fb fb fb fb tw
spacer
spacer
spacer

LA STORIA DELL'A.S. BARI - (2005-2013 - Da Conte e Ventura al calcioscommesse)
Anonimi campionati di B quelli del Bari, fino a che tutto cambia un giorno: il 28 dicembre 2007 Antonio Conte diventa il nuovo allenatore dei galletti, subentrando al dimissionario Giuseppe Materazzi. Conte eredita una situazione molto difficile, infatti il Bari era appena stato umiliato per 0-4 in casa nel derby con il Lecce sei giorni prima. Per lui si tratta solo della seconda esperienza sulla panchina di una squadra di serie B (dopo l'Arezzo) ed ottiene la salvezza anticipamente; a fine stagione il Bari si piazza a metà classifica.

L'anno seguente, il 2008-2009, resterà inciso per sempre negli annali biancorossi come uno dei più belli in assoluto, se non altro per la netta differenza di mentalità della squadra rispetto alle stagioni passate. Il Bari è un rullo compressore, e Conte schiera un 4-2-4 molto offensivo che ha nelle fasce il suo punto di forza e nel bel gioco una costante; il Bari di Conte si proietta da solo in testa alla classifica ottenendo ben 10 vittorie esterne e la promozione in Serie A l'8 maggio 2009 (giorno della festa patronale di San Nicola) con ben quattro giornate d'anticipo, a seguito della sconfitta del Livorno con la Triestina per 0-1. Dopo 8 anni di attesa, la città di Bari torna nel grande calcio e la squadra, di ritorno da Piacenza, è festeggiata in piazza da 150.000 persone.

Se non fosse per il bubbone calcioscommesse, scoppiato nel 2012, anche il 2009-2010 sarebbe da tramandare ai posteri. Il Bari passa a Giampiero Ventura, che non snatura il gioco offensivo della squadra che mantiene in Barreto la sua punta di diamante. Si chiude a quota 50 a un soffio dall'Europa, ed il Bari gioca certamente il miglior calcio del vecchio continente, ricevendo affermazioni di stima anche da allenatori di caratura internazionale. Memorabili alcune partite come quella al S. Nicola contro la Juventus, schiacciata per 3-1, o la vittoria in trasferta contro la Lazio (0-2) ed il pareggio 0-0 a Milano con il Milan, con il Bari che domina i rossoneri per 90 minuti più recupero. Solo un grandissimo portiere impedisce ai galletti di sbancare S. Siro, e sentire tifosi eccellenti rossoneri affermare che "nel recupero non vedevamo l'ora che la partita finisse" è una soddisfazione che poche squadre al mondo possono vantare. Come dimenticare, inoltre, l'esodo di 13.000 biancorossi a Roma per Roma-Bari? Si viene sconfitti sul campo ma le cronache ci raccontano di una gara giocata praticamente in casa, all'uscita dal campo di Totti autore di una tripletta, i fischi dei baresi sovrastano gli applausi dei romanisti.

L'anno seguente il Bari torna in B disputando un campionato allucinante, si scoprirà poi che gran parte della squadra si vendeva le partite per arrotondare il loro 'miseo' stipendio. E' l'inizio di una nuova fase di anonimato, si torna in B smantellando la squadra e si vivacchia alla giornata, fra penalizzazioni varie a causa di stipendi e tasse non pagate dalla gestione Matarrese, che sembra giunta al suo naturale epilogo. Tutta la città spera in un cambiamento, si susseguono varie trattative ma nessuna riesca a concludersi con esito positivo.

1908-1928 | 1929-1944 | 1945-1954 |  27/06/1954 - Bari-Colleferro
1955-1976 | 1977-1989 | 1990-2004 | 2005-2013




separatore


[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/session.php on line 1056: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/clients/client0/web1/web/header.php:11)
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/session.php on line 1056: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/clients/client0/web1/web/header.php:11)
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/session.php on line 1056: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/clients/client0/web1/web/header.php:11)
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/mobile.php on line 219: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/www/clients/client0/web1/web/header.php:11)
  Nome utente:
 
  Password:
 
  Login automatico:  
Registrati
spacer
Logo 1 Logo 2
Risultato 1 - Risultato 2
77' BRIENZA
Link Tabellino
spacer
STADIO Silvio Piola
18.11.2017 - h 15:00
Logo 1 Logo 2
Precedenti

Serie B
 Squadra Pt G. DR
Logo  Palermo  25 14 7
Logo  Frosinone  24 14 6
Logo  Venezia  24 14 6
Logo  Bari  23 14 8
Logo  Parma  23 14 4
Logo  Cremonese  21 14 6
Logo  Empoli  21 14 5
Logo  Salernitana  21 14 4
Logo  Carpi  20 14 -1
Logo  Cittadella  18 14 1
Logo  Novara  18 14 0
Logo  Avellino  18 14 -1
Logo  Brescia  17 14 -2
Logo  Pescara  17 14 -2
Logo  Foggia  17 14 -6
Logo  Pro Vercelli  16 14 -2
Logo  Spezia  16 14 -5
Logo  Perugia  15 14 -3
Logo  Entella  15 14 -4
Logo  Ternana  14 14 -5
Logo  Cesena  14 14 -8
Logo  Ascoli  13 14 -8


Gallery
Kekko, Mutu e sullo sfondo Sindaco
Gallery





Informativa COOKIE


Footer