fb fb fb fb tw
spacer
spacer
spacer

foto 8 Luglio 2021

I 5 migliori talenti mai passati da Bari


Il nuovo Bari prende forma. La società pugliese ha da poco annunciato l'arrivo di Michele Mignani come nuovo allenatore, oltre a quello del neo DS Ciro Polito che ha rilasciato delle dichiarazioni chiare, che non lasciano spazio a interpretazioni. L’obiettivo del nuovo Bari è vincere e questo ha ovviamente acceso gli animi dei sostenitori. Eppure, i tempi in cui i galletti militavano in Serie A e arruolavano alcuni dei talenti migliori mai visti in Italia sembrano molto lontani. Altre epoche, che però vale sempre la pena ricordare. Per questo motivo abbiamo selezionato quelli che per noi sono i 5 migliori talenti mai passati da Bari, nella speranza di risvegliare ricordi graditi.

Gianluca Zambrotta
Cosa dire su quello che a tutti gli effetti è stato uno dei terzini migliori della storia della Nazionale azzurra? Gianluca Zambrotta arriva a Bari giovane, a soli vent’anni, inserito in un’operazione di mercato che coinvolge anche De Ascentis. A impressionare, dell’allora esterno di centrocampo comasco, è la naturalezza con cui salta non una ma ben due categorie, passando dalla Serie C alla Serie A. Una naturalezza che convince la Juventus a investire 27 miliardi di lire che varranno il prezzo del biglietto.

Leonardo Bonucci
La coppia Bonucci-Ranocchia è ancora ricordata da molti tifosi del Bari come una delle migliori mai viste in terra pugliese. A far strano, a distanza di più di dieci anni, è che all’epoca fosse il partner difensivo di Leonardo a sembrare destinato a una carriera di alto livello. Invece, con il passare del tempo, Bonucci è riuscito a limare i difetti che lo caratterizzavano ai tempi di Bari, lavorando duramente con un mental coach . Il resto l'ha fatto la sua straordinaria qualità tecnica, che l’ha reso uno dei registi arretrati migliori della storia recente.

Zvonimir Boban
È vero, l’ex centrocampista croato e attuale dirigente UEFA non ha lasciato un segno indelebile al Bari. Più che altro, la sua avventura in Puglia è stata fin troppo breve, durata solo una stagione compromessa da un grave infortunio. Nonostante questo, nelle poche presenze accumulate il talento cristallino di Zvonimir Boban è emerso prepotentemente e ha convinto il Milan ha riportarlo a casa, dopo averlo mandato in prestito al Bari per farsi le ossa. Il resto è storia, come si suol dire. Zorro ha letteralmente dipinto calcio nei dieci anni trascorsi in Italia e a lanciarlo è stato proprio il Bari.



Antonio Cassano
La storia di Antonio Cassano al Bari è racchiusa in una sola partita, in una sola serata, quella del 18 dicembre 1999. Il Bari ospita l'Inter ed Eugenio Fascetti, l'allora tecnico dei galletti, cala l'asso. Anzi, per molti fa una scommessa, decidendo di puntare tutto su un numero come si fa alla roulette. Quel numero è il 18 e lo indossa un ragazzino di Bari dal carattere difficile ma dal talento smisurato. L’azione del goal del 2-1 a una manciata di minuti dalla fine, che regala ai biancorossi una vittoria storica sull’Inter, è un inno alla gioia. Stop a seguire con il tacco, leggero tocco di testa per aggiustare la palla, taglio interno che manda a farfalle Panucci e Blanc e destro incrociato, imparabile per Ferron. Quella notte, Antonio Cassano dichiara all’Italia intera di essere uno dei talenti più rari mai visti. A distanza di più di una ventina d’anni rimane sì l’orgoglio di averlo visto illuminare la sua Bari ma anche il rimpianto per una carriera che avrebbe potuto essere da fuoriclasse assoluto.

Igor Protti
"Bandiera di una curva, orgoglio di una città". Basterebbe questo iconico striscione esposto dai tifosi del Bari nella stagione 1996/1997 per spiegare cosa sia stato davvero lo Zar per questa città. Il titolo di capocannoniere vinto nel '96, per tutti quelli che hanno avuto il piacere di vederlo giocare, è solo una straordinaria aggiunta a una vita trascorsa da gladiatore, almeno in campo. Igor Protti, per Bari e per il Bari, era proprio questo. Un guerriero sempre pronto a dare tutto, fino alla fine, per la sua squadra e la sua città. Un calciatore che non è rimasto nei cuori degli appassionati per le sue supper notevoli dote tecniche ma per l'amore e la passione provati per una maglia speciale, quella del Bari.

Solobari.it





10 Ottobre 2021 Bari-Turris 4-2
3 Ottobre 2021 Bari-Monopoli 1-0
29 Settembre 2021 Messina-Bari 0-2
26 Settembre 2021 Bari-Paganese 1-1
19 Settembre 2021 Catania-Bari 1-2
12 Settembre 2021 Picerno-Bari 0-1
5 Settembre 2021 Bari-Monterosi 4-0
30 Agosto 2021 Potenza-Bari 1-1
21 Agosto 2021 Bari-Fidelis Andria 0-1
9 Agosto 2021 Sorteggiato il calendario, si inizia a Potenza
5 Agosto 2021 Presentate le nuove maglie
8 Luglio 2021 Il programma delle amichevoli
17 Giugno 2021 Michele Mignani il nuovo allenatore
13 Giugno 2021 Ciro Polito: le prime dichiarazioni
27 Maggio 2021 Bari-Feralpi Salo' 0-0
23 Maggio 2021 Feralpi Salo'-Bari 1-0
19 Maggio 2021 Bari-Foggia 3-1
12 Maggio 2021 Bari-Foggia il 19 alle 17:45 su Raisport
2 Maggio 2021 Bari-Bisceglie 2-1
25 Aprile 2021 Turris-Bari 3-0

VISUALIZZA TUTTE LE NEWS

CERCA TRA LE NEWS:



separatore

 

[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/session.php on line 1056: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/clients/client0/web1/web/header.php:11)
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/session.php on line 1056: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/clients/client0/web1/web/header.php:11)
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/session.php on line 1056: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/clients/client0/web1/web/header.php:11)
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/mobile.php on line 219: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/clients/client0/web1/web/header.php:11)
  Nome utente:
 
  Password:
 
  Login automatico:  
Registrati
spacer
Logo 1 Logo 2
Risultato 1 - Risultato 2
8' GIANNONE
21' CHEDDIRA
36' LEONETTI
46' D'ERRICO
57' SCAVONE
83' TERRANOVA
Link Tabellino
spacer
Logo 1 Logo 2
Precedenti

Serie D
 Squadra Pt G. DR
Logo  Bari  20 8 11
Logo  Catanzaro  14 8 6
Logo  Palermo  13 8 5
Logo  Taranto  13 8 4
Logo  Turris  13 8 4
Logo  Monopoli  13 8 3
Logo  V. Francavilla  13 8 1
Logo  Foggia  12 8 3
Logo  Juve Stabia  11 8 2
Logo  Avellino  11 8 1
Logo  Campobasso  11 8 -1
Logo  Paganese  11 8 -3
Logo  Monterosi  10 8 -2
Logo  Catania (-2)  8 8 -2
Logo  Latina  8 8 -2
Logo  Picerno  8 8 -5
Logo  Potenza  7 8 -3
Logo  Messina  5 8 -7
Logo  Fidelis Andria  5 8 -8
Logo  Vibonese  4 8 -7

Gallery
Bari-Riserva B 87-88
Gallery





Informativa COOKIE


Footer