è rimasta tale dopo appena poche partite, mi sembra ingeneroso il giudizio espresso "comparsata".
Chi siamo noi per esprimere certi giudizi sui giocatori?
Sono certo che tutti i giocatori del Bari abbiano gli stessi sogni dei tifosi in questo momento, questo è un grande patrimonio da portare avanti nei prossimi anni.



....comparsata solo perché ha un contratto a sei mesi, poi ognuno per la sua strada.... tra l'altro, è un tipo di attaccante che ci serve, ma è lecito aspettarsi che a fine stagione si punti su un profilo più giovane e/o che dia più garanzie per la categoria.....
Nessun paese civile rinnega il proprio passato come ha fatto e fa il popolo meridionale.
(Nicola Zitara)

Contro il politicamente corretto ed eticamente corrotto.
(Diego Fusaro)

Non vincono sempre i buoni, vince chi sa lottare
( Diego "Cholo" Simeone)

Fatto di BARIjuana

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4985
Iscritto il: mer dic 03, 2003 2:05
Località: Sammichele di Bari, vicino l'antica città di Thuriae - Milano - Londra
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda Fatto di BARIjuana » dom dic 16, 2018 19:02


dareios ha scritto:
AdriAMB ha scritto:A causa del fuso orario ormai mi sto perdendo tutte le partite, però non capisco perché continui a criticare il gioco. In D é inutile pensare a questo. Siamo a più 11 dalla seconda, che cosa si vuole di più? Dai... Pensiamo a toglierci la D il prima possibile

E come fai a non criticare il gioco se vedi la partita? Aggiungo che mi sto rendendo conto anche delle scadentissime qualità tecniche di molti dei nostri giocatori. Serie D? Ok, ma a tutto c'è un limite, riguardati ad esempio cosa sbaglia il 9 a 20 cm dal gol...


sono del parere che bisognerebbe evitare di estremizzare le critiche in D prima di tutto perché del professionismo si vedono solo i barlumi e poi in prevalenza si fa calcio in modo "artigianale", a voi piacerebbe se dall'esterno criticassero il vostro lavoro, in D la limitata esposizione pubblica non è puà giustificare le critiche
Non v'è rivoluzione senza furore popolare, non v'è furore di popolo scatenato senza disordine e vittime.(Napoleone)
nando c'e' ha scritto:Bravi.
Vi abbatto le mani.
Addosso.

mivienedavomitare

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3815
Iscritto il: mar set 29, 2009 17:46
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda mivienedavomitare » dom dic 16, 2018 19:14


Fatto di BARIjuana ha scritto:
dareios ha scritto:
AdriAMB ha scritto:A causa del fuso orario ormai mi sto perdendo tutte le partite, però non capisco perché continui a criticare il gioco. In D é inutile pensare a questo. Siamo a più 11 dalla seconda, che cosa si vuole di più? Dai... Pensiamo a toglierci la D il prima possibile

E come fai a non criticare il gioco se vedi la partita? Aggiungo che mi sto rendendo conto anche delle scadentissime qualità tecniche di molti dei nostri giocatori. Serie D? Ok, ma a tutto c'è un limite, riguardati ad esempio cosa sbaglia il 9 a 20 cm dal gol...


sono del parere che bisognerebbe evitare di estremizzare le critiche in D prima di tutto perché del professionismo si vedono solo i barlumi e poi in prevalenza si fa calcio in modo "artigianale", a voi piacerebbe se dall'esterno criticassero il vostro lavoro, in D la limitata esposizione pubblica non è puà giustificare le critiche


Poichè in molti avevano creduto che questa squadra potesse spadroneggiare anche in C, è meglio tentare di far capire che è esattamente il contrario.

nik

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2985
Iscritto il: mar ott 14, 2003 17:02
Località: Treviso
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda nik » mar dic 18, 2018 16:01


mivienedavomitare ha scritto:
dareios ha scritto:
AdriAMB ha scritto:A causa del fuso orario ormai mi sto perdendo tutte le partite, però non capisco perché continui a criticare il gioco. In D é inutile pensare a questo. Siamo a più 11 dalla seconda, che cosa si vuole di più? Dai... Pensiamo a toglierci la D il prima possibile

E come fai a non criticare il gioco se vedi la partita? Aggiungo che mi sto rendendo conto anche delle scadentissime qualità tecniche di molti dei nostri giocatori. Serie D? Ok, ma a tutto c'è un limite, riguardati ad esempio cosa sbaglia il 9 a 20 cm dal gol...


Non mi meraviglia il livello del nostro non-gioco, proporzionale alle qualità tecniche dei giocatori, anche se qualcosa di più e di meglio era lecito attendersi.
L'importante è certamente arrivare in c già dalla fine di marzo per avere il tempo di allestire una compagine che possa essere protagonista in un campionato estremamente più complicato e diffide di quello che molti ritengono.
In quest'ottica penso che al massimo due/tre dei giocatori attuali potranno essere utili.
Oggi siamo stati messi sotto nel secondo tempo dal real rotonda ..... e menomale che è arrivata l'espulsione e l'eurogol, altrimenti ci saremmo adirati un bel pò.


Due o tre sono pochi, io direi che almeno mezza squadra possa disputare un campionato dignitoso in serie C.
Per vincerlo però ci vuole altro e su questo sono d'accordo con te. Giocatori di B di alta classifica. Entrare nel professionismo sicuramente ci renderà più agevole il mercato.
"Il potere risiede dove gli uomini credono che il potere risieda. E' un trucco, un'ombra sul muro. E un uomo molto piccolo è in grado di proiettare un'ombra molto grande."

soldato Jocker

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4102
Iscritto il: ven ott 29, 2004 18:02
Località: Pontedera (PI)
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda soldato Jocker » mer dic 19, 2018 0:34


...tornando brevemente alla partita di Castrovillari, vi segnalo la giocata che è valsa la visione della partita: minuto 64 (1:28:42 del video) lancio lungo di Bolzoni verso l'out di destra; perfetto controllo orientato di Neglia e fendente scoccato all'istante, ad incrociare, verso la porta avversaria; pallone fuori di un niente. Un lampo orange in un pomeriggio grigiastro.

https://youtu.be/z6_KRiecgM8
Nessun paese civile rinnega il proprio passato come ha fatto e fa il popolo meridionale.
(Nicola Zitara)

Contro il politicamente corretto ed eticamente corrotto.
(Diego Fusaro)

Non vincono sempre i buoni, vince chi sa lottare
( Diego "Cholo" Simeone)

dareios

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6497
Iscritto il: sab feb 22, 2003 5:03
Località: roma
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda dareios » dom dic 23, 2018 17:32


VERGOGNA!
Cacioli per Neglia e così sfuma un record storico, adesso tutti finalmente avranno capito chi sei, caro mister, ma qui a Bari non resterai molto a lungo, tu e il tuo catenaccio.
E continuo a chiedermi a cosa servano certi giocatori indegni anche della serie D.
Non c'è rispetto per il pubblico biancorosso.
Buona serata.
PER UN GRANDE BARI: MATARRESE VATTENE
curva Cusmai o curva matarrese? solidarietà con chi viene picchiato se contesta l'a. s.

«un uomo deve sempre lottare per le proprie idee; se non lo fa è perché o non valgono niente le sue idee o non vale niente lui» (Ezra Pound)

Almiron: "Una grande? Spero di far diventare grande il Bari" (15.09.2010)

ADESPOTI SI VINCE

mivienedavomitare

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3815
Iscritto il: mar set 29, 2009 17:46
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda mivienedavomitare » dom dic 23, 2018 17:43


Accetto tutto purchè si vinca sempre. Difendere in 10 in casa contro l'ultima in classifica è un po' troppo anche se differenza tecnica tra noi e loro, in campo, non si è vista.

dareios

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6497
Iscritto il: sab feb 22, 2003 5:03
Località: roma
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda dareios » lun dic 24, 2018 17:14


dopo Bari-bitonto: "la mia sensazione è che Cornacchini abbia in mente solo il calcio pane e salame. Infatti il canovaccio delle partite che ho visto è stato sempre lo stesso: un primo tempo giochicchiato in attesa dell'inevitabile erroraccio difensivo degli avversari che sblocca la partita, poi, messo al sicuro il risultato, nel secondo tempo via a un tourbillon di cambi la cui finalità sembra essere quella di provare schemi ultradifensivi in attesa di incontrare il real madrid..."

dopo acireale-Bari: "Da rilevare che Cornacchini ha toppato nei cambi"

dopo gela-Bari: "L'aspetto più deprimente di oggi però è stato quando sullo 0-2 Cornacchini ha cominciato a fare cambi da vero catenacciaro, arretrando tutta la squadra e lasciando completamente l'iniziativa al gela, manco fosse il real madrid. Da vergognarsi. E solo la buona sorte ci ha evitato un finale da brividi"

dopo Bari-troina: "Continua a latitare il gioco ma la cosa più preoccupante (in prospettiva futura, oltre la D) a mio avviso è la tendenza di Cornacchini a infilare difensori di ogni sorta: oggi a un certo punto erano in campo contemporaneamente Bianchi, Nannini, Mattera, Di Cesare e Cacioli; non vi sembrano un po' troppi per fronteggiare il real troina? Ma cosa ha in testa Cornacchini? un catenaccione?"

Perdonerete se sopra ho riportato un florilegio di citazioni hdemiche del sottoscritto, il cui unico scopo è quello di dimostrare come in Hdemia non ci si lasci condizionare nel giudizio solo dal risultato, ma si valuti attentamente il gioco espresso dalla squadra biancorossa.
Dopo lo scandaloso secondo tempo con il roccella, sublimato dai cambi allucinanti di cornacchini, sarebbe facile concludere "Lo avevamo detto", ma non è questo che qui importa, importa che dall'inizio del campionato assistiamo allo stesso scempio catenacciaro che a lungo andare potrebbe creare problemi non indifferenti: immaginate a esempio se la turris dovesse rosicchiare un altro paio di punti prima dello scontro diretto. Come scenderà in campo il Bari di cornacchini a torrre del greco? Non oso immaginarlo ma purtroppo lo immagino benissimo: un mega catenaccione con giocatori che se la fanno sotto già dal primo minuto e noi tifosi a fare veleno durante la partita.
E' questo che vogliamo? Non vi sembra già abbastanza il purgatorio che dobbiamo scontare noi tifosi per colpe altrui, per aggiungervi anche le paure catenacciare di cornacchini? Io ne ho piene le scatole, nella nostra storia abbiamo assistito a troppi Bari catenacciari, almeno in serie D ci sia risparmiato questo squallore.
Queste critiche rovinano l'armonia di una squadra capolista con 9 punti di distacco? poverini, quanto mi dispiace per cornacchini e co... ma io non sono un tifoso buonista e moralista, sono solo un tifoso del Bari che è stufo di soffrire e che almeno in serie D pretende di avere qualche soddisfazione.
Come le sette vittorie di seguito che le paure catenacciare di cornacchini ci hanno negato vergognosamente.
Buone feste a tutti
PER UN GRANDE BARI: MATARRESE VATTENE
curva Cusmai o curva matarrese? solidarietà con chi viene picchiato se contesta l'a. s.

«un uomo deve sempre lottare per le proprie idee; se non lo fa è perché o non valgono niente le sue idee o non vale niente lui» (Ezra Pound)

Almiron: "Una grande? Spero di far diventare grande il Bari" (15.09.2010)

ADESPOTI SI VINCE

nik

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2985
Iscritto il: mar ott 14, 2003 17:02
Località: Treviso
Record: 0

Re: L'Accademia del 4-2-4 e la Stella del Sud

Messaggioda nik » lun dic 24, 2018 18:15


La serie D è un campionato atipico con un format limitante. Se per assurdo volessimo far giocare Cristiano Ronaldo non potremmo, salvo ingaggiarlo sotto pesanti droghe. L'obbligo degli under condiziona le scelte di mercato e le scelte di formazione. Lo stesso si può dire per il tetto degli ingaggi. Anche volendo prendere giocatori e allenatori quotati ed esperti non si può, eccetto quelli a fine carriera come Di Cesare e Brienza. Si può solo costruire una squadra di giocatori esperti di categoria e giovanissimi di prospettiva, a cui evidentemente manca esperienza.
Con queste premesse credo che il Bari abbia costruito il miglior team possibile in soli 20 giorni. Lo dicono i numeri sin qui realizzati, non si tratta di un'opinione.
Cornacchini gioca un calcio pane e salame che rispecchia fedelmente i valori del dilettantismo. In Italia non c'è nessun allenatore in grado di ammazzare il campionato, eccetto Allegri che dispone in ogni caso di una squadra costruita negli anni, non certo in 20 giorni. La mentalità del catenaccio fa parte della nostra cultura calcistica. Bisogna pescare un allenatore all'estero per sperare di vedere qualcosa di diverso, con tutti i rischi del caso. Chiediamoci perché gli unici due allenatori Orange italiani in circolazione, Conte e Sarri, non siano appetibili sul nostro mercato. Il risultato viene sempre prima del bel gioco è non sarà il Bari in serie D a fare eccezioni.
"Il potere risiede dove gli uomini credono che il potere risieda. E' un trucco, un'ombra sul muro. E un uomo molto piccolo è in grado di proiettare un'ombra molto grande."

PrecedenteProssimo

Torna a LA BARI


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: pier_de_la_bier, vero tifoso e 9 ospiti